Nuove versioni di cpu Athlon XP in arrivo?

Nuove versioni di cpu Athlon XP in arrivo?

Nonostante AMD sia prossima al debutto delle nuove piattaforme Athlon 64 per sistemi Desktop, emergono interessanti informazioni su nuove versioni di processori Socket A

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:23 nel canale Processori
AMD
 
Stando ai dati pubblicati in questo documento sul sito web HP, sembrerebbe che HP sia intenzionata ad utilizzare una versione di processore AMD Athlon XP 3.200+ basata non su frequenza di bus di 400 Mhz ma di 333 Mhz.

Per ovviare alla differenza in termini di frequenza di bus la frequenza di clock finale del processore sarebbe portata a 2,33 Ghz, facendone la cpu Athlon XP dal clock più elevato tra quelle sino ad oggi commercializzate da AMD.

Emerge inoltre la possibilità che AMD presenti una nuova versione di processore Athlon MP, piattaforma per sistemi Socket A di tipo biprocessore adatta all'impiego in sistemi workstation e server.

Un ipotetico modello Athlon MP 3.000+ dovrebbe continuare ad essere basato su frequenza di bus di 266 Mhz, così da mantenere piena compatibilità con il parco schede madri attualmente in commercio. Per questo processore si avanza una frequenza di clock di 2,33 Ghz, che rappresenterebbe un incremento di poco superiore al 9% rispetto all'attuale modello top della gamma Athlon MP, il processore 2.800+ con clock di 2,13 Ghz.

Fonte: The Inquirer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

64 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ZioBilly04 Settembre 2003, 10:30 #1
Ottima mossa quella di mantenere il bus invariato sull'mp con quello che costa la mb.........
KAISERWOOD04 Settembre 2003, 10:33 #2
alla fine via non è per niente in ritardo nel far uscire un chipset con supporto al bus 400, visto che l'unico attualmente in commercio è il 3200+. Cmq I barton e itoro arrivano facilmenete a quella frequenza era ora che amd la ufficializasse e sicuramaente questo xp3200+ ha prestazioni + convincenti rispetto a quell'altro.
KAISERWOOD04 Settembre 2003, 10:37 #3
era propri necessraio il bus 400? oppure non era meglio che il barton 3200 con bus 400 avesse 100 mhz in + di clock oltre che 33mhz di bus?

33mhz di bus possono giustificare il fatto di 133mhz in meno di clock considerando che l'athlon è molto efficiente?

Xp3200 (bus400 2,2ghz) vs xp3200 (bus 333 2,333 ghz)= stesse prestazioni?
mom475104 Settembre 2003, 10:42 #4
secondo me invece l'utilizzo di vecchie memorie PC2100 proprio sulle piattaforme server, dove la banda verso la RAM non basta mai, è il punto debole della soluzione dual processor di AMD.
E poi per tamponare un bus di frequenza così esigua (basta a fatica per un processore, figuriamoci per 2!) bisognerebbe allargare la cache L2 adottando quantomeno un core Barton; salire solo di frequenza non serve a molto.
djgusmy8504 Settembre 2003, 10:48 #5

Ma...

Quante CPU ci saranno adesso?
Va bene un 3200+ con bus 333, cosi aumentano ancora le CPU AMD che vedremo a breve...
Athlon 64 FX
Athlon 64
XP barton
XP thoro-B
XP thoro
XP palomino (sono un po vecchie ma ne vedo ancora molte nei listini...)
Duron Applebred
??? Thorthon
Tra XP e Duron ci saranno tante CPU con prestazioni praticamente identiche e che senso ha?
Non sono un po troppe?
Crisidelm04 Settembre 2003, 10:51 #6
mom4751, l'ultimo Mp2800+ E' basato sul core Barton e ha 512Kb di cache L2, infatti...
KAISERWOOD04 Settembre 2003, 10:57 #7

mom 4751

salire di frequenza serve e come hai raggione per l'athlon mp ma adesso c'è l'opteron perciò è inutile uscire con una nuova cpu mp.
Spectrum7glr04 Settembre 2003, 10:58 #8
x kaiserwoood:
secondo me AMD nella valutazione delle prestazioni delle sue cpu ha perso il contatto con la realtà con l'introduzione dei Barton che a parità di PR sono inferiori ai Thoro (vedi 2800+ thoro che supera in tutti i campi il 3000+ barton e se la batte alla pari col 3200+).
insomma secondo me le previsioni di AMD circa l'aumento delle prestazioni conseguente all'aumento della cache L2 sono stato un po' troppo ottimistiche ed alla fine si è dimostrato che i Mhz contano eccome anche per l'architettura degli XP
mom475104 Settembre 2003, 10:59 #9
x Crisidelm
quel processore mi era sfuggito! In effetti è un po' che non presto più attenzione al discorso MP

x djgusmy85
Forse sono andati a scuola di marketing da Ati
Si, adesso c'è molta carne al fuoco, ma conta che molta roba sparirà presto, perchè AMD vuole consolidare le catene produttive.

x KAISERWOOD
no, è solo che non stavo rispondendo a te
KAISERWOOD04 Settembre 2003, 11:02 #10
Originariamente inviato da Spectrum7glr
x kaiserwoood:
secondo me AMD nella valutazione delle prestazioni delle sue cpu ha perso il contatto con la realtà con l'introduzione dei Barton che a parità di PR sono inferiori ai Thoro (vedi 2800+ thoro che supera in tutti i campi il 3000+ barton e se la batte alla pari col 3200+).
insomma secondo me le previsioni di AMD circa l'aumento delle prestazioni conseguente all'aumento della cache L2 sono stato un po' troppo ottimistiche ed alla fine si è dimostrato che i Mhz contano eccome anche per l'architettura degli XP


diciamo la verità il bus 800 sul northwood ha fatto molto bene ed ha quasi se non del tutto recuperato il gap della cpu a pari frequenza. Il barton 2,2 le prende dal P4 2,4 C in molti test, perciò il PR si pruò quasi levare ormai.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^