Nuove informazioni sulle CPU AMD della famiglia FX

Nuove informazioni sulle CPU AMD della famiglia FX

Si avvicina la data di debutto della nuova generazione di processori AMD per i sistemi desktop di fascia alta, basati su architettura Bulldozer

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:17 nel canale Processori
AMD
 

Grazie ad una serie di slide pubblicate dal sito tedesco ComputerBase a questo indirizzo emergono nuove informazioni sulle CPU AMD socket AM3+ basate su architettura Bulldozer, note con il nome in codice di Zambesi e destinate ad assumere il brand commerciale di AMD FX.

amd_fx_zambesi.jpg (56797 bytes)

L'architettura di base è quella nota: troviamo connessione via socket AM3+, con compatibilità dichiarata con le schede madri basate sui chipset AMD della serie 9. AMD non specifica se le soluzioni FX possano venir utilizzate anche su schede madri socket AM3 già in commercio; stando a varie informazioni emerse negli scorsi mesi la risposta sembra essere positiva ma è evidente come il supporto ufficiale da parte dell'azienda manchi. Il controller memoria è di tipo DDR3 dual channel, con supporto al nuovo standard DDR3-1866 adottato anche dalle soluzioni Fusion della famiglia Llano recentemente presentate da AMD sul mercato.

amd_fx_modulo_bulldozer.jpg (72151 bytes)

L'architettura Bulldozer vede la presenza di moduli uno affiancato all'altro; ogni modulo integra due unità di calcolo integer, indicate da AMD come core, e un'unità floating point condivisa. Alla base di ogni modulo troviamo una cache L2 da 2 Mbytes, mentre a monte dei 4 moduli integrati nelle soluzioni a 8 core troviamo una cache L3 da 8 Mbytes di capacità complessiva. Ogni CPU è dotata di 4 link HyperTransport a 16bit, implementazione che si rivela utile non tanto per le soluzioni della famiglia FX quanto per gli utilizzi di questa architettura nelle soluzioni Opteron della serie 6200.

amd_fx_turbo_core.jpg (59329 bytes)

L'approccio adottato per la tecnologia Turbo Core di seconda generazione prevede la possibilità di incrementare automaticamente la frequenza di clock di tutti i core, restando all'interno del TDP massimo per il processore, anche quando tutti i core a disposizione sono occupati. Nel momento in cui metà dei core sono in modalità C6 è possibile, sempre automaticamente, ottenere un ulteriore aumento della frequenza di clock dei core attivi rispetto a quanto messo a disposizione con la precedente modalità.

Il debutto delle prime soluzioni AMD FX è previsto per il mese di Settembre, in versioni a 8, 6 e 4 core.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FroZen25 Agosto 2011, 08:41 #1
Azzz ste slide le avete rubate dall discussione ufficiale del forum più che da "computerbase.de"
ArteTetra25 Agosto 2011, 08:42 #2
Mi sembra che queste cose si sapessero già... speriamo solo che il famigerato ritardo di AMD sia indicatore di perfezionismo, ovvero speriamo che si stiano prendendo tutto questo tempo con lo scopo di lanciare un eccellente prodotto.
Italia 125 Agosto 2011, 08:44 #3
Mmmh.. vedremo...
abbath066625 Agosto 2011, 08:58 #4
Originariamente inviato da: Italia 1
Mmmh.. vedremo...


difficile commentare di mattina?

apprezzo pero' la variazione di puntini
MikDic25 Agosto 2011, 09:35 #5
Se sono fiori fioriranno...., se sono cachi....
demon7725 Agosto 2011, 09:44 #6
Ecco mancava proprio una bella slide da casa AMD...
appleroof25 Agosto 2011, 11:03 #7
molto interessante, credo poi che le "limitazioni" del turbo legate al tdp massimo possano venire disabilitate per gli amanti dell'oc, come avviene per sandy bridge

al di là di questo, mi sembrano gran belle cpu sulla carta, vediamo se lo saranno pure sul campo, lo spero perchè non mi dispiacerebbe tornare ad Amd dopo qualche anno di Intel e più in generale per la concorrenza in questo campo
Strato154125 Agosto 2011, 11:11 #8
Slide già viste..Comunque speriamo sia davvero la volta buona...Che finiscano le slide e arrivino le cpu!
ToroXp25 Agosto 2011, 13:40 #9
mancava un altra bella pubblicazione da parte della

AssociazioneMondialeDiapositive

forza...forse fra una 20na di giorni passeremo dalle parole ai fatti...

ma un vecchio adagio dice can che abbaia non morde, e AMD ultimamente abbaia parecchio...

Imho
giovanbattista25 Agosto 2011, 17:06 #10
il sistema si è gia visto e se hai contatti e soldi lo potresti avere gia a casa
Per noi comuni (aspetta x me comune mortale) 1mese di tempo ma anche 6 non mi cambiano na cippa
Che poi sia "poco serio" anche senza "" e ci perdono in credibilità, senza dubbio, ma solo un ristretto numero di addetti ai lavori o appasssionati lo sanno indi x cui......contestualizzando il tutto va bene cosi.


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^