Nuove CPU Pentium e Celeron a 14 nanometri, per sistemi sempre più compatti

Nuove CPU Pentium e Celeron a 14 nanometri, per sistemi sempre più compatti

Intel introduce 4 processori della famiglia Braswell, basate su tecnologia produttiva di ultima generazione e per questo motivo in grado di assicurare un livello di consumi molto contenuto

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:50 nel canale Processori
IntelAtom
 

Nella giornata di ieri Microsoft ha annunciato Surface 3, nuovo tablet con display da 10,8 pollici di diagonale che riprende in buona parte design e caratteristiche tecniche del modello superiore Surface Pro 3 in abbinamento a un prezzo più contenuto, fermo restando il rapporto di 3:2 tra i due lati dello schermo e la risoluzione video di 1920x1080 pixel.

Per questo prodotto Microsoft ha scelto un processore Intel Atom x7-Z8700, dotato di architettura quad core con frequenza di clock di default di 1,6 GHz e di 2,4 GHz con modalità Turbo Boost. Questo modello appartiene alla famiglia Cherry Trail, nome che identifica le architetture Intel a basso consumo costruite con tecnologia produttiva a 14 nanometri pensate per l'abbinamento in sistemi tablet.

Accanto a questi processori Intel ha reso disponibili altri modelli, appartenenti alla famiglia nota con il nome in codice di Braswell e destinata all'utilizzo in sistemi desktop di ridotte dimensioni, in notebook e in sistemi 2-1 di tipo entry level. Grazie al sito CPU-World sono emerse le specifiche tecniche delle prime 4 CPU Intel di questa famiglia, appartenenti alle serie Celeron e Pentium.

Modello

Core Threads Clock Turbo Cache GPU Memoria TDP Prezzo
Celeron N3000 2 2 1,04GHz 2,08GHz 1MB Gen8
LP
DDR
1600
4W 107$
Celeron N3050 2 2 1,6GHz 2,16GHz 1MB Gen8
LP
DDR
1600
6W 107$
Celeron N3150 4 4 1,6GHz 2,08GHz 2MB Gen8
LP
DDR
1600
6W 107$
Pentium N3700 4 4 1,6GHz 2,4GHz 2MB Gen8
LP
DDR
1600
6W 161$

L'architettura di questi processori prevede un design con moduli dotati ciascuno di due core, con ogni core che condivide con quello adiacente la cache L2. A seconda del tipo di processore troviamo uno o due di questi moduli integrati, per una risultate di 2 oppure 4 core senza cache L3 che funga da collegamento tra i due moduli. Il TDP è indicato in 6 Watt, fatta eccezione per il modello Celeron N3000 che rinuncia a parte della frequenza di base clock per una riduzione del TDP sino a 4 Watt.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
walter sampei01 Aprile 2015, 12:21 #1
bene, tra questi e carrizo per i dispositivi ultralight si preannunciano arrivi interessanti
_TOKI_01 Aprile 2015, 12:24 #2
Un Pentium quad-core con tdp da 6w a 161$... effetto primo d'aprile oppure devo essermi perso qualche pezzo per la via...
Dominioincontrastato01 Aprile 2015, 12:26 #3
Quindi per la fascia a basso consumo mobile abbiamo : Atom Bay Trail, i Core M, Atom x3/x5/x7 e ora questi Braswell, più i vari pentium/celeron/i3 basati su core Broadwell da 15 W.

chi ci capisce più qualcosa è bravo
ziozetti01 Aprile 2015, 12:38 #4
Ho pensato: ma i Pentium 4 Northwood di qualche anno fa non erano già a 13 nano... ops!
walter sampei01 Aprile 2015, 12:42 #5
Originariamente inviato da: ziozetti
Ho pensato: ma i Pentium 4 Northwood di qualche anno fa non erano già a 13 nano... ops!


ci ho pensato anche io, mi sa che abbiamo perso uno zero da qualche parte

edit: beh dai... se la gpu supporta gli h265 in hardware, qua ci esce qualcosa che consuma uno sputo e va da sogno anche come media center
Pier220401 Aprile 2015, 12:44 #6
Piccolo OT:

Interessato al Surface 3 appena presentato, come va Intel Atom x7-Z8700, c'è qualche bench in giro? Il nome Atom mi ricorda una cosa da latte alle ginocchia, questo quad core come va?

La cosa interessante è in basso consumo e l'architettura a 14nm, ma a livello prestazionale a che punto è.
inkpapercafe01 Aprile 2015, 12:51 #7
Io ho un NorthWood e ho sempre saputo fosse a 40 nm :/
ziozetti01 Aprile 2015, 12:54 #8
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Io ho un NorthWood e ho sempre saputo fosse a 40 nm :/

Niet, è a 130 nanometri o 0,13 micrometri/micron: 10 volte le dimensioni di quelli attuali.
TheDarkAngel01 Aprile 2015, 13:25 #9
Originariamente inviato da: Pier2204
Piccolo OT:

Interessato al Surface 3 appena presentato, come va Intel Atom x7-Z8700, c'è qualche bench in giro? Il nome Atom mi ricorda una cosa da latte alle ginocchia, questo quad core come va?

La cosa interessante è in basso consumo e l'architettura a 14nm, ma a livello prestazionale a che punto è.


Purtroppo non ancora, la cosa positiva è che abbandonano powervr per usare la loro gpu anche negli atom.

Ci sono solo questi rumor (negativi...)
http://www.fool.com/investing/gener...ns-14-nano.aspx
AceGranger01 Aprile 2015, 14:37 #10
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Purtroppo non ancora, la cosa positiva è che abbandonano powervr per usare la loro gpu anche negli atom.

Ci sono solo questi rumor (negativi...)
http://www.fool.com/investing/gener...ns-14-nano.aspx


gia dall'attuale serie hanno abbandonato la serie Powervr.

Originariamente inviato da: Pier2204
Piccolo OT:

Interessato al Surface 3 appena presentato, come va Intel Atom x7-Z8700, c'è qualche bench in giro? Il nome Atom mi ricorda una cosa da latte alle ginocchia, questo quad core come va?

La cosa interessante è in basso consumo e l'architettura a 14nm, ma a livello prestazionale a che punto è.


guardando anche solo le frequenze, l'X7 del surface 3 andra un po di piu dell'attuale quad-code Z3770, che non è affatto male come CPU.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^