Noctua NF-12: innovazione anche per le ventole di raffreddamento

Noctua NF-12: innovazione anche per le ventole di raffreddamento

L'innovazione nei sistemi di raffreddamento passa anche attraverso la ricerca di ventole che abbinino funzionamento silenzioso ad elevate prestazioni: è questo il caso di Noctua con il modello NF-12

di pubblicata il , alle 11:34 nel canale Processori
 

Si parla molto di sistemi di raffreddamento dei processori, soprattutto quando questi sono abbinati alle più recenti CPU top di gamma come la proposta Intel Core i7-3960X presentata giusto pochi giorni fa. Un ruolo molto importante nel mantenimento della corretta temperatura di funzionamento della CPU è ovviamente svolto anche dalla ventola, elemento che è anche il principale responsabile della silenziosità di funzionamento.

Noctua, azienda austriaca specializzata da tempo in sistemi di raffreddamento ad aria ad elevate prestazioni, ha annunciato nei giorni scorsi la disponibilità di una nuova ventola di raffreddamento da 120 millimetri di diametro, modello NF-12, dotata di particolari ottimizzazioni per bilanciare più elevate prestazioni con rumorosità contenuta.

noctua_nf_f12_pwm.jpg (36797 bytes)

Il modello, del quale è disponibile una scheda tecnica dettagliata sul sito Noctua a questo indirizzo, implementa alcune particolari tecnologie: segnaliamo ad esempio la presenza di alcune piccole cavità nella parte interna della struttura portante della ventola, così che il flusso d'aria venga separato da questa area minimizzando il rumore e migliorando la portata d'aria complessiva. Oltre a questo da evidenziare la presenza di alette di sostegno della struttura centrale della ventola che sono orientate con angoli differenti, compresi nell'intervallo tra 31° e 37°, così da generare un livello di rumore che è distribuito su uno spettro più ampio di frequenze e pertanto percepito come meno elevato in assoluto da parte dell'utente.

In dotazione sono forniti tutti gli accessori per il corretto montaggio della ventola sul dissipatore di calore, o in alternativa all'interno del proprio case. La velocità di rotazione può essere fissata su due distinti valori, sino ad un massimo di 1.500 giri al minuto

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lord_Dark16 Novembre 2011, 11:49 #1
Noctua sinonimo di eccellenza in questo campo
X3n016 Novembre 2011, 11:54 #2
io continuo a trovare orrendo il colore di quelle ventole però, sto caffelatte non lo capirò mai
M1ao16 Novembre 2011, 12:04 #3
L'inclinazione variabile delle palette statoriche in "tecnichese" si chiama svergolamento

Hanno preso molte soluzioni dalle turbine assiali, mi chiedo come mai non ci abbiano pensato prima a certe soluzioni, sulle turbo si usano si e no da almeno 20 anni...
ReverendoMr.Manson16 Novembre 2011, 12:07 #4
Quoto il colore è orrendo...

...e pensare che una volta gli overclocker estremi cercavano le Delta (turbine vere e proprie), come cambiano i tempi
TRF8316 Novembre 2011, 12:08 #5
@M1ao: semplice: ora hanno un motivo in più per farti cambiare una ventola!! Quoto chi si "lamenta" del colore...ok, si fanno riconoscere al volo, ma credo che molti utenti con finestra laterale, le tralascino proprio a causa del colore... (anche se io ho sia la finestra, che una NF-P12 sul MegaHalem!)
II ARROWS16 Novembre 2011, 12:19 #6
Forse perché chi fa turbo non fa ventole per PC è non è mai stata passata l'informazione...
Carlo9016 Novembre 2011, 12:20 #7
Originariamente inviato da: M1ao
L'inclinazione variabile delle palette statoriche in "tecnichese" si chiama svergolamento

Hanno preso molte soluzioni dalle turbine assiali, mi chiedo come mai non ci abbiano pensato prima a certe soluzioni, sulle turbo si usano si e no da almeno 20 anni...


Che bello sentir parlare di palette statoriche anche qua... E dire che ero in pausa dallo studio!

Comunque, questa ventola richiama molti aspetti di un tipico compressore assiale, o meglio di un fan.
Palette rotoriche seguite da palette statoriche significa maggior guadagno di pressione statica ma perdita di energia cinetica. Questo si traduce in:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
La stimo troppo la Noctua. Questa ventola me la compro solo per guardarla e dire "Non sto studiando per niente allora..."
Mparlav16 Novembre 2011, 12:24 #8
Apprezzo sempre gli sforti tecnici per migliorare pressione e flusso dell'aria, tenendo a bada il rumore, al colore orrendo uno può anche abituarsi, ma io 20 euro per una c***o di ventola da 120x120 non li tirerò mai fuori
molochgrifone16 Novembre 2011, 12:40 #9
Originariamente inviato da: Carlo90
Che bello sentir parlare di palette statoriche anche qua... E dire che ero in pausa dallo studio!

Comunque, questa ventola richiama molti aspetti di un tipico compressore assiale, o meglio di un fan.
Palette rotoriche seguite da palette statoriche significa maggior guadagno di pressione statica ma perdita di energia cinetica. Questo si traduce in:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
La stimo troppo la Noctua. Questa ventola me la compro solo per guardarla e dire "Non sto studiando per niente allora..."


Peccato che poi, alla prova dei fatti, le NF-P12 facciano meno pressione statica delle NF-S12B FLX
Le nuove ventole paiono molto interessanti, bisognerà vedere se manterranno le promesse.
E parlando del colore, per farmi comprare delle noctua, dovrebbero avere le performance delle Gentle Typhoon, se no rimarranno per sempre sullo scaffale, le tre che ho infatti mi furono regalate
deidara8016 Novembre 2011, 12:51 #10
da fanatico del silenzio apprezzo molto i prodotti noctua

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^