Nuovo interesse per la tecnologia Z-RAM da AMD

Nuovo interesse per la tecnologia Z-RAM da AMD

Il produttore americano acquista una licenza d'uso per la seconda generazione della tecnologia Z-RAM, con la quale si dovrebbe migliorare la densità di memorizzazione dei transistor

di pubblicata il , alle 17:27 nel canale Processori
AMD
 

Nel mese di Dicembre 2005 AMD ha acquisito una licenza d'uso per la tecnologia Z-RAM, sviluppata da Innovative Silicon: permette di costruire memoria di tipo embedded senza utilizzare condensatori (Zero Capacitor RAM, questo il nome completo) ed è quindi particolarmente indicata in quelle applicazioni per le quali si voglia abbinare elevata capacità con superficie ridotta.

AMD ha recentemente concluso un accordo per la licenza d'uso della seconda generazione di memoria Z-RAM, che può essere utilizzata in abbinamento a tecnologia Silicon On Insulator. La conseguenza diretta è che AMD potrebbe in futuro adottare questa tecnologia per le memorie SRAM, quindi quelle cache, integrate all'interno delle proprie cpu.

La tecnologia Z-RAM, stando agli sviluppatori, permetterebbe di memorizzare 5 Mbit, corrispondenti a 625 Kbytes, di memoria SRAM per ogni millimetro quadrato di superficie, utilizzando tecnologia produttiva a 65 nanometri. Nel passaggio alla tecnologia produttiva a 45 nanometri la capacitò di memorizzazione per millimetro quadrato dovrebbe passare a 10 Mbit.

Questo permetterebbe, ad esempio, di ottenere una memoria cache da 10 Mbytes di capacità utilizzando un'area del processore pari a soli 16 millimetri quadrati. Considerando che al momento attuale la maggior parte della superficie di un processore è occupata proprio dalle memorie cache, si capisce che l'adozione di una tecnologia di questo tipo apre spazio a processori con die sempre più piccoli, oppure con die invariati ma cache estremamente più grandi.

Craig Sander, Technology Development VP per AMD, ha anticipato che questa tecnologia si presenta come un'alternativa di notevole interesse per l'adozione in prossime generazioni di processori del produttore americano. Resta ora da capire quando la tecnologia Z-RAM troverà spazio nella roadmap delle future soluzioni AMD per sistemi sia desktop che server.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
XP220005 Dicembre 2006, 17:35 #1
Mi stavo proprio chiedendo che fine avesse fatto la tecnologia Z-Ram, chissa se verra adottata sui K8L, sarebbe un'ottima mossa visto che adotterano anche della cache L3.
zani8305 Dicembre 2006, 17:38 #2
speriamo venga effettivamente utilizzata, ma non ho capito se sarà memoria statica o dinamica...
cionci05 Dicembre 2006, 17:39 #3
Un po' tardi per K8L...
imayoda05 Dicembre 2006, 17:58 #4
Lungimiranti i nostri amici.. e vai con processori sempron da 1TB di cache full speed..
CryTek_Modder05 Dicembre 2006, 18:01 #5
Originariamente inviato da: XP2200
Mi stavo proprio chiedendo che fine avesse fatto la tecnologia Z-Ram, chissa se verra adottata sui K8L, sarebbe un'ottima mossa visto che adotterano anche della cache L3.

K8L.. is coming.
Potrò saziare la mia sete di MIPS...

passo&chiudo.
vincino05 Dicembre 2006, 18:05 #6
Originariamente inviato da: zani83
speriamo venga effettivamente utilizzata, ma non ho capito se sarà memoria statica o dinamica...


SRAM = Static RAM
DRAM = Dinamic RAM

La cache integrata nel processore è di tipo sram.
MiKeLezZ05 Dicembre 2006, 18:07 #7
Considerando che al momento attuale la maggior parte della superficie di un processore è occupata proprio dalle memorie cache, si capisce che l'adozione di una tecnologia di questo tipo apre spazio a processori con die sempre più piccoli


interessante.. tipo avremo anche per AMD cpu da una moltitudini di core
mentalrey05 Dicembre 2006, 18:18 #8
La tecnologia in questione va al di la del K8L, spero non
dei prossimi pero'.
Certo se riuscissero a aumentare un pochino la chache
e anche ad avere piu' spazio per eventuali altre aggiunte
ne uscirebbero veramente dei bei progettini.
A me l'unica cosa che effettivamente schifa e' questo usare i RISC
con dei traduttori CISC...che spreco
TheSlug05 Dicembre 2006, 18:43 #9
secondo me AMD ne parlera' ancora tra 2-3 anni, appena convertono le fabbriche a 45nm, il K8L e' il betatest per l'integrazione della cache L3.

tutto IMHO


theSLug
Mercuri005 Dicembre 2006, 18:48 #10
La cache integrata nel processore è di tipo sram.


Appunto, cosa c'entrato i condensatori nella cache del processore???
Non ho capito bene quale sarebbe il vantaggio di questa tecnologia per i processori.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^