Nuovi dettagli sulle CPU Intel della famiglia Haswell

Nuovi dettagli sulle CPU Intel della famiglia Haswell

GPU integrata con supporto alle API DirectX 11.1: questo uno dei principali elementi tecnici della prossima generazione di processori Intel, attesi al debutto nella primavera 2013

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Processori
Intel
 

Nonostante il debutto sul mercato sia lontano di almeno 1 anno, sono sempre più numerose le informazioni sulla futura generazione di CPU Intel che emergono in questi giorni. Ci riferiamo a Haswell, nome in codice scelto per indicare le soluzioni Intel costruite con tecnologia produttiva a 22 nanometri e basate su architettura di prossima generazione.

E' il sito DonanimHaber a rendere disponibili alcune informazioni, a questo indirizzo, che evidenziano come all'interno di questi processori verrà integrata una nuova componente GPU dotata di supporto nativo alle API DirectX 11.1 e a quelle OpenCL 1.2.

intelhaswelldx111_dh_fx57.jpg (258585 bytes)

Tra le restanti caratteristiche tecniche di queste soluzioni segnaliamo il controller PCI Express 3.0 integrato, oltre alla possibilità per la GPU integrata di gestire sino a 3 schermi collegati contemporaneamente. Le CPU verranno proposte con differenti livelli di consumo, da un massimo di 95 Watt di TDP sino a 35 Watt; ipotizziamo che per le declinazioni destinate a sistemi notebook tali valori saranno anche più contenuti nel complesso.

Questi processori saranno abbinati a schede madri socket 1150 LGA, collegate ai chipset indicati con il nome in codice di Lynx Point; stando alle informazioni della slide questo socket dovrebbe venir utilizzato, nei piani di Intel, anche per le soluzioni che verranno proposte nell'anno 2014 quali successori di Haswell. I chipset Lynx Point integreranno al proprio interno sia controller SATA 6 Gbps sia quello USB 3.0.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Job8814 Febbraio 2012, 13:07 #1
Ancora non sono usciti gli IB e già si parla della prox generazione, certo che Intel è proprio avanti.
Mparlav14 Febbraio 2012, 13:16 #2
Intel non produce nulla a 28nm: passeranno dai 32nm attuali ai 22nm di Ivy Bridge ad aprile, die shrink con "evoluzioni" di Sandy Bridge.
Haswell è la nuova architettura che userà come da tradizione un processo produttivo già con 1 anno di produzione (oltre che l'intero 2011 già fatto con gli engeenering sample).
Mi piacerebbe sapere se useranno ancora 2 porte native sata 6GBs o le aumenteranno.
Yrrah14 Febbraio 2012, 13:17 #3
Originariamente inviato da: Job88
Ancora non sono usciti i 28nm e già si parla dei 22, certo che Intel è proprio avanti.


Ivy Bridge il cui arrivo è imminente sarà già a 22nm
Job8814 Febbraio 2012, 13:19 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
Intel non produce nulla a 28nm: passeranno dai 32nm attuali ai 22nm di Ivy Bridge ad aprile, die shrink con "evoluzioni" di Sandy Bridge.
Haswell è la nuova architettura che userà come da tradizione un processo produttivo già con 1 anno di produzione (oltre che l'intero 2011 già fatto con gli engeenering sample).
Mi piacerebbe sapere se useranno ancora 2 porte native sata 6GBs o le aumenteranno.


Ah pardon, praticamente la fase tock del 22.
Chiedo venia ma è impressionante comunque.
rollo8214 Febbraio 2012, 13:25 #5
lo strano è che si è sempre saliti nei pin dei proci... mentre gli ultimi scendono!
saltando i precedenti, si è passati dal 775 al 1156 per passare al 1155 e adesso al 1150! mah!
Phenomenale14 Febbraio 2012, 13:26 #6
I 28nm non sono previsti per Intel
ghiltanas14 Febbraio 2012, 13:28 #7
mi dispiace un pò per la compatibilità...starei mezzo pensando ad ivy, ma prenderei una mobo con socket morente
Job8814 Febbraio 2012, 13:39 #8
Originariamente inviato da: ghiltanas
mi dispiace un pò per la compatibilità...starei mezzo pensando ad ivy, ma prenderei una mobo con socket morente


Non ci vedo nulla di male nel cambiare mobo, certo costa un po' di più che alla fine nemmeno tanto visto che una buona mobo oramai le si trovano anche con 120-130€, ma è meglio visto che nella retrocompatibilità qualcosa si perde sicuramente, senza contare le nuove soluzioni implementate.
L'alternativa sarebbe Bulldozer ma anche se i prossimi sarebbero retrocompatibili com AM3 sarebbero tutte cpu inferiori.
ghiltanas14 Febbraio 2012, 13:42 #9
Originariamente inviato da: Job88
Non ci vedo nulla di male nel cambiare mobo, certo costa di più, ma è meglio visto che nella retrocompatibilità qualcosa si perde sicuramente.
L'alternativa sarebbe Bulldozer ma anche se i prossimi sarebbero retrocompatibili com AM3 sarebbero tutte cpu inferiori come solito di AMD.


nono, è solo che mi scoccia un pò...se in futuro volessi aggiornare la cpu nn potrei, tutto qui
Però se è per una questione tecnica il cambio socket è sicuramente condivisibile (diverso se è solo per questioni commerciali...)

Amd lato cpu nn mi piace, mi piace nel settore apu e gpu
Mr Chuck14 Febbraio 2012, 14:34 #10
Sui proci avranno dominio assoluto ma anche precisando qualsiasi cosa sul lato GPU resta pur sempre un pacco quella d'intel. Sul lato APU non c'è storia AMD vince.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^