Prezzi attesi molto contenuti per le CPU AMD FX della famiglia Vishera

Prezzi attesi molto contenuti per le CPU AMD FX della famiglia Vishera

La seconda generazione di processori AMD FX, dotati di architettura Piledriver e compatibili con schede madri Socket AM3+, è attesa al debutto nei prossimi giorni con livelli di prezzo molto contenuti

di pubblicata il , alle 14:14 nel canale Processori
AMD
 

Il debutto dei primi processori AMD della famiglia FX basati su architettura nota con il nome in codice di Vishera è previsto per la prossima settimana, in versioni dotate di 8, 6 e 4 core. Queste soluzioni andranno a prendere il posto dei modelli FX di prima generazione, introducendo l'architettura Piledriver per la componente core al posto di quella Bulldozer.

Il sito VR-Zone ha pubblicato i livelli di prezzo attesi per questi processori: queste informazioni, qualora confermate al momento del lancio ufficiale sul mercato, aprono spazio a interessanti considerazioni sul posizionamento di mercato di tali CPU.

  • AMD FX-8350: prezzo ufficiale previsto di $199: 8 cores, frequenza di clock di 4 GHz, 4,2 GHz con TurboCore, 16 MB cache totale
  • AMD FX-8320: prezzo ufficiale previsto di $175: 8 cores, frequenza di clock di 3 GHz, 4 GHz con TurboCore, 16 MB cache totale
  • AMD FX-6300: prezzo ufficiale previsto di $135: 6 cores, frequenza di clock di 3,5 GHz, 4,1 GHz con TurboCore, 14 MB cache totale
  • AMD FX-4300: prezzo ufficiale previsto di $125: 4 cores, frequenza di clock di 3,8 GHz, 4 GHz con TurboCore, 8 MB cache totale

Al prezzo di 125 dollari la CPU AMD FX-4300 con architettura quad core verrà proposta ad un costo allineato ai 122 dollari della APU A10-5800K, proposta della famiglia Trinity recentemente presentata da AMD e destinata all'utilizzo con schede madri socket FM2. I listini non superano i 200 dollari per la versione top di gamma, livelli che posizionano questi processori nel segmento di mercato occupato dalle CPU Intel Core i5 e non da quelle Core i7.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s12a18 Ottobre 2012, 14:28 #1
Stai a vedere che avrei davvero dovuto aspettare prima di prendermi un i5 3550... ma vedremo i benchmark.

Chissa` i prezzi in Euro, in ogni caso.
Malek8618 Ottobre 2012, 14:28 #2
Questi potrebbero essere più interessanti degli A10 per l'utilizzo con scheda video dedicata. Quel FX-4300 in particolare costerebbe quanto un i3, e con qualcosina in più si prende anche un FX-6300. Chissà se nei giochi lo supera davvero però. Speriamo non siano dei Bulldozer 2.0...

A parte questo, spero non stiano vendendo in perdita. Mi sembrano prezzi davvero convenienti (almeno rispetto alle specifiche, poi bisogna vedere i benchmark)
korn8318 Ottobre 2012, 14:35 #3
beh se non fosse per l'espandibilità del sistema tra fx4300 e a10-5800k sceglierei sicuramente il secondo a parità di prezzo o quasi (su tutti preferirei l'A10-5700 da 65w).
alla fine tra i due ballano solo 200mhz ma l'a10 ha in più una gran bella gpu integrata.
tecnicamente parlando questo è bulldozer 2.0, nelle prestazioni speriamo che si dimostri un pò migliore del padre che ha un pò deluso.
dai test eseguiti su trinity sembra confermato il 10-15% di IPC in più che con l'aggiunta della cache L3 (assente in trinity) potrebbe migliorare ulteriormente.
Malek8618 Ottobre 2012, 14:41 #4
Originariamente inviato da: korn83
beh se non fosse per l'espandibilità del sistema tra fx4300 e a10-5800k sceglierei sicuramente il secondo a parità di prezzo o quasi (su tutti preferirei l'A10-5700 da 65w).
alla fine tra i due ballano solo 200mhz ma l'a10 ha in più una gran bella gpu integrata.
tecnicamente parlando questo è bulldozer 2.0, nelle prestazioni speriamo che si dimostri un pò migliore del padre che ha un pò deluso.
dai test eseguiti su trinity sembra confermato il 10-15% di IPC in più che con l'aggiunta della cache L3 (assente in trinity) potrebbe migliorare ulteriormente.


Dipende, se non ti serve la GPU integrata, allora è meglio prendersi quei 200mhz in più e la cache L3. Fra l'altro mi pare di capire che la tecnologia per l'ibrido integrata/dedicata funziona solo fino alla HD7650, dopodichè puoi usare solo la dedicata. Quindi, per un giocatore non occasionale che voglia un po' di potenza, l'A10 sarebbe comunque meno allettante.

Questo, naturalmente, a patto che i Piledriver non deludano. Ormai manca poco...
coschizza18 Ottobre 2012, 14:52 #5
Originariamente inviato da: korn83
dai test eseguiti su trinity sembra confermato il 10-15% di IPC in più che con l'aggiunta della cache L3 (assente in trinity) potrebbe migliorare ulteriormente.


