Nuove info sulle future versioni di processore Pentium 4

Nuove info sulle future versioni di processore Pentium 4

Al debutto ad inizio 2005 le cpu Pentium 4 con sigla 6xxe quantitativo di cache L2 raddoppiato a 2 Mbytes

di pubblicata il , alle 10:40 nel canale Processori
 

Emergono interessanti dettagli su quelle che saranno le prossime versioni di processore Intel Pentium 4 al debutto da inizio 2005. La frequenza di bus Quad Pumped dovrebbe rimanere invariata a 800 Mhz, con la grossa differenza rispetto alle cpu attualmente in commercio data dalla cache L2 raddoppiata a 2 Mbytes.

p4_roadmap_x86secret.jpg

Le nuove cpu utilizzeranno nuove sigle identificative: 640 per la versione a 3,2 Ghz, 650 per quella a 3,4 Ghz, 660 per la cpu a 3,6 Ghz e 670 per quella a 3,8 Ghz.

Le nuove cpu integreranno supporto alla tecnologia Hyperthreading, oltre al supporto NX Bit. A questo si deve aggiungere la tecnologia EIST, una nuova funzionalità SpeedStep che permetterà una migliore gestione del consumo energetico durante il funzionamento.

Intel continuerà a proporre la cpu Pentium 4 Extreme Edition quale soluzione top della gamma desktop; la differenza tecnica rispetto alle cpu Pentium 4 sarà data dalla frequenza di bus Quad Pumped, aumentata sino a 1066 MHz dagli 800 Mhz delle cpu Pentium 4.

Fonte: x86-secret.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HyperText01 Settembre 2004, 10:45 #1
A me interessa conoscere il consumo.
deglia01 Settembre 2004, 10:46 #2
nn ho capito...avranno il supporto ai 64bit?
crismatica01 Settembre 2004, 11:07 #3

non sarebbe ora

non sarebbe ora di chiamarlo pentium 5 visto tutte le differenze
per mettere un po di chiarenza.
McVir01 Settembre 2004, 11:07 #4
"A questo si deve aggiungere la tecnologia EIST, una nuova funzionalità SpeedStep che permetterà una migliore gestione del consumo energetico durante il funzionamento."

Ma li vogliono montare su un portatile?
dins01 Settembre 2004, 11:14 #5
Originariamente inviato da McVir
"A questo si deve aggiungere la tecnologia EIST, una nuova funzionalità SpeedStep che permetterà una migliore gestione del consumo energetico durante il funzionamento."

Ma li vogliono montare su un portatile?



no, ma è semplicemente assurdo che una cpu vada sempre fissa oltre 3ghz consumando quasi 100watt anche se sta svolgendo, in quel momento, compiti per i quali un p3 1ghz sarebbe piu' che abbondante:mentre navighi in internet o adirittura stai fermo leggendo una pagina web, scarichi un'email, ti allontani dal pc lasciandolo acceso, o semplicemente stai sul web magari usando un software p2p o anche mentre vedi un film divX o DVD o ascolti musica.......

In pratica si tratta di un'evoluzione necessaria che gia' è presente negli amd64bit con il nome di cool&quite.




Oltretutto questo permette di ridurre il regime di rotazione delle ventole e, quindi, la rumorosità di funzionamento, nei casi in cui non stai torchiando la cpu al 100%....


Come vedi quindi solo vantaggi da tecnologie di questo tipo, si è aspettato gia' fin troppo, a mio parere, per intewgrarle nelle odierne cpu anche desktop e non solo mobile (dove gia' esistono appunto dall'epoca dei pentium3 mobile sted step...))
PaOlORuLeZ01 Settembre 2004, 11:17 #6
quando sono in difficolta'coi mhz aumentano sempre la cache in modo smisurato, non mi pare nulla di innovativo e il bus 1066 riguardera' solo le vers EE.
MiKeLezZ01 Settembre 2004, 12:05 #7
chi vivrà vedrà
Avantasia01 Settembre 2004, 12:12 #8
sarebbe una pretesa assurda far uscire un EE con 2mb di chache L2?

il bus a 1066 è un ottima cosa anche se potrebbero produrre qualche modello con 2mb di chache di secondo livello...
stbarlet01 Settembre 2004, 12:37 #9
http://processorfinder.intel.com/sc...&CorSpd=ALL

è da un pò di giorni che lo sto cercando, ma credo che questo procio stia quasi per uscire...
Manwë01 Settembre 2004, 12:44 #10
Beh... sembra che Intel non si sia ancora rassegnata a fare il Pentium V

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^