Nuova forte crescita di AMD nel primo trimestre

Nuova forte crescita di AMD nel primo trimestre

Risultati positivi per il produttore americano, con incrementi sia del dfatturato che degli utili. La quota di mercato continua a crescere, creando qualche difficoltà ad Intel

di pubblicata il , alle 11:43 nel canale Processori
IntelAMD
 

AMD ha reso pubblici, nella giornata di ieri, i propri risultati finanziari del primo trimestre fiscale 2006, terminato lo scorso 26 Marzo. I risultati ottenuti sono nel complesso estremamente positivi per il produttore americano, con crescite sostenute in tutti i comparti.

Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il fatturato ha registrato un incremento del 70%, passando dai 780 milioni di dollari di vendite della divisione processori agli attuali 1,33 miliardi di dollari. L'utile operativo è stato pari a 259 milioni di dollari nel periodo, in aumento di 64 milioni di dollari rispetto 12 mesi fa.

Alla base di questo ottimo risultato finanziario per AMD le sostenute vendite di processori delle serie Athlon 64 e Opteron, rispettivamente per i segmenti desktop e server-workstation del mercato. Il margine operativo lordo è aumentato di ben 7 punti percentuali, passando dal 52,7% del primo trimestre 2005 all'attuale 58,5%.

Rispetto all'ultimo trimestre del 2005, AMD ha registrato una diminuzione dell'1,5% per il fatturato e del 3,4% per l'utile, mentre è incrementato del 1,2% il margine operativo lordo. Considerando che nell'ultimo trimestre dell'anno si concentrano le vendite della stagione natalizia, e che il primo dell'anno non è mai in genere uno dei più sostenuti, se ne ricava un quadro complessivamente molto valido per il produttore americano.

Le previsioni per il prossimo trimestre sono nel complesso caratterizzate dalla cautela; si prevedono risultati nel complesso leggermente inferiori a quelli dei primi 3 mesi dell'anno, in linea con quelle che sono le vendite del mercato in questo periodo dell'anno. Il secondo trimestre dell'anno, tradizionalmente, è quello con i più ridotti volumi di vendita per tutte le aziende che operano in questo settore.

Ad inizio Marzo Intel ha preannunciato come i risultati attesi per il primo trimestre dell'anno, e che dovrebbero essere resi pubblici nei prossimi giorni, non sarebbero stati allineati alle iniziali aspettative. Intel si attende, quindi, una contrazione delle vendite e dei profitti a motivo sia di una generale riduzione delle vendite propria del periodo, che delle vendite positive registrate dalla concorrente AMD.

In ogni caso, Intel resta in una posizione dominante di mercato sia in termini di volumi complessivi di vendite, che di fatturato; è tuttavia da segnalare come la competizione che il produttore americano sta avendo dalla rivale storica AMD sia cresciuta considerevolmente nell'ultimo anno.

Di seguito, un estratto dal comunicato stampa rilasciato da AMD:

SUNNYVALE, Calif.--(BUSINESS WIRE)--April 12, 2006-- First Quarter EPS of $0.38 Driven by Record Sales of AMD Opteron(TM) Processors and Record Gross Margin

AMD today reported sales of $1.33 billion, operating income of $259 million, and net income of $185 million, or $0.38 per share for the quarter ended March 26, 2006. These results include a stock-based compensation expense of $15 million due to the implementation of SFAS 123(R) and an expense of $20 million associated with the partial redemption of senior notes.

In the first quarter of 2005, excluding the Memory Products segment(1), AMD reported sales of $780 million and operating income of $64 million. In the fourth quarter of 2005, AMD reported sales of $1.35 billion and operating income of $268 million.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Redvex13 Aprile 2006, 11:47 #1
Sul segmento portatili/notebook non c'è storia almeno per ora ma nel campo desktop e workstation AMD ha fatto grandi cose ed + giusto che venga ricompensata di questo.
Sono comunque ottimista sul fatto che le prossime archietetture di intel saranno altrettanto valide
DarKilleR13 Aprile 2006, 11:48 #2
Caspita 1.33 Miliardi di Dollari....cavolo AMD inizia a fare sul serio...
Su bimbi tutti a comprare le azioni di AMD ^^

Solo che AHIME si per il momento sono il top delle prestazioni, ma credo che fino a metà 2007 fino a quando non introdurrà le nuove architetture K8L che saranno molto più ottimizzate rispetto alle attuali A64, non potrà tenere testa ad Intel da novembre 2006 a marzo 2007...Poi spero felicemente di sbagliarmi.
DarKilleR13 Aprile 2006, 11:51 #3
P.S. scusate per la seconda risposta, però a mio avviso le CPU Turion 64 sono migliori rispetto ai Pentium M...

