Leggera riduzione di prezzo per processori Intel

Leggera riduzione di prezzo per processori Intel

Intel ritocca il prezzo di tre processori con bus a 400MHz e 533MHz, in attesa dei nuovi modelli con tecnologia HT e QPB a 800z

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:27 nel canale Processori
Intel
 

Intel Corporation nella giornata di oggi ha praticato un leggero taglio di prezzo per tre modelli di processori Intel Pentium 4 con bus a 533 e 400 MHz. La riduzione deve essere vista come strategia per ridurre lo stock di questi processori prima del lancio ufficiale della serie di chip con 800MHz di bus Quad Pumped e della serie di chipset Springdale.

Prezzo ufficiale dei processori Intel

Pentium 4 3.00GHz (800MHz)

$417

Pentium 4 3.06GHz (533MHz)

$401

Pentium 4 2.80GHz (533MHz)

$262

Pentium 4 2.66GHz (533MHz)

$193

Pentium 4 2.60GHz (400MHz)

$193

Pentium 4 2.53GHz (533MHz)

$193

Pentium 4 2.50GHz (400MHz)

$193

Pentium 4 2.40GHz

$163

Celeron 2.40GHz

$103

Celeron 2.30GHz

$89

Celeron 2.20GHz

$83

Celeron 2.10GHz

$79

Intel ha praticato un taglio di prezzi per la famiglia Celeron nella giornata del 28 Aprile e ha rivisto il prezzo del proprio processore P4 3,06 GHz nella giornata del 21 Aprile. Oggi sono stati ritoccati i prezzi dei processori Pentium 4 2,60GHz, 2,66GHz e 2,80GHz.

Nella giornata del 21 maggio prossimo Intel darà l'annuncio ufficiale dei nuovi processori Pentium 4 con frequenza di 800MHz di Quad Pumped Bus e supporto alla tecnologia Hyper-Threading. Saranno tre modelli: Pentium 4 2.80C, 2.60C e 2.40C, al costo, rispettivamente, di $278, $218 e $178.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ibou8314 Maggio 2003, 09:38 #1
è bello vedere che i prezzi dei proci euro/dollaro sono + o - allineati, mentre per le skvideo c'è un aumento incredibile!!
barabba7314 Maggio 2003, 11:26 #2
...nella giornata di 'hoggi' ?!
J0J014 Maggio 2003, 11:43 #3
non stiamo a guardare il pelo nell'uovo...

stagezza14 Maggio 2003, 11:51 #4
Il mercato delle schede video è ben diverso: la differenza di prezzo tra modello di punta e uno medio è molta, ma si sente anche nelle prestazioni, mentre per i processori tra un 2.6 ghz e un 3, si risparmia il 50% nel prezzo e si perde solo un 10-20%nelle prestazioni
Adesso come adesso i processori sono venduti a prezzi bassi rispetto a qualche anno fa
joe4th14 Maggio 2003, 13:26 #5
Il problema e' che la soluzione Intel PIV
rispetto a una AMD e' sempre e comunque
più costosa a parità di prestazioni...
world1114 Maggio 2003, 14:41 #6
dipende...... Intel nel mercato professionale e' molto meglio di AMD come prestazioni dei propri processori, mentre nei gioki cambia la situazione. Anke se ugualmente nei gioki Intel e' quasi sempre sopra ad AMD, questo non giustifica il prezzo

CIAUZ
maxilupo14 Maggio 2003, 14:49 #7
Ci sono ben 4 Processori con lo stesso prezzo!
Cosa significa?
E' 1 processore overcloccato in più modi?
Chissà, certo chi si prende il 2.5GHz viene truffato, dato che il 2.66GHz costa uguale.
Comunque 400.000£ per un processore di un anno fa è un furto. Chi dice che questi sono prezzi bassi, forse non sa che un paio d'anni fa un processore entry-level si prendeva con 100.000£, un processore medio con 200.000£ e un processorone con 300.000-350.000£.
Ora i prezzi sono raddoppiati come le potenzialità dei processori.
Ricordo che l'80% delle persone usa il Pc per Internet, Mail, Office, e un K6-3 a 400MHz di cui dispongo è più che sufficiente. Per i giochi basta avere una scheda ati9200 o fx5200 per non avere problemi con qualsiasi gioco che uscirà da qui al prossimo natale.

Solo per usi di encoding video o uso di cad, 3dstudio, sono richiesti processori potenti.
pompone14 Maggio 2003, 15:07 #8

x maxilupo

e i giochi dove li metti ;-)
joe4th14 Maggio 2003, 15:09 #9
Ma dove li sentite sti luoghi comuni che Intel
e' piu' adatta per il mercato processionale? E
anche sui benchmark. Per ogni benchmark
ottimizzato per HyperThread e PIV ne trovi
almeno un altro dove AMD primeggia...

"Mercato professionale" di per sé non significa
nulla.

Chiaro che se insieme al processore uno
ci monta ferraglia di bassa lega...

Sembra di sentire certe voci quando vai a comprare
un PC, che Pentium IV è "più" compatibile di AMD...
(poi esci dal negozio e ti hanno rifilato un
Pentium IV, su un case microscopico, con
altrettante ventole microscopiche, pronto
per fare l'arrosto...)
riva.dani14 Maggio 2003, 18:54 #10
ma xchè in Italia il 2.80C costa 360€ ??????

Devo aspettare il 21/5 ??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^