Pentium 4 Prescott a 3,4 Ghz: ora disponibile

Pentium 4 Prescott a 3,4 Ghz: ora disponibile

Intel ha ufficialmente introdotto sul mercato la nuova cpu Pentium 4 3,4 Ghz con Core Prescott: prime recensioni on line

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:03 nel canale Processori
Intel
 

La scorsa domenica è scaduto l'NDA sulle prestazioni velocistiche del processore Intel Pentium 4 3,4 Ghz basato sul Core Prescott. Questa cpu è stata presentata ad inizio Febbraio assieme alle prime versioni di processore Prescott, ma nessun sample è stato fornito ai recensori in quanto la stessa Intel aveva anticipato che il debutto in volumi sarebbe arrivato in un secondo tempo.

Le prestazioni velocistiche di questa cpu sono ovviamente superiori a quelle del modello a 3,2 Ghz di clock, con un generale allineamento con il modello Pentium 4 3,4 Ghz basato sul Core Northwood.

Un elemento indubbiamente da segnalare di questa nuova cpu è la sua temperatura: sul sito TechReport, a questo indirizzo, è stato evidenziato come la temperatura di funzionamento di questo nuovo processore a pieno carico sia nettamente superiore a quella del modello 3,4 Ghz basato su Core Northwood.

I risultati ottenuti parlano chiaro: a 3,4 Ghz di clock il Core Northwood, con occupazione del processore a 100%, ha fatto registrare una temperatura massima di 64 gradi centigradi. Il Core Prescott, alla medesima frequenza di clock e con invariate condizioni di test, ha toccato ben 78 gradi centigradi.

E' indubbio che il raffreddamento dei nuovi processori Intel Pentium 4 basati su Core Prescott stia rappresentando un problema, in modo particolare per tutti i produttori OEM che devono preparare intere linee di PC per queste cpu. Intel, tuttavia, è al lavoro per introdurre nuove versioni di Core Prescott, caratterizzate da un consumo complessivo più efficace e, quindi, da temperature di funzionamento a pieno carico che siano inferiori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NoX8323 Marzo 2004, 16:11 #1
Questi prescott al momento sono proprio inutili...la Dell ha iniziato a distribuirli, nn cambia niente in termini di prestazioni, ma visto che dissipano solo in passivo con un convogliatore d'aria ci han dovuto mettere una 12x12 su dissipatore interamente in rame con heatpipe...vedi te...
Dumah Brazorf23 Marzo 2004, 16:16 #2
78°? Quindi viaggiava in Thermal Throttle sparato!
Scezzy23 Marzo 2004, 16:31 #3
ROBA DA MATTI !!!

Ma dove arriveremo ? Sta estate quanto avremo una temperatura ambiente di 35° a quanto salira' la temperatura del pres(TO)cott(O) ?
mordillone23 Marzo 2004, 16:48 #4

78 gradi!!!!

Ma a questa temperatura non sorgono problemi di usura fisica del processore con conseguenze importanti sul tempo di vita del dispositivo???
Muppolo23 Marzo 2004, 17:00 #5
Altri 12 gradi ... quando raggiungerà i 90° Intel anche si metterà a pecorina.
Muppolo23 Marzo 2004, 17:00 #6
Altri 12 gradi ... quando raggiungerà i 90° Intel si metterà a pecorina.
the_joe23 Marzo 2004, 17:01 #7
Almeno sappiamo che a partire dai 3.4GHz le prestazioni fra core Northwood e Prescott si allineano quindi a frequenze superiori il Prescott dovrebbe prevalere, semmai arriverà ai 4GHz però cosa ci vorrà per raffreddarlo?
Fabry Xp23 Marzo 2004, 17:26 #8
mhhhh.... Devo cambiare il pc e devo anche comprare un nuovo barbecue... Quasi quasi faccio il 2 in 1

Intel Prescott - Fire Inside
Helstar23 Marzo 2004, 17:34 #9
Ma 64 gradi per il NW non sono cmq molti ? Avevo sentito di meno ... per il Prescotto invece ci credo 8)
Guts23 Marzo 2004, 17:58 #10
ma lol, tra un po vedremo pc oem cn il prometeia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^