Niente supporto DirectX 10 per le nuove CPU Atom

Niente supporto DirectX 10 per le nuove CPU Atom

Viene confermata l'assenza di driver compatibili con le API DirectX 10 per le nuvoe architetture Intel Atom della famiglia Cedar Trail; driver assenti ora e non previsti del tutto

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:42 nel canale Processori
IntelAtom
 

Con questa notizia abbiamo segnalato, nei giorni scorsi, il debutto delle due prime versioni di processore Intel della famiglia Atom costruite con tecnologia produttiva a 32 nanometri. Si tratta dei modelli Atom D2700 e Atom D2500, basati su architettura Cedar Trail.

Una delle principali novità di queste soluzioni sarebbe dovuta essere la GPU integrata, per la prima volta provvista di supporto hardware alle API DirectX 10. Già negli scorsi mesi varie indiscrezioni avevano segnalato come al debutto queste architetture non avrebbero avuto da subito a disposizione driver DirectX 10.

Nuove informazioni, riprese dal sito CPU World, confermano lo sceneario peggiore per Intel: per queste architetture non è previsto il rilascio di driver per sistemi operativi Windows 7 compatibili con le API DirectX 10. Al momento attuale sono accessibili driver beta per sistemi operatvi Windows 7 compatibili con le API DirectX 9; tra Novembre e Dicembre saranno rilasciati driver finali per le versioni a 32bit e a 64bit di Windows 9, sempre con sola compatibilità con le API DirectX 9.

Nel frattempo sono emerse le specifiche tecniche di due altre soluzioni della famiglia Cedar Trail: si tratta dei modelli Atom N2600 e Atom N2800, entrambe architetture dual core con tecnologia HyperThreading. La prima ha frequenza di clock di 1,6 GHz mentre la seconda di 1,86 GHz, con valori di TDP rispettivamente pari a 3,5 Watt e 6,5 Watt contro i 10 Watt dei due altri modelli Atom D2700 e D2500.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
albyzaf03 Ottobre 2011, 08:59 #1
windows 9? ci portiamo avanti eh?
D.O.S.03 Ottobre 2011, 09:19 #2
Intel riconferma la sua debolezza ( o il suo menefreghismo ) nella GPU
se non fosse in posizione dominante nel mercato nessuno presterebbe attenzione a questi nuovi Atom
bonzoxxx03 Ottobre 2011, 09:27 #3
ma infatti chi se li file questi nuovi modelli di CPU, abbiamo visto tutti cosa è riuscita a fare AMD in questo settore, secondo me ATOM è bello che morto e sepolto.
INTEL deve capire che la gente con il pc ci gioca pure, o cmq usa applicazioni/programmi che beneficiano della potenza di calcolo di una GPU decente, vedasi i browser di ultima generazione ecc.ecc.
se solo AMD si fosse svegliata prima...
MiKeLezZ03 Ottobre 2011, 09:59 #4
ai ai se escono senza supporto dx10 significa non lo vedremo mai

intel è famosa per fare uscire chip incompleti proclamando poi funzionalità che saranno poi aggiunte...

il problema è che il poi non succederà mai... vedi G945 senza supporto aero oppure G45 senza piena compatibilità dxva

per vedere ciò checi promettono dovremo aspettare la prossima iterazione del chip
Utonto_n°103 Ottobre 2011, 10:05 #5

saranno rilasciati driver finali per le versioni a 32bit e a 64b

Quando esce Windows 9? non sapevo fosse in preparazione! pre-beta?
PESCEDIMARZO03 Ottobre 2011, 10:08 #6

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Ridiamoci su va, siamo sotto un cellulare di fascia media.
nico_198203 Ottobre 2011, 10:29 #7
Originariamente inviato da: bonzoxxx
INTEL deve capire che la gente con il pc ci gioca pure, o cmq usa applicazioni/programmi che beneficiano della potenza di calcolo di una GPU decente, vedasi i browser di ultima generazione ecc.ecc.
se solo AMD si fosse svegliata prima...

Anche sotto DX9 mantengono comunque l'accelerazione hardware dei flussi video, per il supporto all'accelerazione GPU di flash è sufficiente Open GL 2.0 e paradossalmente DX9 o OpenGL 2.0 è tutto quello che è richiesto dall'accelerazione GPU di Photoshop CS4 e CS5.

Se si hanno pretese videoludiche sarebbe meglio rivolgere l'attenzione ad altri segmenti del mercato, e non mi riferisco di certo a E-350 e parenti, a meno che risoluzione di 1024x768, dettagli al minimo e 20 fps siano considerati soddisfacenti.
marchigiano03 Ottobre 2011, 10:38 #8
Originariamente inviato da: bonzoxxx
ma infatti chi se li file questi nuovi modelli di CPU, abbiamo visto tutti cosa è riuscita a fare AMD in questo settore, secondo me ATOM è bello che morto e sepolto.
INTEL deve capire che la gente con il pc ci gioca pure, o cmq usa applicazioni/programmi che beneficiano della potenza di calcolo di una GPU decente, vedasi i browser di ultima generazione ecc.ecc.
se solo AMD si fosse svegliata prima...


a parte che amd non ha nessuna cpu da 3.5 e 6.5w... minimo 9w e non è certo un mostro di potenza

comunque fossi io intel adesso metterei una bella penale a imagination technologies perchè se ti richiedo una gpu dx10 non mi puoi dare una roba che non passa la certificazione...
nico_198203 Ottobre 2011, 11:01 #9
Originariamente inviato da: marchigiano
comunque fossi io intel adesso metterei una bella penale a imagination technologies perchè se ti richiedo una gpu dx10 non mi puoi dare una roba che non passa la certificazione...

La SGX545 supporta perfettamente le DX10.1, sono i driver scritti da Intel che non passano la certificazione MS, eh.
PESCEDIMARZO03 Ottobre 2011, 11:44 #10
Originariamente inviato da: nico_1982
La SGX545 supporta perfettamente le DX10.1, sono i driver scritti da Intel che non passano la certificazione MS, eh.


Infatti,
New features in POWERVR SGX545 include:

DirectX10.1 API support
Enhanced support for DirectX10 Geometry Shaders
DirectX10 Data assembler support (Vertex, primitive and instance ID generation)
Render target resource array support
Full arbitrary non power of two texture support
Full filtering support for F16 texture types
Support for all DirectX10 mandated texture formats
Sampling from unresolved MSAA surfaces
Support for Gamma on output pixels
Order dependent coverage based AA (anti-aliased lines)
Enhanced line rasterisation
SGX545 was also designed to deliver full profile OpenCL 1.0 capabilities, with advanced features including:

Support of round-to-nearest for floating-point math
Full 32-bit integer support (includes add, multiply and divide)
64-bit integer emulation
3D texture support
Support for the maximum 2D and 3D image sizes specified in the full profile.

marchigiano fail.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^