Marvell svela il nuovo system-on-chip Armada 310

Marvell svela il nuovo system-on-chip Armada 310

Il produttore di chip statunitense ha presentato Armada 310, un nuovo SoC in grado di operare alla frequenza di 1GHz e di consumare appena 1 Watt

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 10:20 nel canale Processori
 

Il produttore di chip statunitense Marvell ha recentemente presentato al pubblico il chip Armada 310, un nuovo System-on-Chip (SoC) progettato per essere utilizzato in prodotti di elettronica di consumo, in ambito industriale ed in tutti quegli ambienti dove sono richiesti consumi energetici estremamente ridotti.

Il nuovo SoC Armada 310 è basato su un processore ARMv5 con frequenza di clock compresa tra 500MHz e 1GHz ed ha un consumo complessivo di appena 1W. Il chip viene realizzato mediante processo produttivo a 55 nanometri con package FCBGA (Flip Chip Ball Grid Array) ed ha dimensioni pari a 15x15 millimetri.

In accordo con quanto riportato dal sito web BetaNews, all'interno del chip oltre alla CPU sono presenti svariati controller per la gestione dell'I/O, tra cui 2 interfacce Gigabit Ethernet, 2 SATA 2.0, 2 PCI Express, 2 USB 2.0 e 2 per memorie DDR2/3.

Come abbiamo anticipato in apertura, questo genere di chip è indirizzato ad ambiti di utilizzo particolari, come ad esempio di essere montato all'interno di dispositivi domestici accesi 24 ore su 24 progettati per fornire agli utenti un qualche tipo di servizio, oppure in impianti d'automazione industriale.

Al momento la commercializzazione del nuovo chip Armada 310 ai produttori OEM è già stata avviata ad un prezzo di poco inferiore ai 15 dollari per unità. Secondo Marvell i primi dispositivi elettronici per l'utenza consumer basati sul nuovo SoC arriveranno sul mercato nel corso della seconda metà del 2010.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spec1alFx26 Aprile 2010, 10:49 #1
Ogni tanto ci sono news come questa di cui mi sfugge il senso: di processori del genere ne escono a bizzeffe, o li si presenta tutti o nessuno... perchè questo si? Che ha di particolare?
cionci26 Aprile 2010, 11:02 #2
Originariamente inviato da: Spec1alFx
perchè questo si? Che ha di particolare?

Forse perché un buon 50% fra navigatori e palmari usa SoC Marvell ? Hai presente Xscale ?
Felix26 Aprile 2010, 11:11 #3
Interessante. Ma se vogliono proporlo in ambito industriale dovrebbero garantire un supporto a lungo termine. Non so se sceglierei un Marvel, meglio forse un chip TI o Freescale, Atmel ...
II ARROWS26 Aprile 2010, 11:13 #4
OK, consuma 1 W... deve pur avere qualcosa di particolare sulle prestazioni, no?
Perché se consuma 1 W e riesce a far funzionare a malapena tris non è niente di eccezionale...

E proprio su questo cionci che bisognerebbe sapere. Non serve a niente un navigatore che ci mette 10 minuti a calcolare la strada o un palmare che fa solo agenda.
LeaderGL226 Aprile 2010, 11:35 #5
ma perchè all'interno di un modem/router starebbe tanto male?
Spec1alFx26 Aprile 2010, 11:50 #6
Originariamente inviato da: cionci
Forse perché un buon 50% fra navigatori e palmari usa SoC Marvell ? Hai presente Xscale ?


Ribadisco la questione in altri termini:
- se questo è un argomento di interesse, benissimo; come mai però viene riportata l'uscita di questo processore e non quella di altri? (per altri intendo altrettanto interessanti / di produttori altrettanto importanti)
- se questo non è un argomento di interesse, perchè viene riportata l'uscita di questo processore? Ha qualcosa di particolare?

Poi mi sta benissimo anche se mi si dice che è una notizia tappabuchi, che viene infilata se non ci sono notizie di maggior rilievo...
CaFFeiNe26 Aprile 2010, 11:51 #7
oddio cionci marvell penso abbia quote piu' basse attualmente... almeno in ambito palmare, dove dominao TI e qualcomm.. in ambito elettrodomestici (tv etc) anche samsung spesso
cionci26 Aprile 2010, 13:04 #8
In effetti ora è un po' più indietro fra quelli in vendita, ma se si guarda il parco navigatori e palmari (non smartphone) attualmente in uso, Xscale ha sicuramente un grandissima percentuale.

Spec1alFx: l'uscita di altri processori per navigatori era già stata data in passato:
http://www.hwupgrade.it/news/telefo...agli_29181.html
http://www.hwupgrade.it/news/portat...book_29165.html
http://www.hwupgrade.it/news/cpu/da...bile_31598.html
http://www.hwupgrade.it/news/cpu/nu...ents_24470.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^