Pentium D al debutto il 26 Maggio

Pentium D al debutto il 26 Maggio

Il debutto della cpu Dual Core basata sul Core Smithfield è atteso per la fine di Maggio, una settimana in anticipo rispetto all'apertura del Computex

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:35 nel canale Processori
 

Fonti non ufficiali riportano che tra 1 meseIntel introdurrà ufficialmente sul mercato le cpu Pentium D Dual Core, assieme al chipset 945. Questa soluzione, basata su Core Smithfield, sarà inizialmente resa disponibile in 3 versioni, con frequenze di clock variabili da 2,8 GHz sino a 3,2 GHz.

Come già segnalato in precedenza, le nuove cpu sono costruite con processo a 0.09 micron e integrano due cache L2, una per ciascun Core, da 1 Mbyte di capacità ciascuna. A differenza del processore Pentium Extreme Edition 840, non integrano supporto alla tecnologia HyperThreading, pertanto rendono disponibile al sistema operativo solo due Core fisici e non 4 Core logici come il processore Extreme Edition.

Il chipset 945 andrà a sostituire quello 915 lanciato da Intel lo scorso mese di Giugno 2004. Questa soluzione verrà presentata in versione discreta, chipset 945P, e con grafica integrata, 945G. Al pari del modello 955X, questo chipset supporta memoria DDR2 sino alla modalità 667, in configurazione Dual Channel.

I chipset Intel 945 e 955X sono gli unici, almeno al momento attuale, a supportare ufficialmente le architetture Dual Core tra quelli presentati da Intel. Le soluzioni 915 e 925X, in commercio da aluni mesi, non sono infatti compatibili con i processori Dual Cores tando a quanto ufficialmente confermato dalla stessa Intel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nylock27 Aprile 2005, 12:51 #1
speriamo che i prezzi non siano troppo alti... sti proci promettono abbastanza bene
MiKeLezZ27 Aprile 2005, 12:52 #2
Sì ma alla fine dovevano uscire prima della controparte AMD ed invece è stato quasi il contrario...
Mi spaventa un po' il consumo, vedremo
sacd27 Aprile 2005, 13:22 #3
Originariamente inviato da: Nylock
speriamo che i prezzi non siano troppo alti... sti proci promettono abbastanza bene


Anche come consumo e calore emesso
zuLunis27 Aprile 2005, 13:43 #4
lo Smithfield da 2,8, ossia quello piu basso dovrebbe girare attorno ai 250€, mossa molto intelligente da parte di Intel, visto che il processore dual core più scarso di AMD (4200+) costerà circa 530€
ulisss27 Aprile 2005, 13:56 #5
ottima mossa di intel, con prezzi bassi per le cpu dual core in parte si controbilancia il costo ancora elevato delle ddr2 e delle mobo.
Spero di tornare presto ad intel (calore e consumi permettendo) perchè non sono affatto soddisfatto della stabilità e della compatibilità generale dei chipset Nvidia/Via. [IMHO]
havanaclub27 Aprile 2005, 14:09 #6
Originariamente inviato da: zuLunis
lo Smithfield da 2,8, ossia quello piu basso dovrebbe girare attorno ai 250€, mossa molto intelligente da parte di Intel, visto che il processore dual core più scarso di AMD (4200+) costerà circa 530€



Prezzo/Prestazioni?
allmaster27 Aprile 2005, 14:14 #7
A differenza del processore Pentium Extreme Edition 840, non integrano supporto alla tecnologia HyperThreading, pertanto rendono disponibile al sistema operativo solo due Core fisici e non 4 Core logici come il processore Extreme Edition.


ma quale sistema operativo supporta 4 processori ?

2k e XP mi pare ne accettino solo 2 o no ?
tylerdurden8327 Aprile 2005, 14:26 #8
no no ne supportano anche di +
allmaster27 Aprile 2005, 14:48 #9
quanti?
MiKeLezZ27 Aprile 2005, 14:58 #10

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^