Pentim M 780: 2,26GHz

Pentim M 780: 2,26GHz

Intel ha lanciato 3 nuovi processori destinati a dispositivi portatili. Il nuovo Pentium M 780 ha una frequenza di clock pari a 2,26GHz.

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Processori
Intel
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OverCLord28 Luglio 2005, 10:49 #11
E' il lato oscuro della Forza: una volta che sei passato di la' non puoi piu' salvarti
PsychoWood28 Luglio 2005, 10:49 #12
Secondo voi il 778 (quello ULV) sara` utilizzabile per sostituire un pentium-M non Sonoma in un qualche portatile? Consuma meno della meta` di un 1.6 'standard', e ha pure lo stesso FSB...
royal28 Luglio 2005, 10:56 #13
IMO basta underclockare/undervoltare una cpu come dothan per andarci vicino al 778
invece il 780 è veramente la "Punta di diamante"
pax
Dragonx2128 Luglio 2005, 11:04 #14
Originariamente inviato da: royal
IMO basta underclockare/undervoltare una cpu come dothan per andarci vicino al 778
invece il 780 è veramente la "Punta di diamante"
pax



difficile arrivare a 1,6 con 0.9/1v secondo me..
bist28 Luglio 2005, 11:12 #15
Ma i Celeron M e i Pentium M non montano un po' troppa cache?
A occhio mi sembra eccessivo... qualcuno sa se/perché le architetture Intel benificiano di più cache rispetto a quelle AMD? Gli Athlon64 ad esempio tra 512 KB e 1 MB hanno differenze minime a parità di frequenza.
Alga28 Luglio 2005, 11:43 #16
Originariamente inviato da: Dragonx21
difficile arrivare a 1,6 con 0.9/1v secondo me..


io ho un dothan 1,7 Ghz con FSB 400Mhz e usando il moltiplicatore il voltaggio l'ho impostato a 1,052V. é perfetto e penso si possa scendere anxcora un pochino. tu pensa che a 600Mhz l'ho impostato a 0,748V
Dragonx2128 Luglio 2005, 12:16 #17
Originariamente inviato da: Alga
io ho un dothan 1,7 Ghz con FSB 400Mhz e usando il moltiplicatore il voltaggio l'ho impostato a 1,052V. é perfetto e penso si possa scendere anxcora un pochino. tu pensa che a 600Mhz l'ho impostato a 0,748V


il mio sta a 2500 con vc 1,2.

è chiaro che tanti possono, ma gli ULV sono mostruosi.. e sono fatti in maniera diversa.. infatti non sopportano voltaggi diversi e hanno architettura di alimentazione diversa
royal28 Luglio 2005, 12:40 #18
Originariamente inviato da: Dragonx21
difficile arrivare a 1,6 con 0.9/1v secondo me..


ho visto un p-m a 1.6ghz@1v ma nn se qui sul forum o fuori

certo che se uno è fissato sull'alimentazione ..prende l'altro ma io mi "accontento" dei normali..
il mio problema è l'overvolt altro che abbassare
Alga28 Luglio 2005, 12:40 #19
Originariamente inviato da: Dragonx21
il mio sta a 2500 con vc 1,2.

è chiaro che tanti possono, ma gli ULV sono mostruosi.. e sono fatti in maniera diversa.. infatti non sopportano voltaggi diversi e hanno architettura di alimentazione diversa


a 2,5 ghz? in un note??

cmq questo nuovo celeron m mi sa tanto di pentium m banihas.

un bel modo x esaurire le scorte rimaste inutilizzate dopo il successone del dothan
Thebaro28 Luglio 2005, 12:42 #20
Originariamente inviato da: Lestat.][un celeron è

Si certo e Tu invece sei un Premio Nobel vero? Ma la smettessi tu di produrre pensieri cosi'inutili....


leggerei le tue perle di culo?? ma va a cagare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^