Nuovi processori Core i3 e Pentium in arrivo, ma ancora della famiglia Haswell

Nuovi processori Core i3 e Pentium in arrivo, ma ancora della famiglia Haswell

Intel prevede una estensione della propria gamma di processori per sistemi socket 1150 LGA, adottando proposte della famiglia Haswell. Sono 7 i nuovi modelli, delle serie Core i3 e Pentium

di pubblicata il , alle 14:58 nel canale Processori
CoreIntel
 

Nel corso del terzo trimestre dell'anno Intel renderà disponibili i primi processori basati su architettura Skylake, nome in codice che contraddistingue le soluzoni della famiglia Core costruite con tecnologia. Questo tuttavia non limiterà Intel nel lancio di nuovi processori basati su architettura Haswell, con modelli appartenenti alle famiglia Core i3 e Pentium.

Nella tabella seguente le specifiche tecniche dei nuovi processori attesi al debutto, così come indicato dal sito CPU-World.

Modello

Cores Threads Clock Cache L3 GPU TDP
Core i3-4370T 2 4 3,3GHz 4MB HD4600 35Watt
Core i3-4170T 2 4 3,2GHz 3MB HD4400 35Watt
Core i3-4170 2 4 3,7GHz 3MB HD4400 54Watt
Pentium G3470 2 2 3,6GHz 3MB HD 53Watt
Pentium G3460T 2 2 3GHz 3MB HD 35Watt
Pentium G3260T 2 2 2,9GHz 3MB HD 35Watt
Pentium G3260 2 2 3,3GHz 3MB HD 53Watt

Sono tutte soluzioni di tipo dual core, con la tecnologia HyperThreading che è abilitata nelle soluzioni della famiglia Core i3 mentre è assente in quelle Pentium. Il TDP varia da un minimo di 35 Watt sino a 53-54 Watt per le versioni sprovviste di suffisso T: in entrambi i casi si tratta di valori compatibili con sistemi di raffreddamento dalle dimensioni contenute.

Da segnalare come le CPU Core i3 adottino GPU dalla superiore potenza di calcolo, con i modelli HD4600 e HD4400 a seconda delle versioni di processore, rispetto alla grafica Intel HD abbinata ai processori Pentium. Questo è un approccio abitualmente seguito da Intel, così da meglio diversificare le proprie proposte in funzione del prezzo d'acquisto al quale vengono proposte pur restando invariata l'architettura alla base della componente CPU.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inkpapercafe26 Marzo 2015, 15:21 #1
Pentium? Ancora??? La domanda è: pecchè!!!!!
acerbo26 Marzo 2015, 15:28 #2
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Pentium? Ancora??? La domanda è: pecchè!!!!!


perché con 70 euro ti compri una cpu per uso multipurpose che fà il suo sporco lavoro in svariati scenari, per una postazione office senza pretese un pentium va BENONE.
inkpapercafe26 Marzo 2015, 15:31 #3
ma lo so, ne ho 2 di desk con un PentiumD a bordo che marciano, ma ancora?
acerbo26 Marzo 2015, 15:32 #4
comunque sul sito intel per il 4370T viene riportato un TDP di 54W, solo il 4170T é a 35W
ThesSteve8726 Marzo 2015, 15:36 #5
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Pentium? Ancora??? La domanda è: pecchè!!!!!


è tutta una strategia di marketing; l'anno prossimo annunceranno le nuove serie pentium i3, i5 e i7 e i nuovissimi core celeron


io credevo comunque che l'hyperthreading fosse una caratteristica degli i5 e di pochi i7 stanno facendo un gran casino
Cappej26 Marzo 2015, 16:54 #6
Originariamente inviato da: inkpapercafe
ma lo so, ne ho 2 di desk con un PentiumD a bordo che marciano, ma ancora?


Ora, PentiumD... tanta roba... quante generazioni di differenza? una 10ina...?

Ritengo che per i desktop da lavoro siano perfetti, soprattutto i 35W. Se poi hai bisogno di più potenza cambi CPU&GPU in colpo solo e via!
Fin tanto che si aggiornano mica male no!?

E poi. ... 3,00GHz + GPU per 35W!?!??! ... sti'c@22i!

(da infelice possessore di MAcbook AIR... che non s'aggiorna manco col SALDATORE!
Malek8626 Marzo 2015, 19:51 #7
Originariamente inviato da: ThesSteve87
è tutta una strategia di marketing; l'anno prossimo annunceranno le nuove serie pentium i3, i5 e i7 e i nuovissimi core celeron


io credevo comunque che l'hyperthreading fosse una caratteristica degli i5 e di pochi i7 stanno facendo un gran casino


L'hyperthreading è da sempre che c'è negli i3, fin dai Nehalem. Sono i Pentium e Celeron a non averlo.
sbudellaman26 Marzo 2015, 19:56 #8
Ragazzi... credo sia inutile specificare che del pentium di 15 anni fa è rimasto solo il nome. Per il resto parliamo di processori e potenze completamente diverse
marchigiano26 Marzo 2015, 20:35 #9
Originariamente inviato da: inkpapercafe
ma lo so, ne ho 2 di desk con un PentiumD a bordo che marciano, ma ancora?


ma scusa che c'entra il vecchio catorcio pentiumD basato su prescott (la peggior architettura fatta da intel) con questi haswell che vanno a scheggia e consumano niente... faccio notare 3.6ghz per il pentium e 3.7ghz per il i3, con delle gpu decenti, cosa volete di più?

Originariamente inviato da: ThesSteve87
io credevo comunque che l'hyperthreading fosse una caratteristica degli i5 e di pochi i7 stanno facendo un gran casino


no a dire il vero solo gli i5 mobile hanno il HT e sono dual core, gli i5 desktop sono sempre stati (a parte qualche rara eccezione westmere mi pare) quad core senza HT. gli i3 sempre dual core con HT, celeron e pentium dual core senza HT
Pozhar26 Marzo 2015, 20:47 #10
Originariamente inviato da: marchigiano
ma scusa che c'entra il vecchio catorcio pentiumD basato su prescott (la peggior architettura fatta da intel) con questi haswell che vanno a scheggia e consumano niente... faccio notare 3.6ghz per il pentium e 3.7ghz per il i3, con delle gpu decenti, cosa volete di più?


\o/



Vogliono un amaro lucano

no a dire il vero solo gli i5 mobile hanno il HT e sono dual core, gli i5 desktop sono sempre stati (a parte qualche rara eccezione westmere mi pare) quad core senza HT. gli i3 sempre dual core con HT, celeron e pentium dual core senza HT


Sottoscrivo. L'unica cosa, per i desktop, erano gli i5 Clarkdale (prima serie 6xx) ad avere 2 core con ht.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^