Perdita d'esercizio nel Q2 2003 per AMD

Perdita d'esercizio nel Q2 2003 per AMD

Il produttore americano continua l'opera di risanamento interno, ma la difficile situazione di mercato non aiuta nelle vendite di cpu

di pubblicata il , alle 18:16 nel canale Processori
AMD
 
I risultati finanziari di AMD per il secondo trimestre dell'anno fanno registrare una perdita di esercizio di circa 140 milioni di dollari, con un aumento del volume delle vendite del 7% rispetto allo stesso periodo del 2002, con un calo del 10% rispetto al primo trimestre del 2003.

Storicamente il secondo trimestre dell'anno è per il mercato il meno redditizio; a questo bisogna aggiungere le ripercussioni date dall'epidemia SARS.

Sin dall'inizio dell'anno AMD ha iniziato un'opera di risanamento interna, mirante alla riduzione dei costi di esercizio. I risultati finanziari del trimestre indicano che il break-even point è stato portato sotto gli 800 milioni di dollari. Nel secondo trimestre 2003 i costi operativi sono stati di 769 milioni di dollari, contro un valore di 897 milioni di dollari dello stesso periodo del 2002 e gli 840 milioni di dollari del primo trimestre 2003.

Le previsioni per il terzo trimestre dell'anno sono ancora incerte, in quanto la generale crisi economica continua ad affliggere il mercato. AMD prevede comunque di registrare risultati migliori rispetto al secondo trimestre 2003, grazie alla crescente domanda che storicamente si registra in questo periodo dell'anno e all'introduzione delle nuove cpu Athlon 64, oltre alla crescente disponibilità di processori Opteron per sistemi workstation e server.

L'intero comunicato stampa di AMD è disponibile on line a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Si_Vis_Pacem_Para_Bellum17 Luglio 2003, 18:34 #1
perdita d'esercizio... perdita nel II° trimestre semmai...

per esercizio si intende l'anno

scusate se sono pignolo, ma faccio il ragioniere...
cionci17 Luglio 2003, 18:41 #2
Il Corsini è laureato in Economia se non sbaglio Probabilmente si sarà sbagliato
Crisidelm17 Luglio 2003, 18:42 #3
Sbaglio o i risultati d'Intel non sono stati ancora riportati? Per chi è interessato, li metto qui: per il secondo trimestre, il giro d'affari d'Intel è stato pari a 6,8 miliardi di Dollari, con un netto positivo di 896 milioni.
ErPazzo7417 Luglio 2003, 19:22 #4
scusate ma la riduzione dei costi rispetto all'anno scorso, se ricordo bene non son altro che i licenziamenti del 2002 o sbaglio?
songohan17 Luglio 2003, 20:28 #5

Speriamo che la tendenza su base annua sia positiva.
Ma con un passivo trimestrale del genere....
s0nik017 Luglio 2003, 21:43 #6
non e mai detto questo e un anno importante e poi l'uscita del 64bit potrebbe segnare una svolta
(IH)Patriota17 Luglio 2003, 21:59 #7
Su dai forza con questo A-64 ancora un po' che aspettano ...
Yesterday18 Luglio 2003, 12:52 #8
Non so quanti leggeranno notizia, ma questi numeri sono piu' importanti degli FPS fatti con Quake 3 o del risparmio che si ha acquistando AMD anziche' Intel.
Purtroppo (sottolineo purtroppo) ci sono interi mercati dove AMD e' latitante e non riesce ad avere una sua fetta di mercato.
Provate a chiedere in Egitto quanti comprano AMD.
Fa da padrone in assoluto Intel, e non per motivi marketing, ma per qualche "problemuccio" termico della concorrenza.
Ora estendete tale problema a tutti i paesi in tali condizioni climatiche e avete un quadretto poco confortante a livello mondiale.
Lo share di mercato non cresce e i bilanci vacillano.
Purtroppo.
Deus ex18 Luglio 2003, 14:34 #9
sarà perchè forse non è ancora uscito quel fantomatico xp 3200+ con bus 400mhz azz non esce più!
Redvex20 Luglio 2003, 10:35 #10
Possibile ke scaldino così tanto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^