Nuovi processori Intel Haswell al debutto da Settembre

Nuovi processori Intel Haswell al debutto da Settembre

Si estende la gamma di CPU Intel basate su architettura di nuova generazione con una nuova gamma di soluzioni per sistemi mobile, alle quali si affiancheranno anche modelli basati su architettura Silvermont a basso consumo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:01 nel canale Processori
Intel
 

I processori Intel della famiglia Haswell hanno debuttato lo scorso mese di Giugno con una prima serie di modelli, destinati a sistemi desktop come a quelli notebook. Intel è solita presentare al debutto di una nuova architettura di CPU solo alcune versioni top di gamma al momento iniziale, per poi estendere la famiglia in un secondo tempo.

Le prime novità in questo senso sono attese per il mese di Settembre, periodo nel quale Intel proporrà processori della famiglia Haswell appartenenti alla serie Core i3  per sistemi mobile, assieme ad altri modelli delle serie Pentium e Celeron. Non è ben chiaro, stando ai nomi dei prodotti riportati dal sito VR-Zone, quale architettura sarà utilizzata per queste ultime due famiglie di processori ma stando alla slide è ipotizzabile che continui ad essere quella Ivy Bridge di precedente generazione.

roadmap_intel_haswell_05072013.jpg (46352 bytes)

Per quanto riguarda le soluzioni destinate ai sistemi mobile dal primo di Settembre vedremo al debutto questi modelli: Celeron 2950M, 2955U, 2980U, Pentium 3550M, 3556U, 3560Y, Core i3-4000M, i3-4005U, i3-4012Y, i3-4020Y, i3-4100M, Core i5-4200H, i5-4200M, i5-4202Y, i5-4210Y, i5-4300M, i5-4300U, i5-4300Y, i5-4302Y, i5-4330M, Core i7-4600M, i7-4600U, i7-4610Y e i7-4960HQ. La gamma si arricchirà pertanto di proposte delle 3 serie Core, i7, i5 e i3 della famiglia Haswell, unitamente a soluzioni delle serie Celeron e Pentium.

Non mancano infine indicazioni per quanto riguarda i processori delle famiglie Bay Trail-T e Bay Trail-M, basati su architettura Silvermont di nuova generazione e costruiti con tecnologia produttiva a 22 nanometri. Anche in questo caso il debutto è previsto per il mese di Settembre, con una disponibilità di prodotti sul mercato giusto in tempo per la stagione di vendite natalizia. Notiamo come Intel abbia scelto di utilizzare queste nuove architetture non solo in abbinamento al brand Atom ma anche affiancandovi quelli Pentium e Celeron: in particolare questo avverrà con i modelli della famiglia Bay Trail-M.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lights_n_roses05 Luglio 2013, 10:27 #1
Ho visto che un tablet dell'olivetti, il w809, monterà il Bay Trail-M, quanta differenza prestazionale può esserci tra un Bay Trail-M e un i7 Low Wattage 4550U. Chiarisco che non è un i7, è la versione a consumo super ridotto, anche per tablet.
Cappej05 Luglio 2013, 12:56 #2
e.... sugli apple AIR?.. già li montano e li commercializzano no?!?
AceGranger05 Luglio 2013, 13:00 #3
Originariamente inviato da: Lights_n_roses
Ho visto che un tablet dell'olivetti, il w809, monterà il Bay Trail-M, quanta differenza prestazionale può esserci tra un Bay Trail-M e un i7 Low Wattage 4550U. Chiarisco che non è un i7, è la versione a consumo super ridotto, anche per tablet.


tanta, sia lato CPU sia lato GPU.

Come CPU gli i5/i7 ULV in ST hanno il turbo che arriva a circa 3GHz, in MT arrivano in turbo a circa 1,4-1,8 GHz a secodna del modello; sono si ULV ma hanno prestazioni ottime.
Come VGA avranno la HD 5000, mentre gli Atom hanno una HD 4000 ma molto molto ridotta.

L'atom piu potente credo avra leggermente inferiori alle versioni ULV piu basse, quelle da 10-11 Watt, mentre lato GPU credo rimarra sempre molto sotto.

Originariamente inviato da: Cappej
e.... sugli apple AIR?.. già li montano e li commercializzano no?!?


attualmente sono in circolazione solo gli ULV da 17 e 15 Watt, quelli li in elenco sono nuovi modelli con anche TDP inferiori tipo 11 Watt
zerothehero05 Luglio 2013, 14:11 #4
in effetti le sigle fanno solo confusione..preferivo i vecchi tempi quando ogni processore era identificato da un breve codice identificativo e frequenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^