Overclock AthlonXP 1800+ Thoroughbred

Overclock AthlonXP 1800+ Thoroughbred

Analizzate le proprietà d'overclock dei nuovi Athlon Xp con core Thoroughbred che sembrano prestarsi molto bene a questa pratica, è stata infatti raggiunti una frequenza massima di ben 2000MHz.

di Paolo Romita pubblicata il , alle 15:09 nel canale Processori
 
Sul sito Fluctus-Lab è stato pubblicato a questo indirizzo un articolo che analizza come i nuovi AMD Athlon XP 1800+ Thoroughbred si prestino all'overclock.
Questa nuova cpu rappresenta uno fra i nuovi punti di riferimento per tutti gli overclockers: partendo infatti da un V-Core base di "soli" 1.5v è più facile spingerla verso frequenze sempre più alte overvoltandola adeguatamente.
Il risultato maggiore ottenuto utilizzando un dissipatore Thermaltake Volcano 7+ ed una Epox8K9a2 è stata la soglia dei 2000MHz con un V-Core di 1.95v di cui riportiamo di seguito alcuni screen:



Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marino528 Novembre 2002, 15:24 #1
Niente male, ma non mi piacciono assolutamente 1.95 su 1.5... è davvero molto... Questa CPU, cmq, è nata a 1,75, ma AMD la downvoltata per farla stare a 1800
Erra28 Novembre 2002, 15:25 #2
mi sa che una di queste volte me ne prendo uno anche io di questi porcessore
Grande fluctus, io ho ancora qui il mio 1700+ che va a 1900mhz reali ad aria
gaus28 Novembre 2002, 15:37 #3
ciao.. ma CHI TI HA DETTO CHE LA CPU è nata per andare a 1.75????????????????????????????????
(il TH a 2.2+ va a 1.65..quindi quello che dici è falso)

ma per favore.. e per colpa di gente come te che crede di SAPERE.. che in rete si sentono delle assurdità...

downlvoltata... ma stiamo scherzando???? come fai ad esserne sicuro???ti è stato dettoda qualche ingeniere amd???? sei un GENIO dell'eletronica...!!

perche altrimenti sei pregato di spiegare il motivo della CERTEZZA con cui affermi qqqqqqqqqquanto dici...

scusa la durezza ma su HWUPGRADE si sentono TROPPE cavolate e troppi bamboci che aprono bocca senza sapere..
senz rancore...
ciao
cionci28 Novembre 2002, 15:50 #4
Concordo (sui contenuti)...
Purtroppo molte volte si sentono delle sparate incredibili...
Il problema è che non mettono nemmeno un "secondo me"
Gyxx28 Novembre 2002, 15:58 #5
Ok, ve la siete voluta .. SECONDO ME SE LO ALIMENTO A 220 V A.C. VA' COME UN RAZZO ....
TheDarkAngel28 Novembre 2002, 16:12 #6
queste cpu hanno lo stesso comportamento dei 2200+
anche come voltaggio quindi è lecito pensare che siano dei 2200+ rimarchiati e downvoltati
spaceboy28 Novembre 2002, 16:21 #7
probabilmente provengono dallo stesso wafer dei 2200+ ma non sono dei 2200 rimarchiati secondo me.. visto il minor overclock!
Credo usino un silicio "peggiore" rispetto ai 2400 ancora
Cmq sono ottime cpu per quello che costano
Lionred28 Novembre 2002, 16:35 #8
Io la mia la alimento con una pila da batteria
Paolo Romita28 Novembre 2002, 16:39 #9
scusa la durezza ma su HWUPGRADE si sentono TROPPE cavolate e troppi bamboci che aprono bocca senza sapere..
senz rancore...
ciao


gaus, da ciò ke hai scritto sembra ke siano pubblicate sul sito cavolate.. credo tu stia facendo un pò confusione fra i commenti alle news dei lettori e le news stesse
senza rancore..
Gyxx28 Novembre 2002, 16:39 #10
Effettivamente, apparte gli scherzi, dovrebbe aver ragione Spaceboy ... Di solito prima si assembla il pezzo e poi si testa a quale clock è stabile e si "cataloga" .. anke x questo i ponticelli vengono tagliati col laser DOPO che il core è messo nel package ... e di solito i core migliori vengono dal centro del wafer, dove il cristallo di silicio è solitamente più puro ... Cmq anche il processo fotolitografico conta : non tutti i pezzi vengono "disegnati" ugualmente bene (specie nelle prime settimane di produzione o quando si implementa un nuovo step di miniaturizzazione) e di solito i problemi di "resa" sono dovuti a criticità in questo step ... come i miglioramenti al margine di overclock che avvengono mediamente su chip di settimane successive ... entrambi dovuti a piste mediamente più "nette" ....

Ciaps Gyxx

P.S. comunque sfido chiunque a contestarmi che un amd messo a 220 V A.C. "vada come un razzo" ... nel vero senso della parola ....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^