NVIDIA Tegra X1 straccia tutti i record su AnTuTu sfiorando i 75 mila punti

NVIDIA Tegra X1 straccia tutti i record su AnTuTu sfiorando i 75 mila punti

Sembra particolarmente competitivo il nuovo SoC di NVIDIA: Tegra X1 ha fatto registrare il risultato in assoluto più elevato su AnTuTu

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:44 nel canale Processori
NVIDIATegra
 

Presentato allo scorso CES di Las Vegas, Tegra X1 rappresenta un grosso cambiamento di tendenza rispetto ai precedenti SoC per mobile di NVIDIA. Il colosso di Santa Clara punta ad una soluzione più standardizzata, con due CPU quad-core in configurazione big.LITTLE ed una interessantissima GPU con architettura Maxwell presa in prestito dalle soluzioni desktop.

NVIDIA Tegra X1 performance

Come riporta GizmoChina, il processore è passato al vaglio dei test di AnTuTu, facendo segnare un risultato decisamente elevato se contrapposto ad altre soluzioni per mobile. Si tratta, tuttavia, di una soluzione pensata soprattutto per dispositivi tablet, di dimensioni più generose, e con soluzioni di dissipazione e richieste energetiche meno invalidanti.

Tegra X1 registra un punteggio di 74.977 sulla celebre suite di test, laddove la prima posizione in precedenza era occupata da Meizu MX4, che si fermava a "soli" 47.765, grazie al suo MediaTek MT-6595 con GPU PowerVR G6200MP4. Un risultato in ogni caso molto interessante per il nuovo chip di Santa Clara, che dovrà scontrarsi, con Exynos serie 7 di Samsung, che si rivela decisamente promettente stando alle ultime indiscrezioni, e i vari Snapdragon.

Bisogna considerare purtroppo che la diffusione dei SoC NVIDIA non è mai andata di pari passo con le sue performance. Anche l'anno scorso Tegra K1 prometteva faville, tuttavia il chipset di Santa Clara è stato scelto da pochi produttori e adottato solamente su una manciata di soluzioni di particolare caratura: citiamo fra i migliori esempi Nexus 9 e lo Shield Tablet, quest'ultimo progettato e prodotto dalla stessa NVIDIA. Maggiori informazioni su Tegra X1 in questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala20 Febbraio 2015, 15:50 #1
Ovvio che se poi chiede 250$ per ogni singolo chip, la diffusione diventa praticamente assente.

Ho fiducia in Qualcomm...
CrapaDiLegno20 Febbraio 2015, 16:11 #2
Nei telefoni non ci entra per va della troppa energia richiesta e i tablet oggi vengono fatti al massimo risparmio con i tablet cinesi con Rockchip et Co che vengono via per un tozzo di pane... difficile che troverà spazio nel mercato mobile.

Tant'e vero che per quanto sia meraviglioso il Nexus9 tutti hanno criticato il suo prezzo. Rispetto ad un tablet cinese (come lo Xiaomi) la differenza di prezzo è tanta e la diversa qualità non sembra essere percepita come sufficiente per giustificarla.
domthewizard20 Febbraio 2015, 16:24 #3
io ho un xperia z ultra comprato a settembre che fa 38k e rotti punti su antutu, ma da un mesetto ha cominciato a laggare di brutto tanto che domenica se avrò un pò di tempo libero lo resetterò per vedere di risolvere il problema. l'ativ s che avevo prima dello z ultra invece l'ho tenuto un anno e non l'ho mai resettato, senza che mostrasse alcun lag mentre l'lg e900 che avevo prima dell'ativ è stato addirittura più di 2 anni senza esser stato resettato. tutto questo per dire che tanta potenza è inutile se non è degnamente supportata, mi ricorda tanto la corsa ai ghz delle cpu sui fissi che non serviva a niente quando windows decideva di impallarsi
acerbo20 Febbraio 2015, 17:11 #4
possono tirare fuori le soluzioni piu' avanzate, ma finché su sti soc ci si installa android ogni sforzo diventa completamente inutile
acerbo20 Febbraio 2015, 17:24 #5
Originariamente inviato da: simone innaro
il filmato parla a solo che sprecooo

http://www.videoaudio.info/i/pazzo-...xy-81190/40846/


la smetti di spammare il forum con ste stronzate?
keysersoze88220 Febbraio 2015, 17:59 #6
gran bel risultato
htpci20 Febbraio 2015, 18:44 #7
Originariamente inviato da: domthewizard
io ho un xperia z ultra comprato a settembre che fa 38k e rotti punti su antutu, ma da un mesetto ha cominciato a laggare di brutto tanto che domenica se avrò un pò di tempo libero lo resetterò per vedere di risolvere il problema. l'ativ s che avevo prima dello z ultra invece l'ho tenuto un anno e non l'ho mai resettato, senza che mostrasse alcun lag mentre l'lg e900 che avevo prima dell'ativ è stato addirittura più di 2 anni senza esser stato resettato. tutto questo per dire che tanta potenza è inutile se non è degnamente supportata, mi ricorda tanto la corsa ai ghz delle cpu sui fissi che non serviva a niente quando windows decideva di impallarsi


e chi glielo spiega ai mocciosi di turno???
Cappej20 Febbraio 2015, 19:19 #8
Originariamente inviato da: acerbo
la smetti di spammare il forum con ste stronzate?


quoto, è gia il secondo post che vedo... sarà un BOT? segnalato...
PaulGuru20 Febbraio 2015, 19:59 #9
Originariamente inviato da: acerbo
possono tirare fuori le soluzioni piu' avanzate, ma finché su sti soc ci si installa android ogni sforzo diventa completamente inutile

quoto
marchigiano20 Febbraio 2015, 21:30 #10
non so a quanto lo vendono ma non potrebbero farci un clone economico del surface pro per dire? anche se arm vabbè...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^