Nuove cpu Intel e prezzi in calo a Ottobre

Nuove cpu Intel e prezzi in calo a Ottobre

Attese riduzioni di prezzo per due cpu Intel Core 2 Quad, oltre al debutto del modello Core 2 Duo E7400 con architettura dual core

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:44 nel canale Processori
Intel
 

Nelle scorse settimane Intel ha presentato una cpu della serie Core 2 dotata di architettura quad core; parliamo del modello Core 2 Quad Q8200, sviluppata per sistemi desktop in abbinamento a schede madri basate su Socket 775 LGA.

Le caratteristiche tecniche della cpu prevedono una frequenza di clock di 2,33 GHz, frequenza di bus quad pumped di 1.333 MHz e cache L2 da 4 Mbytes di capacità. A titolo di confronto segnaliamo come la cpu Core 2 Quad Q9300, costruita con la stessa tecnologia produttiva a 45 nanometri, opera alla frequenza di clock di 2,5 GHz in abbinamento a bus a 1.333 MHz di clock e a cache L2 da 6 Mbytes di capacità.

Nel corso del mese di Ottobre Intel praticherà una riduzione di prezzo per questo processore, passando dagli attuali 224 dollari USA sino a 203 dollari. Una riduzione simile verrà praticata anche per la cpu Core 2 Quad Q6600, altra architettura quad core da tempo disponibile sul mercato: per questo processore la riduzione sarà dagli attuali 193 dollari sino a 183 dollari.

Il confronto tra processore Core 2 Quad Q8200 e Core 2 Quad Q6600, soluzione entry level tra le cpu quad core Intel ad un prezzo di 193 dollari USA, vede profonde differenze: la frequenza di clock è di 2,33 GHz per la prima cpu e di 2,4 GHz per la seconda. La cache L2 è doppia nel modello Q6600, pari a 8 Mbytes, mentre la frequenza di bus quad pumped del modello Q8200 è pari a 1.333 MHz contro i 1.066 MHz della cpu Q6600.

Intel prevede inoltre di presentare, sempre nel corso del mese di ottobre, una nuova versione di processore Core 2 Duo E7x00: parliamo della cpu Core 2 Duo E7400, caratterizzata da una frequenza di clock di 2,83 GHz ottenuta con frequenza di bus quad pumped di 1.066 MHz. Ritroveremo in questo processore cache L2 da 3 Mbytes e tecnologia produttiva a 45 nanometri, con l'integrazione del supporto al set di istruzioni SSE4.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
skyline14715 Settembre 2008, 14:58 #1
il calo di prezzi non può fare che piacere
mmm E7400 non si sà il prezzo? lo vedo interessante...

p.s. se calcoliamo che intel non ha concorrenza,e fa questi prezzi.... :S
ReDeX15 Settembre 2008, 15:09 #2
La politica prezzi di intel è per soffocare la concorrenza lasciandogli minimi margini di guadagno....
serassone15 Settembre 2008, 15:10 #3
Si parla di 133 $ per lotti di 1000 pezzi, vale a dire l'attuale prezzo dell'E7300, il quale dovrebbe scendere a 113 $.
Devo dire che attualmente la differenza di prezzo tra la serie 7000 e la serie 8000 non è così marcata; a parte chi intende fare overclock è più conveniente la serie 8000: per esempio, in uno shop online la differenza tra l'E7300 e l'E8200 è di 6 €, troppo poco per preferire il modello inferiore, senza contare che circa 20 € più in alto si trova l'E8400. Ai tempi del Conroe la differenza tra la serie 6000 e la serie 4000 era molto più marcata.
Attualmente il miglior rapporto prestazioni/prezzo lo spunta l'E5200.
scarpentiero15 Settembre 2008, 15:10 #4
La serie E7xxx è una bomba, io ho un E7200 che va a 3,6Ghz senza problemi...
XmontyX15 Settembre 2008, 15:10 #5
Originariamente inviato da: skyline147
...p.s. se calcoliamo che intel non ha concorrenza,e fa questi prezzi.... :S


con una buona concorrenza troveremo ottime CPU anche nelle patatine

Speriamo che AMD si dia da fare...
skyline14715 Settembre 2008, 15:43 #6
Originariamente inviato da: ReDeX
La politica prezzi di intel è per soffocare la concorrenza lasciandogli minimi margini di guadagno....


ma imho loro hanno sempre e comunque un GROSSO margine di guadagno...
Davis515 Settembre 2008, 15:58 #7
ma avete visto il prezzo ATTUALE del quad core q9550 ???

e' ovvio che gli altri crollino... altrimenti solo un pirla comprerebbe le altre CPU con quello cosi' in basso!


WaywardPine15 Settembre 2008, 16:01 #8
@Davis5

Il Q9550 costa sui 270€, il Q6660 sui 150€. E' quasi il doppio e dubito che il Q9550 vada il doppio più veloce .
otacon8715 Settembre 2008, 16:08 #9

meglio il dual core che il quad...

costa meno e rende pressochè uguale... le applicazioni che sfruttano il multi core sono poche.
tommy78115 Settembre 2008, 16:29 #10
già mancano quelle che sfruttano il dual figuriamoci il quad....inutile rincorsa a chi mette più core in un processore...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^