Nano 3000: cpu dual core di VIA nel 2009

Nano 3000: cpu dual core di VIA nel 2009

Previsti per la seconda metà del 2009 i primi processori VIA dotati di architettura dual core rivali delle soluzioni Intel Atom

di pubblicata il , alle 11:49 nel canale Processori
IntelAtom
 

Nel corso del 2009 la taiwanese VIA presenterà la propria prima cpu basata su architettura dual core. Si potrebbe pensare che questi processori sono disponibili da molti anni sul mercato, ma non bisogna dimenticare come le soluzioni VIA siano pensati per sistemi a più basso consumo.

I processori VIA dual core saranno ovviamente parte della famiglia Nano, nome che identifica la più recente architettura di CPU sviluppata da VIA che va a porsi in diretta concorrenza con le soluzioni Intel Atom nei sistemi a più basso consumo e di ridotte dimensioni complessive.

Stando alle informazioni pubblicate dal sito HKepc a questo indirizzo, questi processori verranno costruiti con tecnologia produttiva a 65 nanometri dalla fonderia Fujitsu in Giappone, attuale partner produttivo di VIA per le cpu Nano disponibili in commercio.

Le cpu Nano dual core, che dovrebbero prendere il nome di Nano 3000, potrebbo integrare alcune novità architetturali oltre al secondo core, nella forma sia di una differente architettura della cache che del supporto alle istruzioni SSE4. Il bus di sistema, di tipo V4, dovrebbe passare ad una frequenza di clock di 1.333 MHz così da evitare possa diventare un collo di bottiglia alle prestazioni con i due core.

Non è chiaro che tipo di design VIA abbia scelto per questi processori, ma è presumibile si tratti di un approccio dual core nativo e quindi non ricorrendo a un'architettura Multichip Module. Il debutto di questi processori non è stato ancora chiaramente definito da parte di VIA, ma è prresumibile bisognerà attendere sino al terzo trimestre del 2009.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OutOfBounds30 Dicembre 2008, 11:55 #1
era ora, certo non sarebbe male anche una tagliatina ai prezzi...
chenyi8630 Dicembre 2008, 11:58 #2
In effetti, ora che il primato indiscusso è di Intel, spero in un concorrente con prodotti validi
Kharonte8530 Dicembre 2008, 12:34 #3
Bene, non resta altro che aspettare la risposta di Intel con un bel Atom dual core a prezzi accessibili e poi si potrebbe pensare seriamente di prendersi un bel netbook, magari supportato da una scheda grafica nvidia 9300
Rudyduca30 Dicembre 2008, 12:41 #4
Si, sogniamo di giocare con gli Atom, che torniamo a giocare a Duke Nukem (quello vecchio ovviamente)!
Gli Atom servono per navigare e word processor, ma siccome fa fico, c'è chi li vede come la nuova frontiera.
Kharonte8530 Dicembre 2008, 12:48 #5
Originariamente inviato da: Rudyduca
Si, sogniamo di giocare con gli Atom, che torniamo a giocare a Duke Nukem (quello vecchio ovviamente)!
Gli Atom servono per navigare e word processor, ma siccome fa fico, c'è chi li vede come la nuova frontiera.

macchè nuova frontiera, è indubbio che sarebbero utili nella gestione dei flussi video, e per rendere tutto il SO piu' reattivo (specie se decideranno di metterci Vista) non credo che nessuno si metta a giocare con crysis sul netbook, pero' qualche passatempo in 3d non mi farebbe schifo.
killercode30 Dicembre 2008, 13:08 #6
E' incredibile come via si sia fatta fregare un mercato che era praticamente suo, speriamo che recuperino così da avere una buona concorrenza.
chaosbringer30 Dicembre 2008, 13:23 #7
Originariamente inviato da: Kharonte85
... rendere tutto il SO piu' reattivo (specie se decideranno di NON metterci Vista) ...


Corretto per te
+Benito+30 Dicembre 2008, 13:27 #8
Queste cpu non sono pensate per applicazioni a basso consumo dal momento che a livello di performance per watt non sono dissimili dalle cpu Intel Core2, sonon semplicemente incapaci di reggere il passo e vengono infilate in una nicchia in cui tra deboli non si vince e non si perde, si decide solo sulle differenze dell'ordine degli euro negli accordi con i grandi assemblatori.
Kharonte8530 Dicembre 2008, 13:31 #9
Originariamente inviato da: chaosbringer
Corretto per te


cioè secondo te Vista è piu' leggero e reattivo di XP

Anche se decidessero per la versione basic senza Aero in termini di risorse "puppate" non c'è paragone, anche io utilizzo Vista ed è un ottimo OS ma ovviamente l'hardware deve essere adeguato, quindi da questo punto di vista avere le nano-cpu dual core sarebbe cosa buona e giusta
SwatMaster30 Dicembre 2008, 14:10 #10
Intel è sulla via per i 32nm e VIA mi fa i dual a 65nm? Mah.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^