Opteron Barcelona: le specifiche delle cpu al debutto

Opteron Barcelona: le specifiche delle cpu al debutto

Presentazione a Settembre per le prime cpu Opteron basate su Core Barcelona, con architettura Quad Core: clock a 2 GHz, in salita entro la fine dell'anno

di pubblicata il , alle 10:48 nel canale Processori
 

AMD sta completando in queste settimane i preparativi per il lancio delle proprie architetture Barcelona, nome che contraddistingue la prossima generazione di processori del produttore americano. La prima implementazione di questa nuova serie di cpu avverrà a Settembre per le piattaforme Opteron, in versioni per sistemi a 2 Socket e sino a 8 Socket.

AMD ha anticipato nelle scorse settimane che al debutto le cpu Barcelona verranno presentate con frequenze di clock massime di 2 GHz, con successive versioni dal clock più elevato attese per il quarto trimestre dell'anno. Entro la fine dell'anno AMD presenterà anche le prime versioni di processore Phenom per sistemi desktop, inizialmente limitandosi alle versioni top di gamma Phenom FX e nel corso del primo trimestre 2008 aumentando l'offerta di prodotti con processori Phenom sia quad core che dual core.

Queste le caratteristiche tecniche dei processori Opteron Barcelona che AMD presenterà a Settembre, così come anticipate dal sito Dailytech:

  • Opteron 8350: clock 2 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 8348: clock 1,9 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 8348 HE: clock 1,9 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 68 Watt;

A seguire le versioni di processore per sistemi a 2 Socket, modelli Opteron 2300:

  • Opteron 2350: clock 2 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 2348: clock 1,9 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 2348HE: clock 1,9 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 68 Watt;
  • Opteron 2346HE: clock 1,8 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 68 Watt;
  • Opteron 2344HE: clock 1,7 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 68 Watt.

Al debutto AMD presenterà quindi versioni differenti di processore, con TDP pari a 95 Watt per le versioni standard e di 68 Watt per quelle HE, a più basso consumo. Nel corso del quarto trimestre 2007 AMD dovrebbe incrementare il numero di versioni di processore, aumentando la frequenza di clock e proponendo anche versioni di cpu serie SE con TDP massimo pari a 120 Watt. Questi i dettagli delle versioni serie 8000 attese entro la fine dell'anno:

  • Opteron 8360 SE: clock 2,5 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 120 Watt;
  • Opteron 8358 SE: clock 2,4 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 120 Watt;
  • Opteron 8356: clock 2,3 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 8354: clock 2,2 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 8350 SE: clock 2 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 68 Watt.

Queste invece le versioni di processore Opteron serie 2000 attese al debutto nel corso dell'ultimo trimestre dell'anno:

  • Opteron 2360 SE: clock 2,5 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 120 Watt;
  • Opteron 2358 SE: clock 2,4 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 120 Watt;
  • Opteron 2356: clock 2,3 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 2354: clock 2,2 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 2352: clock 2,1 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 95 Watt;
  • Opteron 2350 SE: clock 2 GHz, cache L2 4x512 Kbytes; cache L3 2 Mbytes; TDP 68 Watt.

Nel corso del secondo trimestre 2008 AMD dovrebbe presentare versioni di processore Opteron con clock di 2,6 GHz, con TDP pari a 120 Watt, e una versione a 2,4 GHz di clock con TDP standard di 95 Watt. Nel corso del mese di Novembre AMD preseterà anche versioni di processore Opteron serie 1000, caratterizzate quindi dall'utilizzo in sistemi a singolo Socket; le versioni inizialmente disponibili, tutte con TDP pari a 95 Watt, saranno quelle 1356 (2,3 GHz di clock), 1354 (2,2 GHz ) e 1352 (2,1 GHz di clock).

A partire da Settembre sarà finalmente possibile avere un quadro più chiaro delle capacità prestazionali delle soluzioni Barcelona, a confronto con i processori Intel Xeon DP Quad Core basati su Core Kentsfield; Intel nel frattempo dovrebbe presentare nel corso del quarto trimestre 2007 le proprie soluzioni Xeon DP basate su Core Penryn, esattamente un anno dopo il debutto delle prime cpu Xeon DP Quad Core della serie 5300.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

80 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
0070026 Luglio 2007, 10:55 #1
ok.. il primo numero lo ho capito...
tutti gli altri non ci capisco nada.. (ma anche per intel vale =)
tra poco servira' l' enciclopedia del PR cpu -.-
comunque.. secondo me in applicazioni multimediali amd sara' ancora sotto a intel, dovrebbero avere circa le stesse performance invece per quanto riguarda i calcoli ciclici per via della grossa cache l3... pero' anche intel se lo e' fatto + grosso (sisi.. fanno a chi lo ha + grosso giacche' intel parte avendolo + lungo)

amd riuscira' a salire di nuovo a 3GHZ??65nm
intel riuscira' a arrivare a 3.6??45nm

l' importante e' che fanno abbassare il costo delle cpu!!!!(wow su internet c'e' gia il q6600 a 260€ ^^)
Aegon26 Luglio 2007, 11:00 #2
Originariamente inviato da: 00700
[...]
comunque.. secondo me in applicazioni multimediali amd sara' ancora sotto a intel, dovrebbero avere circa le stesse performance invece per quanto riguarda i calcoli ciclici per via della grossa cache l3...pero' anche intel se lo e' fatto + grosso [...]


