Opteron Quad Core stepping B3 al debutto

Opteron Quad Core stepping B3 al debutto

Dopo il lancio delle soluzioni Phenom basate su nuovo stepping del processore, è la volta delle soluzioni Opteron per sistemi a 1, 2 e sino a 8 Socket

di pubblicata il , alle 10:54 nel canale Processori
 

Dopo aver presentato nel mese di Settembre le proprie cpu Opteron Quad Core, meglio note con il nome in codice di Barcelona, AMD nella giornata di ieri ha ufficializzato la disponibilità delle nuove versioni di processore quad core basate su revision B3 del processore.

Grazie alla nuova revision, come gli appassionati ben sanno, sono stati superati i problemi legati al bug delle TLB della cache L3, caratteristica che può generare blocchi di sistemi soprattutto con ambiti di utilizzo tipici del mondo server e workstation.

Queste le versioni di processore Opteron quad core attualmente disponibili in commercio:

Processore Clock TDP Numero Socket Prezzo
Opteron 8360 SE 2,5 GHz 125W max 8 2.149$
Opteron 8358 SE 2,4 GHz 125W max 8 1.865$
Opteron 8356 2,3 GHz 95W max 8 1.514$
Opteron 8354 2,2 GHz 95W max 8 1.165$
Opteron 8350 2 GHz 95W max 8 873$
Opteron 2360 SE 2,5 GHz 125W max 2 1.165$
Opteron 2358 SE 2,4 GHz 125W max 2 873$
Opteron 2356 2,3 GHz 95W max 2 690$
Opteron 2354 2,2 GHz 95W max 2 455$
Opteron 2352 2,1 GHz 95W max 2 316$
Opteron 1356 2,3 GHz 95W max 1 377$
Opteron 1354 2,2 GHz 95W max 1 255$
Opteron 1352 2,1 GHz 95W max 1 209$

Per tutti i processori troviamo architettura quad core, con cache L2 indipendente per ciascun core in quantitativo di 512 Kbytes e cache L3 unificata da 2 Mbytes di capacità. Questi processori verranno principalmente commercializzati all'interno di sistemi sviluppati da partner OEM di AMD, oltre che dai principali produttori di sistemi server e workstation.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick10 Aprile 2008, 11:16 #1
si vabbe 2149 dollari per il modello da 2.5... allora... o questi si allineano ai prezzi intel, o e' meglio che vanno a farsi un giretto...

saranno anche quad nativi ma fintanto che non dimostrano su carta questo sgravo prestazionale... bah troooooppi soldi =|
!fazz10 Aprile 2008, 11:19 #2
2149 euro è la versione per 8 soket la versione a 2 soket costa la metà

ps sono processori server hai presente quanto costa un'itanium? solamente uno xeon dual core 2.4 qualche mese fa passava i 1000 euri
MaxFactor[ST]10 Aprile 2008, 11:19 #3
Scusa, quanto costa il top di gamma Intel?
!fazz10 Aprile 2008, 11:28 #4
Originariamente inviato da: MaxFactor[ST]
Scusa, quanto costa il top di gamma Intel?


Guarda, veramente non lo so, non so neanche se in fascia server Intel abbia già presentato gli itanium quad core mentre mi pare che i Xeon esistano.
Io parlavo per esperienza personale visto che volevo montare un secondo procio ma ho desistito a causa del costo XD

ps sarebbe interessante una comparativa tra queste cpu
jacopo14710 Aprile 2008, 11:30 #5
personalmente credo che amd abbia intrapreso una strada difficile ma corretta, anzichè fare panini e schiaffare due core su un pcb risparmiando soldi si è subito avviata nella direzione giusta che è quella dei quad-core e forse octa-core nativi, costano di più e per la fretta di farli uscire e non perdere mercato fa anche molti errori, però bisogna riconoscergli un coraggio tecnico che a intel manca quasi sempre, se fossi un loro avido azionista (o magari uno dei loro dipendenti licenziati) sarei molto arrabbiato da tali scelte, ma essendo un appassionato e non dipendendo da loro economicamente apprezzo molto questa condotta... mmmm quel Opteron 1356 da più o meno 300€ sembra molto interessante...
LZar10 Aprile 2008, 11:31 #6
Originariamente inviato da: Rubberick
si vabbe 2149 dollari per il modello da 2.5... allora... o questi si allineano ai prezzi intel, o e' meglio che vanno a farsi un giretto...

saranno anche quad nativi ma fintanto che non dimostrano su carta questo sgravo prestazionale... bah troooooppi soldi =|


Facendo una ricerca a casaccio (sottolineo "a casaccio" su trovaprezzi, uno Xeon mp2.5 Ghz lo trovi a oltre 3000 Euro. Gli Xeon andranno anche un po' di più ma mi pare che il prezzo sia competitivo.
gas7810 Aprile 2008, 11:32 #7
scusate la mia ignoranza..
i socket di sui si parla nella tabella a cosa si riferiscono ?
bLaCkMeTaL10 Aprile 2008, 11:35 #8
Finalmente!
Adesso il prossimo step è l'incremento delle IPC (forse con i .45nm), però si va nella giusta direzione.
FabryHw10 Aprile 2008, 11:42 #9
Max 1 vuol dire che il processore NON supporta le configurazioni multiCPU (diverso da MultiCore), in pratica è identico ai Phenom da Desktop, uniche differenze il supporto Ram con ECC e forse un HyperTransport più lento.

Max 2 vuol dire che il processore supporta configurazioni con 1 o 2 cpu max.

Max 8 vuol dire che il processore supporta configurazioni da 1 a 8 cpu.

Per gli Opeteron le piastre server / workstation, esistono con 1 socket, 2 socket, 4 socket o 8 socket (oddio tempo fa ne era uscita una speciale con 16 socket).
A seconda della piastra che compri, devi poi comprarti gli opteron giusti (almeno se vuoi riempire tutti i socket, dato che nessuno vieta di prendere una 4 socket e poi metterci 2 cpu della serie 2xxx, ossia max 2)
Marclenders10 Aprile 2008, 11:42 #10
vorrei capire che differenza c'è tra un opteron della serie 1000 (a singolo socket) e un normale phenom a parte lo stepping ovviamente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^