Phenom II X3, possibile attivare il quarto core?

Phenom II X3, possibile attivare il quarto core?

Un sito coreano annuncia la possibilità, attraverso un semplice settaggio da bios, di poter attivare il quarto core spento all'interno delle soluzioni Pheno II X3

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:41 nel canale Processori
 

Non è un segreto che tutti i Phenom a tre core attualmente commercializzati sono in realtà a quattro core nativi con un core disabilitato: il motivo di questa scelta, per quanto mai ufficializzato, riguarda la possibilità di poter utilizzare e vendere anche i quad core con qualche difetto di produzione e con piccoli problemi legati ad uno dei quattro core, altrimenti considerati come scarto.

Il quarto core potrebbe però essere attivato, come testimonia e riporta questo sito coreano: in presenza di una scheda madre in grado di supportare la funzione ACC (Advanced Clock Calibration), presente su molte schede madri con chipset 790GX, una volta attivata questa funzionalità, processori Triple core Phenom II X3 720 e Phenom II X3 710, nome in codice Heka, avranno il quarto core sbloccato. Come abbiamo spiegato nel corso della notizia, il quarto core potrebbe essere stato disattivato perchè malfunzionante: il procedimento di sblocco dello stesso potrebbe quindi rendere instabile la piattaforma.

bios Phenom X3

Secondo quanto riporta la fonte il procedimento funzionerebbe solamente con i processori di stepping 904xxxx e non con quelli di stepping 849xxxx: per ora le prime prove limitano il funzionamento anche a schede madri Biostar e Asrock, non, ad esempio, Asus.

Ecco, nel dettaglio, la procedura utile per riuscire ad attivare il quarto core: avviato il bios, scegliere la funzione Advanced Clock Calibration e impostarla su "Auto"; terminata l'operazione e salvate le nuove impostazioni, una volta riavviato il sistema, il processore sarà riconosciuto come una normale soluzione a quattro core. Nel caso riportato dal sito coreano, il processore è risultato stabile a Prime95 e in grado di raggiungere uno score di quasi 1,000 punti nel CPU test di 3DMark06.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

101 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alessio0724 Febbraio 2009, 09:48 #1
Sarebbe veramente ottimo! Dato che si giungerebbe ad un risparmio notevole in quantità di denaro!
Inlogitech24 Febbraio 2009, 09:53 #2
la notizia è veramente ottima. Però, se è vero che il core disabilitato è difettoso non so quale utilità possa derivarne dalla sua abilitazione.


p.s: il titolo dell' articolo lo avete scritto prima di prendere il caffè mattutino?

Phenom II X3, possibile un attivare il quarto core?
demon7724 Febbraio 2009, 09:53 #3
Beh interessante! Con un po' di fortuna si becca un modello con il core non difettoso!
krizalid24 Febbraio 2009, 09:53 #4
Se risultasse stabile a prime e ad altri stress test sarebbe ottimo!
ninja75024 Febbraio 2009, 09:59 #5
il sogno proibito di tutti i clockers

e senza smatitamento
krizalid24 Febbraio 2009, 10:00 #6
Se basta cambiare un solo settaggio dal bios in 5 secondi è davvero Ottimo!
gabriele_burgazzi24 Febbraio 2009, 10:09 #7

corretto

Sì, confermo i rumors, avevo scritto il titolo prima del caffè . Corretto, grazie della segnalazione.
gianni187924 Febbraio 2009, 10:10 #8
Originariamente inviato da: ninja750
il sogno proibito di tutti i clockers

e senza smatitamento


già bei tempi


cmq curioso di capire quanti se ne sbloccano in maniera corretta
krizalid24 Febbraio 2009, 10:12 #9
Originariamente inviato da: gianni1879
già bei tempi


cmq curioso di capire quanti se ne sbloccano in maniera corretta


Sarebbe una svolta per AMD, quad core al prezzo di un triple
danyroma8024 Febbraio 2009, 10:13 #10
certo, attivi il quarto core appatto di diminuire la frequenza di clock sino ad arrivare ad una presunta stabilità, tanto che alla fine l'intero processore ha prestazioni inferiori a 3 core a piena frequenza.

Ottimo esercizio teorico, ma inutile alla pratica.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^