Eh?!
Traduttore please!
Bluknigth26 Luglio 2007, 11:01 #3
Mah,

sono un po' deluso vedendole frequenze con cui usciranno.

Anche i TPD non sono entusiasmanti, diciamo normali, ma dopo che l'hanno menata puntando sull'efficienza energetica mi aspettavo di più

Fx26 Luglio 2007, 11:03 #4
mmm dovrei iniziare a chiedere le royalty sulla sigla "FX"
Alessio.1639026 Luglio 2007, 11:12 #5
Originariamente inviato da: Bluknigth
Mah,

sono un po' deluso vedendole frequenze con cui usciranno.

Anche i TPD non sono entusiasmanti, diciamo normali, ma dopo che l'hanno menata puntando sull'efficienza energetica mi aspettavo di più


Ti ricordo che si sta parlando di Opteron, proci da Server.
Cya.
markenforcer26 Luglio 2007, 11:17 #6
Secondo me i TDP non sono assolutamente normali visto che erano arrivati a 45watt e adesso si parla anche di 120 watt di TDP.
Delusione totale come per le frequenze che secondo me confermano i rumor su una pessima scalabilità di questi processori. Amd non presenterà subito clock più alti proprio per evitare figuracce. Il punto è che ancora non sono pronti per il lancio quindi prendono tempo mettendo sul mercato 5000 modelli tutti uguali con clock bassi e TDP alto vista la pressione a cui sono sottoposti da troppo tempo. Brutta aria in casa Amd... speriamo che almeno prestazionalmente questi proci distanzieranno notevolmente Intel altrimenti se i costi saranno elevati e le prestazioni no, sarà manna dal cielo per Intel. Vedremo...
markenforcer26 Luglio 2007, 11:19 #7
Per Alessio.16390 :

proprio perchè si parla di proci da server si dovrebbe avere un occhio di riguardo al TDP. In una farm tutti quei watt in più in un server sono spese molto alte. Chissà poi quanto scalderanno...
Bluknigth26 Luglio 2007, 11:19 #8
Si lo so che sono CPU server, ma per quanto riguarda i due valori in questione Intel è superiore nel primo caso e allineata nel secondo.

Da qui la mia delusione.

Nonostante io ritenga che queste CPU saranno più efficenti di quelle Intel a parità di clock, non credo che lo siano a tal punto da sopperire a una differenza del 25% di velocità del clock.

Inoltre in ambito server contano anche i consumi.

Riguardo le prestazioni ricordo che queste sono anche CPU Workstation e quindi le performance insenso assoluto servono eccome...
markenforcer26 Luglio 2007, 11:24 #9
Quoto bluknight ma aggiungo che Intel adesso ha un TDP di 65watt o 105 watt per i nuovi quad con frequenze molto più alte. Penryn e i nuovi Xeon porteranno un miglioramento sotto questo piano visti i 45nm. Per non parlare dei 120w di TDP per la serie 8000 di fine anno che probabilmente sarà un fornetto e in una farm i fornetti non sono graditi visti i consumi e lo sforzo in più per condizionare gli ambienti ergo consumare corrente.
IMHO sembra tutta sbagliata questa strategia di AMD.
gi0v326 Luglio 2007, 11:28 #10
Originariamente inviato da: markenforcer
Quoto bluknight ma aggiungo che Intel adesso ha un TDP di 65watt o 105 watt per i nuovi quad con frequenze molto più alte. Penryn e i nuovi Xeon porteranno un miglioramento sotto questo piano visti i 45nm. Per non parlare dei 120w di TDP per la serie 8000 di fine anno che probabilmente sarà un fornetto e in una farm i fornetti non sono graditi visti i consumi e lo sforzo in più per condizionare gli ambienti ergo consumare corrente.
IMHO sembra tutta sbagliata questa strategia di AMD.


se volete fare un confronto di tdp, tenete conto che:
1) negli opteron c'è il memory controller, il che significa almeno un 10-15w che intel non ha nelle sue cpu, e si arriva a 105-110
2) il tdp amd rappresenta lo scenario peggiore possibile, con tutti i core e il memory controller operanti a pieno regime, il tdp intel è la media pesata dei tdp nei vari scenari di utilizzo possibile, quindi il tdp massimo delle cpu intel è ben superiore a quello nominale...quindi un confronto per tdp è impossibile
3) se vogliamo parlare di consumi delle server farm, i server intel hanno fbdimm, che consumano e scaldano molto di più rispetto a delle normali ddr2 buffered...direte che sarà mai un banchetto? si parla di 8/16/32 banchi di ram per macchina...3 watt per banco diventano 100w in più per macchina...

vedremo dati alla mano se un server con 2 barcelona consuma più o meno di uno con 2 xeon quad...imho di meno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^