Perché AMD ha scelto Dresda per la FAB 36?

Perché AMD ha scelto Dresda per la FAB 36?

Spesso le motivazioni che spingono alla costruzione di una nuova fabbrica in una specifica ragione sono legate a pure considerazioni finanziarie: le fabbrice costano, e i soldi da qualche parte devono pur arrivare

di pubblicata il , alle 11:11 nel canale Processori
AMD
 
Nei giorni scorsi AMD ha ufficialmente confermato la prossima costruzione di una nuova fabbrica produttiva, specializzata nella produzione di Wafer da 300 millimetri di diametro, costruiti con processo produttivo a 0.065 micron.

La sede scelta per la nuova fabbrica è quella di Dresda, con inizio delle attività operative previsto per l'anno 2006. Il nome scelto per la fabbrica è quello di FAB 36 e sarà posizionata nelle vicinanze della FAB 30, dedicata al momento attuale alla produzione delle cpu AMD Athlon XP e Athlon 64 - Opteron.

Nelle scorse settimane sono state pubblicate varie indiscrezioni su una sede alternativa a Dresda per la nuova FAB 36 di AMD; tra queste, anche Austin, sede di un'altra storica fabbrica produttive di AMD, la FAB 25, attualmente utilizzata per la produzione di chip memoria utilizzati in telefoni cellulari e altri prodotti.

Una sede americana è stata tuttavia scartata per questioni legate al finanziamento della costruzione: AMD ha trovato nel governo della Sassonia, regione tedesca nella quale si trova Dresda, un valido supporto per far fronte alle spese complessive di 2,8 miliardi di dollari, necessari nel corso di 4 anni per completare la costruzione della FAB 36.

Lo sviluppo di una nuova fabbrica a Dresda, inolte, rappresenta un incentivo all'occupazione estremamente importante per la Sassonia e la città di Dresda. Anche per questo motivo il governo della regione ha scelto di supportare appieno AMD nella costruzione della nuova fabbrica, che dovrebbe fornire in complesso circa 1.400 nuovi posti lavoro.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kuarl21 Novembre 2003, 11:19 #1
bel colpo per la germania... duro colpo per l'america :P
Aristocrat7421 Novembre 2003, 11:25 #2

ma

perche non si fanno furbi anche qua in italia
cicastol21 Novembre 2003, 11:32 #3
Qui in Italia siamo gia' troppo furbi,infatti se ad AMD servono 1400 posti di lavoro(in Germania),qui da noi tra scioperi vari e altre stronzate dovrebbero prenderne il triplo.....
metrino21 Novembre 2003, 11:36 #4
xché bisogna saper quantificare il rapporto costi/benefici. In altri termini, qual è il contributo minimo che si dovrebbe offrire ad AMD x convincerla ad aprire qui in Italia, e se il ritorno in termini di benefici compensa e supera la spesa fatta.
Qui in Italia spesso le xsone competenti in grado di fare la valutazione, non hanno poi il potere di praticarla. Viceversa xsone incompetenti offrono troppo (spreco) o troppo poco (errata valutazione) o nemmeno si accorgono dei benefici a lungo termine di una tale operazione (caso + frequente, purtroppo).

PS: non voglio fare politica, non ho citato schieramenti politici. Solo mi associo anch'io al desiderio di vedere fabbriche di questo tipo anche qui da noi.
Spectrum7glr21 Novembre 2003, 12:08 #5
x metrino:

il discorso è più complesso...in Italia ci sono 2 grossi limiti agli investimenti esteri:
1)la cronica mancanza di infrastrutture (ti ricordo che siamo il pease europeo dove il trasporto costa di più in assoluto: è praticamente tutto su gomma)
2)non è per fare politica ma i sindacati hanno la loro parte in questo: non voglio negare i meriti storici del sindacato...ma siamo il paese con più scioperi al mondo e di queste cose all'estero ne tengono conto prima di investire i loro soldi qui da noi (è già successo molte volte: vedi il caso del porto di Taranto che avrebbe potuto diventare il più importante d'Europa ma la scarsa lungimiranza dei sindacati ha finito per scoraggiare gli investitori esteri che hanno preferito dirottare i loro fondi su Marsiglia)
Mi raccomando: non sto negando i meriti dei sindacati...solo che è un dato di fatto che siamo il paese con più giornate di sciopero al mondo ed all'estero lo sanno bene
sslazio21 Novembre 2003, 12:17 #6
c'era una volta una rana bellissima in uno stagno.
Tutti i rospi la guardavano con ammirazione ma non osavano accicinarsi vista la sua bellezza e la loro bruttezza.
Un giorno un Rospo si fa coraggio e si avvicina alla rana e le dice: Ciao bella rana, ti andrebbe di darmi un bacio?
la rana: oh, per carità sei un brutto rospo vai via...
Alchè il rospo tutto triste torna dai suoi simili e racconta l'accaduto.
Un'altro rospo più scaltro gli dice, non ti preoccupare ora la sistemo io e va verso la bellissima rana.
Rospo: Ciao bellissima rana, ti va di darmi un bacio?
Rana: pussa via brutto rospo risponde lei.
Rospo: Oh, ma che vuoi, del resto sei un rana, chi ti credi di essere?
Rana: Ah, io non sono mica una rana, ero una bellissima principessa ed una strega cattiva mi ha trasformata così!

Il rospo se la ride e gli fa: Ah bhè!, se per questo neanche io sono un Rospo!

La rana meravigliata: no??? e che cosa eri?

Il Rospo: Ero un Metalmeccanico.

La rana sempre più meravigliata: e come hai fatto a diventare così?

Il Rospo: non lo so, hanno fatto tutto i sindacati
Spectrum7glr21 Novembre 2003, 12:17 #7
aggiungo poi il problema dell'instabilità dei governi ,solo in parte risolta dal sistema maggioritario: quale investitore estero si arrischirebbe un investimento da svariati miliardi di dollari sapendo che gli accordi che ha stretto con questo o quell'altro governo potrebbero saltare perchè un partito che rappresenta il 5% dell'elettorato punta i piedi per avere un poltrona in più?
Alberello6921 Novembre 2003, 12:29 #8
si...infatti tra un po' mi trasferisco in spagna dalla mia donna...

addio italia!!!!
TheRipper21 Novembre 2003, 12:30 #9
BAH...se la gente sciopera ci sara' un motivo no???
Mica lo fanno perche' si divertono che dite voi???
Credo che molti ne farebbero a meno di scioperare se si potesse evitare...
Il fatto e' che noi italiani siamo il tezo mondo anche in questo...disoccupazione che aumenta e PRECARIETA' del lavoro...senza parlare della riforma delle pensioni. Secondo voi non c'e' abbastanza per scioperare vero?
Pensi che sia colpa del GOVERNO e dei SINDACATI per questo?bah.
Attila_fdd21 Novembre 2003, 12:33 #10
Anche io in spagna!!! prima pero devo trovarmi una bella spagnola LOL penso non ci siano problemi ;-)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^