Nomi e caratteristiche delle future cpu Phenom X4 e X3

Nomi e caratteristiche delle future cpu Phenom X4 e X3

Emergono nuovi dettagli tecnici oltre che i nomi commerciali delle prossime generazioni di processore Phenom al debutto a inizio 2009

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:31 nel canale Processori
 

Grazie alle informazioni pubblicate dal sito Expreview a questo indirizzo, emergono quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche e i nomi delle prossime generazioni di processore AMD Phenom X4 e X3, costruite utilizzando tecnologia produttiva a 45 nanometri.

Ci riferiamo ai processori indicati con il nome in codice di Deneb, con i quali assieme al nuovo processo produttivo vedremo varie migliorie architetturali miranti a incrementare l'IPC, cioè la capacità di elaborazione per ogni ciclo di clock della cpu. La tabella seguente riassume caratteristiche tecniche e previsti nomi commerciali di questi processori:

Nome Core N° Core Freq. HT 3.0 Memoria Cache L2 Cache L3 TDP Debutto
Phenom X4 20x00 Deneb 4 3 GHz 4 GHz DDR3-1333 2 Mbytes 6 Mbytes 125W Q2 2009
Phenom X4 20550 Deneb 4 3 GHz 4 GHz DDR2 2 Mbytes 6 Mbytes 125W Q4 2008
Phenom X4 20x00 Deneb 4 2,8 GHz 4 GHz DDR3-1333 2 Mbytes 6 Mbytes - Q1 2009
Phenom X4 20350 Deneb 4 2,8 GHz 4 GHz DDR2 2 Mbytes 6 Mbytes 125W Q4 2008
Phenom X4 20x00 Deneb 4 2,6 GHz 4 GHz DDR3-1333 2 Mbytes 6 Mbytes 95W Q1 2009
Phenom X4 16x00 Propus 4 2,8 GHz 4 GHz DDR3-1333 2 Mbytes - 95W Q1 2009
Phenom X4 16x00 Propus 4 2,6 GHz 4 GHz DDR3-1333 2 Mbytes - 95W Q1 2009
Phenom X3 14x00 Heka 3 2,6 GHz 4 GHz DDR3-1333 1,5 Mbytes 6 Mbytes 95W Q2 2009
Phenom X3 12x00 Rana 3 2,8 GHz 4 GHz DDR3-1333 1,5 Mbytes - 95W Q2 2009
Phenom X3 12x00 Rana 3 2,6 GHz 4 GHz DDR3-1333 1,5 Mbytes - 95W Q2 2009

Due saranno le versioni di processore Phenom X4 specificamente sviluppate per schede madri Socket AM2+, dotate quindi di compatibilità diretta con memoria DDR2; per le altre versioni, al debutto tra il primo e il secondo trimestre del prossimo anno, troveremo compatibilità con il nuovo Socket AM3 e quindi con la memoria DDR3, con frequenza massima supportata ufficialmente pari a 1.333 MHz.

Le nuove cpu Phenom X4 e Phenom X3 utilizzeranno una nuova serie di nomi, costruiti utilizzando 5 cifre. Per le cpu Phenom X4 basate su core Deneb troveremo nomi della serie Phenom X4 20xxx, mentre per le versioni Propus sempre con architettura quad core ma sprovviste di cache L3 il nome commerciale sarà del tipo Phenom X4 16xxx. Passando alle cpu Phenom X3, con architettura triple core, troveremo due versioni: Heka con cache L2 ed L3 e nome commerciale di Phenom X3 14xxx, e Rana con nome di Phenom X3 12xxx e solo cache di secondo livello.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diddum22 Settembre 2008, 09:41 #1

fatemi capire ...

ma ha senso commercializzare due processori che differiscono solo per il clock e in particolare uno va a 2.8GHz e l'altro a 2.6GHZ ??

axias4122 Settembre 2008, 09:44 #2
Originariamente inviato da: diddum
ma ha senso commercializzare due processori che differiscono solo per il clock e in particolare uno va a 2.8GHz e l'altro a 2.6GHZ ??


E' così dalla notte dei tempi...
DarKilleR22 Settembre 2008, 09:46 #3
fatemi capire ...

ma ha senso commercializzare due processori che differiscono solo per il clock e in particolare uno va a 2.8GHz e l'altro a 2.6GHZ ??


Perchè nella storia dei processori, dai 486 a quelli di ora...come li vendevano??

Sono CPU scielte e testate per lavorare a quella frequenza...
Secondo te cosa cambia tra i Core 2 Duo o i Core 2 Quad??
Tra l'E8400/E8500/E8600...cambia solo la frequenza, 3.0 Ghz, 3.16 Ghz e 3.33 Ghz (addirittura a step di 160 Mhz)

Idem per i Q9450/Q9550/Q9650
nickfede22 Settembre 2008, 09:48 #4
Originariamente inviato da: diddum
ma ha senso commercializzare due processori che differiscono solo per il clock e in particolare uno va a 2.8GHz e l'altro a 2.6GHZ ??


già fumato di prima mattina ??
Critterix22 Settembre 2008, 09:53 #5
Originariamente inviato da: diddum
ma ha senso commercializzare due processori che differiscono solo per il clock e in particolare uno va a 2.8GHz e l'altro a 2.6GHZ ??


No, quelli meno stabili a frequenze maggiori è giusto buttarli...
demon7722 Settembre 2008, 10:05 #6
Sono abbastanza preoccupato..

Questa sommaria review dei phenom non darà sto gran boost prestazionale.. e mamma intel è già pronta coi core i7...

Ho paura che si allarghi ancora di più il gap di prestazioni che c'è adesso tra i processori AMD e i rivali Intel.. e questo è male, mooooolto male!
cignox122 Settembre 2008, 10:11 #7
E' molto meglio per tutti che AMD riesca a tirar fuori qualcosa di competitivo in fretta, altrimenti qui si mette male... Mi sembra di ritornare indietro di oltre dieci anni, con intel quasi monopolista e AMD e Cyrix per le soluzioni entry level (mooolto entry level...)!
tommy78122 Settembre 2008, 10:13 #8
basterebbe che la gente ragionasse prima dell'acquisto, già i dual core non vengono sfruttati dai programmi, figuriamoci i quad o più....se solo la gente usasse il cervello...
maxim1717122 Settembre 2008, 10:13 #9
rimango sempre dell'idea che l'errore + grande sia stato il commercializzare cpu con 1 core in meno.... a livello di immagine è come vendere cavalli zoppi anche se di fatto cambiava poco...
MiKeLezZ22 Settembre 2008, 10:18 #10
Originariamente inviato da: diddum
ma ha senso commercializzare due processori che differiscono solo per il clock e in particolare uno va a 2.8GHz e l'altro a 2.6GHZ ??
Sono disponibili sul mercato anche CPU con scarto di soli 130MHz
Uno poi scelga quello che vuole, non vedo il problema
Originariamente inviato da: maxim17171
rimango sempre dell'idea che l'errore + grande sia stato il commercializzare cpu con 1 core in meno.... a livello di immagine è come vendere cavalli zoppi anche se di fatto cambiava poco...
L'idea è intelligente, 3 core sarebbero perfetti, il problema è che i 3 core sono effettivamente materiale di scarto dai 4 core

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^