Ho provato 3/4 portatili con CPU diverse e quelli con AMD Turion 64 mi hanno dato una ottima impressione rispetto alla concorrenza.
sirus13 Aprile 2006, 12:01 #4
Sono felice per AMD ma da Settembre prevedo una "piccola" batosta, Intel tornerà superiore per un po' di tempo...

Ora come ora il settore portatili è dominato da Intel con i Core Duo e Solo che IMHO sono superiori ai Turion64
magilvia13 Aprile 2006, 12:15 #5
Come avevo previsto: prezzi più alti, maggiori vendite. Strano il mercato a volte.
nudo_conlemani_inTasca13 Aprile 2006, 12:24 #6
Originariamente inviato da: Redvex]Sul segmento portatili/notebook non c'è



[QUOTE=DarKilleR]Caspita 1.33 Miliardi di Dollari....cavolo AMD inizia a fare sul serio...
Su bimbi tutti a comprare le azioni di AMD ^^

Solo che AHIME si per il momento sono il top delle prestazioni, ma credo che fino a metà 2007 fino a quando non introdurrà le nuove architetture K8L che saranno molto più ottimizzate rispetto alle attuali A64, non potrà tenere testa ad Intel da novembre 2006 a marzo 2007...Poi spero felicemente di sbagliarmi.


Spero tanto che il Conroe vada forte per 2 ragioni:
La 1° è perchè vorrei comprare anche un Intel (con architettura recente) per provare a vedere come si comporta, è dal tempo del vecchio P4 @ 2,8GHz Northwood che non ho più avuto occaasione di spremerlo.

Infatti questa nuova architettura Intel sarà molto performante anche solo a 2.4GHz.

La 2° ragione è perchè di riflesso AMD vedendo l'ottimo prodotto proposto da Intel si metterà a correre ai ripari concentrandosi seriamente e cercando di sfornare una CPU in grado di contrastare se non di contravanzare Intel sul piano delle pure prestazioni velocistiche (in merito alle DDR2 non si capisce se siano veramente scarse o se con l'architettura derivata dal progetto Hammer soffrano il problema dei timings alti).
In realtà Intel col bus @ 1066MHz e 1333MHz successivamente, farà volare anche queste memorie di dubbia efficienza, il problema è da ricercarsi tutto nell'architettura AMD e controller RAM on die?
Chilea13 Aprile 2006, 12:28 #7
Pernmettetemi questo simpatico motto "anglo/latino":

IN QUALITY VERITAS !!

Forte ehhhhh ??

Bye
Bluknigth13 Aprile 2006, 12:38 #8
Ho l'impressione che AMD la risposta a Conroe ce l'abbia pronta o quasi.

Ricordo che da già un paio d'anni si parlava di K9 chedoveva essere un nuovo salto in avanti... (sulla carta, e sulla carta anche il P4 doveva essere altrettanto, invece per recuperare Intel ha dovuto farne due indietro)

La sensazione è che al momento giusto AMD saprà rispondere, anzi negli ultimi tempi ho l'impressione che non abbia voluto forzare troppo la mano per evitare di avere richieste che non sarebbe riuscita a soddisfare.

Sinceramente visto il tpd di certi turion a 2.4 MHz, credo che AMD non avrebbe problemi a proporre CPU con qualche centinaio di MHz in più (diciamo che a 3.2 / 3.4 GHz secondo me arrivano tranquilli, vedi certi overclock)

Amd per me aspetta Intel e piano piano rosica fettine di mercato, facendo peraltro dei begli utili, insomma il minimo con la massima resa.
elninus8513 Aprile 2006, 12:50 #9
niente da dire.. Amd negli utlimi anni ha fatto un lavoro straordinario, non mi meraviglio affatto di questa forte crescita, anno dopo anno ha saputo conquistare la fiducia di un numero sempre maggiore di utenti, e scommetto che prima o poi crescerà anche nel settore portatili!
E spero proprio che amd e intel andranno a "giocarsela" alla pari su tutti i fronti, sia perchè amd proprio se lo merita, sia per fare in modo che le due storiche rivali si debbano fare sempre più concorrenza...
...Il tutto a nostro vantaggio ovviamente!
Masamune13 Aprile 2006, 13:14 #10
magari x ringraziare tutti gli utenti che l'hanno scelta, potrebbe dare una bella piallatina ai prezzi !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^