NVIDIA GeForce GTX Turing: il vecchio brand si fa nuovo

NVIDIA GeForce GTX Turing: il vecchio brand si fa nuovo

NVIDIA è attesa al debutto delle nuove schede video della famiglia GeForce GTX basate su architettura Turing, con il modello GeForce GTX 1660 Ti primo ad arrivare sul mercato

di pubblicata il , alle 15:46 nel canale Processori
TuringGeForceNVIDIA
 

In diverse notizie abbiamo segnalato il futuro debutto di nuove schede video NVIDIA della famiglia GeForce GTX, basate su GPU di nuova generazione della famiglia Turing. Queste sono sino ad ora state proposte nella gamma GeForce RTX, con modelli che vanno da GeForce RTX 2060 sino alla soluzione GeForce RTX Titan al vertice.

Con le nuove schede GeForce GTX NVIDIA punta ad espandere la gamma delle soluzioni basate su GPU Turing verso il basso, andando a posizionarsi sotto la scheda GeForce RTX 2060 e soprattutto facendo questo senza il supporto al Ray Tracing. Da questo l'utilizzo del brand GeForce GTX e non quello GeForce RTX, così da meglio segmentare il mercato.


fonte: gamer.com.tw

La prima scheda di questa famiglia attesa al debutto è quella GeForce GTX 1660Ti, modello che stando alle indiscrezioni apparse online utilizzerà GPU TU116 con la componente hardware legata al Ray Tracing assente. Sarebbe confermata l'architettura della memoria video, con 6 Gbytes basati su moduli GDDR6 e prestazioni superiori a quelle della scheda GeForce GTX 1060 ma ovviamente inferiori al modello GeForce RTX 2060.

Questa scheda dovrebbe debuttare a metà febbraio, con un prezzo indicativo di 279 dollari tasse escluse in nord America contro i 349 dollari della scheda GeForce RTX 2060. A seguire avremo il lancio di altri due modelli: GeForce GTX 1660 ad inizio marzo al prezzo indicativo di 229 dollari, mentre per GeForce GTX 1650 il listino previsto è di 179 dollari con disponibilità da fine marzo.

NVIDIA, quindi, completerà la propria gamma di schede video basate su architettura Turing dividendo i prodotti in due famiglie complementari. La prima, quella GeForce RTX 2000, con le proposte di fascia più alta dotate di compatibilità hardware con il Ray Tracing. La seconda, GeForce GTX 1600, per le soluzioni di fascia mainstream che sfruttano le novità dell'architettura Turing senza però il supporto al Ray Tracing.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Enderedge24 Gennaio 2019, 16:05 #1
tanto per rendere più chiare le cose .... avranno un 5% di differenza di prestazioni?
DukeIT24 Gennaio 2019, 16:16 #2
Dobrebbero costare meno a pari prestazioni, con prestazioni inferiori il prezzo dovrebbe scendere ulteriormente.
Non mi sembrano un gran affare rispetto alle 2xxx, e tenuto conto che già queste hanno prezzi improponibili...
Gyammy8524 Gennaio 2019, 17:39 #3
RT finito prima di cominciare?
Scarfatio24 Gennaio 2019, 18:17 #4
Originariamente inviato da: Gyammy85
RT finito prima di cominciare?


No stanno solo monopolizzando il mercato in ogni fascia di prezzo. Un pò come huawei, Samsung, etc
P.S. Se fanno una GTX 1880ti è mia subito...
Gyammy8524 Gennaio 2019, 19:14 #5
Originariamente inviato da: Scarfatio
No stanno solo monopolizzando il mercato in ogni fascia di prezzo. Un pò come huawei, Samsung, etc
P.S. Se fanno una GTX 1880ti è mia subito...


Con una scheda che andrà quanto la 590?
Scarfatio24 Gennaio 2019, 19:23 #6
Originariamente inviato da: Gyammy85
Con una scheda che andrà quanto la 590?


Ormai Nvidia fa qualsiasi cosa per qualsiasi tasca. Sono passati da schede per giocare come la 1050ti a meno di 200 euro alla Titan da 2600 sacchi. Se ne fregano bellamente della concorrenza e questo è un male.
DarkmanDestroyer26 Gennaio 2019, 15:25 #7
personalmente confidavo nelle rtx 2060 come "fascia media", ma col prezzo odierno 379€ sono decisamente alte.
per ora mi tengo stretto la titan (serie 7 e 9) e attendo. tanto per questa generazione giochi che sfruttano rt che mi gustano non ne usciranno.
certo che una titan mid range turing non ci sputerei sopra, la titan rtx a quel prezzo è una roba improponibile.. tanto mi vale tesla o quadro a quei prezzi
[K]iT[o]26 Gennaio 2019, 15:37 #8
se la 1660ti partirà come sembra a 300€, col rischio di salire sui modelli custom, non sarà una bella notizia per chi sta aspettando l'affare per fare un upgrade.
calabar26 Gennaio 2019, 17:52 #9
Mi deve essere sfuggito il momento in cui si è passati da 1160 a 1660.
Comunque questa TI mi pare costosetta, vediamo come il mercato le piazzerà.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^