Nuove indiscrezioni sul Model Number di Intel

Nuove indiscrezioni sul Model Number di Intel

Da alcune ore circolano voci relative alla composizione del model number che Intel dovrebbe adottare per identificare meglio i propri processori

di pubblicata il , alle 09:28 nel canale Processori
Intel
 

Da alcune ore circolano voci relative alla composizione del model number che Intel dovrebbe adottare per identificare meglio i propri processori.

Tale "numero" permetterà di determinare le reali prestazioni del processore, svincolando il giudizio dalla frequenza di clock; vi sono alcune situazioni (l'esempio più lampante è la cpu Pentium M) in cui la sola frequeza di clock non rende giustizia al processore e non fornisce sufficienti indicazioni circa le potenzialità del prodotto.

Ripercorrendo uno schema già utilizzato in ambito automobilistico, Intel dovrebbe creare una numerazione a 3 cifre, destinando le 2 meno significative alla frequenza di clock, mentre la prima cifra dovrebbe essere usata per individuare la famiglia di appartenenza.

Sempre dalle indiscrezioni appena citate sono emersi alcuni esempi: Dothan ed Extrem Edition 7XX, Prescott 5XX e Celeron 3XX.

Al momento Intel non conferma nè smentisce queste informazioni.

Fonte: tech-report.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kralizek19 Marzo 2004, 09:33 #1
Figo... Io avrei un Pentium 430 :-)
mamastro19 Marzo 2004, 09:37 #2
sembrano le serie della BMW "530"...
OverCLord19 Marzo 2004, 09:38 #3
Quoto: "...l'esempio più lampante è la cpu Pentiu M ..."
"Pentiu M" deve essere la versione sarda del Pentium M...
nata da un accordo con Tiscali suppongo...
Mah secondo me Intel cerchera' un model number che possa gettare quanto piu' fumo negli occhi possibile e 3 cire sono poche, ce ne vogliono almeno dieci, oppure se proprio vuole rimanere sul modello automobilistico, qualcosa che assomigli alle targhe!

PS. Primo !
rip8219 Marzo 2004, 09:49 #4
Per me e' una cosa poco seria, per differenziarli basta affiancare al clock il nome del die. Buona anche l'idea delle targhe: PT D34 UM per il Dothan 3400, PT P28 UM per il Prescott 2800 e cosi' via.
STICK19 Marzo 2004, 09:50 #5
Mobile
700 Series
(High End)

Pentium M (Dothan)
755 : 2.0Ghz
745 : 1.8Ghz
735 : 1.7Ghz
725 : 1.6Ghz
715 : 1.5Ghz
------------------------------------------
500 Series
(Mainstream)

Pentium 4 (LGA755 Prescott)
570 : 3.8Ghz
560 : 3.6Ghz
550 : 3.4Ghz
540 : 3.2Ghz
530 : 3.0Ghz
520 : 2.8Ghz

Mobile Pentium 4 (Prescott)
2.8AGhz
3.06AGhz
3.2Ghz

---------------------------------------
300 Series
(Value)

Celeron D (Prescott-V)
340 : 2.93Ghz
335 : 2.80Ghz
330 : 2.66Ghz
325 : 2.53Ghz

Celeron M
340 : 1.5Ghz
330 : 1.4Ghz
320 : 1.3Ghz
Muppolo19 Marzo 2004, 10:05 #6
Andando avanti di questo passo magari faranno come un tempo per le automobili:

- Pentium M 755 L (Lusso)
- Pentium M 755 GL (Gran Lusso)
- Pentium M 755 GLS (Gran Lusso Sfrenato)

Il procio high end sarà GTI...

;-)
lasa19 Marzo 2004, 10:07 #7
Secondo me così il casino aumenterà ancora di più......
NoX8319 Marzo 2004, 10:12 #8
Originariamente inviato da lasa
Secondo me così il casino aumenterà ancora di più......


Puoi dirlo forte
Pensa alla situazione attuale. Una moltitudine di privatucoli che di hardware sanno meno di niente che fino ad oggi andavano alla mer*a world a comprare un computer.

Già a questo tipo di cliente vendere un amd è sempre stato un casino, loro vogliono il PENTIUM, anke se non sanno di preciso cosa sia intel. Però vogliono il pentium, questo sconosciuto, ma tanto famoso per "sentito dire"

Pensa ora con le nuove serie di cpu, già incasinate di loro; ci mancano solo i numerini...la gente "comune" non ci capisce più niente...la vedo dura per quelli come me che lo fanno di mestiere...o si va a fiducia o rinuncio a farglielo capire. Andate alla mer*a world su

E poi le fatture di assistenza stangano
Spectrum7glr19 Marzo 2004, 10:22 #9
Originariamente inviato da lasa
Secondo me così il casino aumenterà ancora di più......


e allora sentiamo come faresti te a far capire che il Pentium-m nonostante i suoi pochi MHz rulla per bene...è ovvio che un Model Number aiuta: d'altra parte non capisco come mai quando il MN lo fa AMD tutti a dire che è una cosa buona e giusta (senza curarsi del fatto che questo sia o meno attendibile...vedi differenze tra xp 3200+ e a64 3200+: per l'utonto dovrebbero andare uguali) e quando lo fa Intel allora "il casino aumenta"..bah
the.smoothie19 Marzo 2004, 10:23 #10
Eh no mia cara intel, dopo tante cause intentate per violazione di copyright sui brevetti ti metti a copiare pure te? (AMD per il model number, BMW per e serie, ...)
Peggiore!

Percui la prossima volta che andrò a comprare un processore dovrò dire al negoziante: "vorrei un pentium serie 645, mi raccomando i sedili in pelle, ed il tettuccio apribile!"

PS: OverCLord... tardi!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^