Non solo potenza per il nuovo Qualcomm Snapdragon 810: dal CES le nuove funzionalità

Non solo potenza per il nuovo Qualcomm Snapdragon 810: dal CES le nuove funzionalità

Le demo del nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 810 dimostrano come l'attenzione non sia stata posta solo sulla potenza pura, ma sulle funzionalità avanzate in grado di avere un impatto positivo sulla vita reale degli utenti

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Processori
SnapdragonQualcomm
 

Un vecchio spot recitava "La potenza è nulla senza controllo" e in fondo diceva una grande verità, applicabile anche al mondo dell'IT: la potenza da sola non è in grado di migliorare la vita. In un panorama dove i processori, in particolare quelli mobile, si sono evoluti raggiungendo prestazioni impensabili solo qualche anno fa, un semplice incremento prestazionale non solo non fa più notizia, potrebbe non avere ricadute reali sulla vta degli utenti e di conseguenza potrebbe non risultare efficace dal punto di vista commerciale.

Forse anche per questo l'accento posto da Qualcomm sul nuovo SoC Snapdragon 810 non è sulle pure prestazioni, ma sulla gamma di tecnologie e funzionalità a corredo, tutte pensate per venire incontro ad alcuni dei bisogni - attuali o futuri - degli utenti. Parliamo ad esempio della possibilità non solo di registrare flussi video 4K, ma anche di fare leva sul modem integrato LTE-Advanced Cat 9 (fino a 450Mbps) per lo streaming in diretta dei contenuti Ultra HD. Inoltre l'integrazione di tecnologie come Quick Charge 2.0 e WiPower avrà un impatto reale sulla vita di tutti i giorni, con tempi di ricarica dei terminali fino al 75% più veloci e spianando la strada a una soluzione di ricarica wireless efficiente e finalmente caratterizzata da un ridotto impatto sui costi.

Tra le funzionalità che possono essere implementate troviamo poi quella che è definita "Wireless Docking" per avere tutte le funzionalità di una docking station (monitor esterno, tastiera, dispositivi USB e anche la rete cablata) senza dover connettere nessun cavo. Interessante poi la grande integrazione tra Wi-Fi e LTE con la possibilità di passare una chiamata voce o video da una tecnologia all'altra senza soluzione di continuità.

Per tutte le specifiche sul nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 810 potete consultare il sito del produttore: qui ricordiamo che di tratta di un chip con CPU a 8 core a 64-bit (Quad-core ARM Cortex A57 e quad-core A53) e GPU Qualcomm Adreno 430 che sta alla base di nuovi prodotti come LG G Flex 2, apparso proprio in occasione della kermesse statunitense.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
deepdark08 Gennaio 2015, 16:00 #1
Io non ho capito sta cosa del monitor via wirelles, non lo aveva implementato anche intel? Che fine ha fatto?
Portocala08 Gennaio 2015, 17:50 #2
Quello che più mi interessa è:
Video
4K capture and playback with H.264 (AVC) and H.265 (HEVC) formats

Quindi tutti i prossimi decoder esterni HEVC dovrebbero avere un 810 dentro.
ComputArte09 Gennaio 2015, 06:14 #3

Wi-Di di intel

Di flussi video ed audio in wireless ci sono già tanti prodotti sul mercato.
Ricordo ancora i primi Ultra Wide Band che consentivano già bei risultati e senza grandi sforzi ( entro i 3, 4 metri )
L'unico "problemino" di qwuesti strumenti è l'irradiamento elettromagnetico che aumenta con la consistenza del segnale che si vuole trasmettere non compresso... a partire dall hdmi in full hd 1920x1080 fino al 4K....
e poi si scoprirà che sono comele sigarette....
elgabro.09 Gennaio 2015, 13:09 #4
la batteria durerà 3 nanosecondi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^