Nuove cpu Intel per sistemi desktop

Nuove cpu Intel per sistemi desktop

La cpu Pentium 4 2,8 Ghz è attesa per la fine del terzo trimestre, mentre per quella a 3 Ghz si dovrà attendere la fine dell'anno

di pubblicata il , alle 11:17 nel canale Processori
Intel
 
La roadmap delle cpu Intel si presenta, in queste settimane, leggermente modificata rispetto ai piani dei mesi scorsi: il produttore americano, infatti, sembra intenzionato ad anticipare l'introduzione di alcuni nuovi modelli di cpu Desktop.

Entro la fine del terzo trimestre dell'anno, infatti, Intel introdurrà le nuove cpu Pentium 4 a 2,8 Ghz e 2,66 Ghz di clock, entrambe basate sul bus Quad Pumped a 533 Mhz. I prezzi dei nuovi processori saranno pari a 637 dollari per il modello a 2,8 Ghz, 562 dollari per i modelli a 2,66 Ghz e 2,6 Ghz di clock, mentre i modello a 2,533 e 2,5 Ghz di clock scenderanno a 433 dollari.

Con l'introduzione delle nuove cpu Intel aumenterà ulteriormente il proprio average selling point, prezzo medio di vendita: Intel, infatti, vanta ben 4 processori con prezzo di vendita ufficiale superiori a 400 dollari, un valore che AMD al momento non riesce a raggiungere con nessuna delle sue cpu.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TecnoManu12 Luglio 2002, 11:19 #1
Bene ... così il 2,26 cala di prezzo ...
The Mighty Gex12 Luglio 2002, 11:35 #2
Da quanto hanno detto durante un recente Meeting il 3.0Ghz dovrebbe essere dispionibile da Dicembre.
GHz12 Luglio 2002, 11:47 #3
si a quanto, a 800 $?
W AMD!
The Mighty Gex12 Luglio 2002, 11:59 #4
possibilissimo.
io ero indeciso se farmi un viaggio a Cuba oppure prendermi il proc. nuovo.
Vado a Cuba, risparmio 20 euro....
The Mighty Gex12 Luglio 2002, 11:59 #5
possibilissimo.
io ero indeciso se farmi un viaggio a Cuba oppure prendermi il proc. nuovo.
Vado a Cuba, risparmio 20 euro....
The Mighty Gex12 Luglio 2002, 12:00 #6
oooooooooops. mi è scappato il dito
margraz12 Luglio 2002, 13:09 #7
i migliori sono gli 1.6a e 1.8a !!!!!

altro che 2.0a e 2.2a )
gyborg12 Luglio 2002, 14:55 #8
Ancora un innalzamento di prezzo medio? Ma non si vergognano?!?!?!
AMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMDAMD
Florio12 Luglio 2002, 15:27 #9
Bah siete tutti convinti che AMD sia il buon samaritano...vi assicuro che se intel va sotto ed AMD può controllare il mercato come fa intel per ora, i prezzi saranno pari a quelli di intel per adesso.
Lo stesso vale per ati (che comunque per ora ha prezzi peggiori di nvidia, e di molto).
Le società farebbero di tutto per spillare ai clienti fino all'ultimo centesimo, e qua ancora si continua a fare il tipo
Ingenui.
pgazz12 Luglio 2002, 18:17 #10
Se INTEL mette fuori processore da 500 $ o più, lo fa perchè a qualcuno serve il massimo della potenza di calcolo disponibile (e non stò parlando ovviamente di noi). Se AMD non offre un prodotto con le stesse prestazioni, INTEL può decidere il prezzo e quadagnare una barca di soldi (visto che un processore alla fabbrica costa circa 20$). Quando AMD uscirà con un prodotto alternativo, INTEL si allineerà (o quasi) al prezzo della concorrenza, con una differenza: processore già rodato e un mucchio di soldi già guadagnati.
PS Io non tifo per nessuno. Cerco di essere obiettivo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^