Nuovi processori Xeon E5-2600 v4 per datacenter al debutto a fine mese

Nuovi processori Xeon E5-2600 v4 per datacenter al debutto a fine mese

Intel non conferma ufficialmente ma il lancio delle nuove soluzioni Intel destinate a sistemi server sino a 2 socket dovrebbe avvenire entro la fine del mese di marzo; nuova architettura Broadwell con più cache e core

di pubblicata il , alle 09:00 nel canale Processori
IntelXeon
 

Il debutto della nuova generazione di processori Intel Xeon, indicata con il nome in codice di Broadwell-EP, avverrà il prossimo 31 marzo stando ad una slide Intel che è apparsa online in queste ore. Del resto il debutto di questi nuovi processori era già stato indicato in precedenti occasioni come previsto per la fine del primo trimestre 2016.

intel_xeon_03_2016.jpg (101079 bytes)

Con queste CPU, che prenderanno il nome commerciale di Xeon E5-2600 v4, Intel andrà a sostituire i modelli Xeon E5-2600 v3 basati su architettura Haswell; verrà per questo motivo introdotta la tecnologia produttiva a 14 nanometri anche con queste CPU, permettendo di incrementare sia il numero complessivo di core integrati per ogni processore sia la dimensione della cache di ultimo livello. Al momento attuale le proposte Xeon E5-2600 v3 arrivano quale massimo a offrire 14 core nelle versioni top di gamma, in abbinamento a 35 Mbytes di cache LL.

Tra le altre novità segnaliamo anche il supporto alla memoria DDR4-2400, con un incremento rispetto allo standard DDR4-2133 abbinato alle piattaforme Xeon basate su architettura Haswell fermo restando il controller memoria di tipo quad channel. Tutto questo dovrebbe permettere di ottenere tangibili incrementi prestazionali, che Intel indica tali da raggiungere un +18% quale media a seconda del tipo di applicazione utilizzata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marco_18224 Marzo 2016, 10:03 #1
Al momento attuale le proposte Xeon E5-2600 v3 arrivano quale massimo a offrire 14 core nelle versioni top di gamma, in abbinamento a 35 Mbytes di cache LL


Ma l' E5-2699 v3 non rientra nella categoria della precedente generazione a 22nm? 18 core / 36 thread, con 45MB di cache

EDIT: Errore mio, è ancora announced e non launched
AceGranger24 Marzo 2016, 10:46 #2
Originariamente inviato da: marco_182
Ma l' E5-2699 v3 non rientra nella categoria della precedente generazione a 22nm? 18 core / 36 thread, con 45MB di cache

EDIT: Errore mio, è ancora announced e non launched


in realta è stato lanciato da molto tempo; se non ricordo male era destinato inizialmente a clienti selezionati.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^