10-15% è la media di prestazioni in piu ma che non ha a che fare solo con lauimento di ipc ma anche la frequenza, l'ipc non è aumentato di quel valore altrimenti sarebbe un miracolo che aggiungendo a quello dell'aumento sensibile nella frequenza farebbe tornare super competitive le cpu cosa che per onon è.
dav1deser18 Ottobre 2012, 14:53 #6
L'A10 5800k è 3.8-4.2GHz mentre il 4300 è 3.8-4.0GHz quindi parlando meramente di frequenze l'A10 è preferibile, l'FX ha 4MB di cache L3 che in alcuni casi aiuteranno ma non più di un 5% credo, quindi prestazionalmente penso siano li. In OC non credo siano molto diversi perchè l'FX è un chip per metà fallato (metà L3 e metà core dell'8350) mentre l'A10 è un chip in senza scarti, quindi immagino che se non fosse per la GPU quest'ultimo si comporterebbe meglio in OC, ma con la GPU attiva si dovrebbero livellare. Quindi fra i due prenderei l'A10 che costa lievemente meno e ha una bella GPU che può sempre tornare comoda. Poi a 10$ in più c'è il 6300 che rende il 4300 decisamente poco appetibile: stesso TDP, in ST 1 il 6300 ha frequenza più alta, se usi 3 o 4 thread la terza FPU del 6300 bilancia la frequenza inferiore, se usi 5 o più thread non c'è storia, solo se usi 2 thread su 2 moduli il 4300 può essere sensibilmente meglio.
Phenomenale18 Ottobre 2012, 14:58 #7
IMHO è un brutto segno... low price = low performance
gridracedriver18 Ottobre 2012, 15:01 #8
Originariamente inviato da: s12a
Stai a vedere che avrei davvero dovuto aspettare prima di prendermi un i5 3550... ma vedremo i benchmark.

Chissa` i prezzi in Euro, in ogni caso.


Dipende quanto hai pagato la piattaforma e per cosa la utilizzi... se in ST no vai tranquillo, se in MT o nelle specifico rendering si questo andrà di più senz'altro, si dice dai bench sui sample di un +15% medio rispetto 8150 in MT e +5% in ST a frequenze stock, per cui allineato al 2600k in alcuni applicativi in MT...

Originariamente inviato da: Malek86
Questi potrebbero essere più interessanti degli A10 per l'utilizzo con scheda video dedicata. Quel FX-4300 in particolare costerebbe quanto un i3, e con qualcosina in più si prende anche un FX-6300. Chissà se nei giochi lo supera davvero però. [U]Speriamo non siano dei Bulldozer 2.0[/U]...

A parte questo, spero non stiano vendendo in perdita. Mi sembrano prezzi davvero convenienti (almeno rispetto alle specifiche, poi bisogna vedere i benchmark)


In che senso BD 2.0? cosa pensi che sia una nuova architettura da 0?

Originariamente inviato da: korn83
beh se non fosse per l'espandibilità del sistema tra fx4300 e a10-5800k sceglierei sicuramente il secondo a parità di prezzo o quasi (su tutti preferirei l'A10-5700 da 65w).
alla fine tra i due ballano solo 200mhz ma l'a10 ha in più una gran bella gpu integrata.
tecnicamente parlando questo è bulldozer 2.0, nelle prestazioni speriamo che si dimostri un pò migliore del padre che ha un pò deluso.
[U]dai test eseguiti su trinity sembra confermato il 10-15% di IPC in più[/U] che con l'aggiunta della cache L3 (assente in trinity) potrebbe migliorare ulteriormente.


Quali test? IPC di trinity è superiore del 3% medio rispetto zambezi e con l'aggiunta della L3 si tradurrebbe in un +7% medio...

Originariamente inviato da: Malek86
Dipende, se non ti serve la GPU integrata, allora è meglio prendersi quei 200mhz in più e la cache L3. Fra l'altro mi pare di capire che la tecnologia per l'ibrido integrata/dedicata funziona solo fino alla HD7650, dopodichè puoi usare solo la dedicata. Quindi, per un giocatore non occasionale che voglia un po' di potenza, l'A10 sarebbe comunque meno allettante.

Questo, naturalmente, a patto che i Piledriver non deludano. Ormai manca poco...


questo perche trinity lato gpu utilizza architettura vliw4 (serie 6xxx) e non la gcn della serie (7xxx) e le 76xx sono un rebrand della 66xx
Dragon200218 Ottobre 2012, 15:04 #9
Pensare che alcuni anni fa,io ero un convinto sostenitore di Amd e compravo solo processori Amd,ho avuto un 754 e un paio di 939,poi dopo l'athlon 64 x2 dove avevano raggiunto il massimo con il primo dual core serio della storia,la controparte Intel pentium 4 dual core era una ciofeca,il declino da cui non si è più ripresa.Prima i phenom semplici evoluzioni degli athlon 64 x2 infine l'uscita dei buldozzer che andavano meno dei phenom che sono stati la parola fine per Amd. Dall'uscita del core2duo da parte di Intel,Amd è sparita senza lasciare tracce.
gridracedriver18 Ottobre 2012, 15:06 #10
Originariamente inviato da: Phenomenale
IMHO è un brutto segno... low price = low performance


Prezzi bassi potrebbero dire questo, ma anche che dopo un anno di affinamento gli costano meno i wafer da pagare a GF o che a parità di wafer ci sono meno scarti per cui meno wafer da comprare...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^