Le varie versioni di processore AMD Phenom a 45 nanometri

Le varie versioni di processore AMD Phenom a 45 nanometri

Si delineano le caratteristiche tecniche previste per le cpu AMD Phenom costruite a 45 nanometri, al debutto a inizio 2009

di pubblicata il , alle 08:28 nel canale Processori
AMD
 

Abbiamo delineato, con questa notizia, quelle che saranno le tempistiche di debutto della prossima generazione di processori AMD Phenom dotati di architettura quad core e costruiti con tecnologia produttiva a 45 nanometri. Parliamo delle soluzioni note con il nome in codice di Deneb, dalle quali ci si attendono incrementi prestazionali e frequenze di clock maggiorate rispetto a quanto messo al momento attuale a disposizione dalle cpu Phenom X4 in commercio.

Il sito asiatico HKepc ha pubblicato, a questo indirizzo, alcune nuove informazioni su queste cpu, evidenziando le presunte caratteristiche tecniche delle differenti evoluzioni dei processori Phenom al debutto nel corso della prima metà del 2009.

Le cpu Deneb per piattaforme Socket AM2+ saranno disponibili in versioni con clock massimo, al debutto, pari a 3 GHz; il TDP corrispondente raggiungerà i 125 Watt con debutto previsto a inizio Gennaio 2009. Sempre nello stesso periodo AMD presenterà due altre versioni di processore, specificamente destinate a schede madri Socket AM3 e dotate di TDP massimo contenuto in 95 Watt; in questo caso le frequenze di clock oscilleranno da un minimo di 2,4-2,6 GHz per la prima versione sino a 2,5-2,8 GHz per la seconda. In seguito, nel corso del secondo trimestre dell'anno, AMD presenterà queste due versioni di processore con specifiche tecniche invariate ma Socket AM3 di interconnessone con la scheda madre.

Sempre nel primo trimestre 2009 AMD presenterà le cpu Propus, evoluzione del progetto Deneb senza cache L3 da 6 Mbytes unificata tra i vari core ma con solo 512 Kbytes di cache L2 per ciascuno dei 4 core. Il TDP continuerà a rimanere nella soglia dei 95 Watt, con Socket AM3 per la interconnessione con la scheda madre e frequenze di clock, per le due versioni previste, che andranno da un minimo di 2,4-2,6 GHz per la prima sino a 2,5-2,8 GHz per la seconda.

A chiudere due cpu della famiglia Propus EE, caratterizzate da valori di TDP pari a 65 Watt e a 45 Watt. La prima avrà frequenze comprese tra 2,3 GHz e 2,6 GHz e debutto atteso per il primo trimestre dell'anno, mentre la seconda potrà avere valori di clock tra 2,1 GHz e 2,4 GHz, con debutto nel secondo trimestre 2009. Per entrambe continuerà a venir utilizzato Socket AM3.

Ricordiamo come quelle fornite siano informazioni provenienti dai produttori di schede madri; l'incertezza sulla frequenza di clock finale di questi processori è legata alle decisioni finali sulle specifiche, che verranno prese in prossimità del debutto in funzione sia di strategie commerciali che dei margini di tolleranza permessi dal nuovo processo produttivo a 45 nanometri.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13508 Settembre 2008, 08:37 #1
questa politica non la capisco pero'. chissa perche non tirano fuori versioni un po piu spinte in termini di mhz... alla fine si overcloccheranno pure questi processori no? non dico come gli intel pero' avranno un margine di overclock decente...
almeno di 200-300 mhz in piu, con qusi zero ripercussioni sul consumo e tanto da influenzare un po piu chi compra...ci son molti che ancora paragonano solo i mhz tra i vari processori... mah....
Yokoshima08 Settembre 2008, 08:48 #2
Qualcuno mi può spiegare il 3zo paragrafo?
Non è chiaro solo a me quali versioni saranno su socket AM3 o c'è un errore di battitura?
poaret08 Settembre 2008, 08:52 #3
il primo "AM3" è sbagliato.Riguardo le frequenze meglio lasciare la speranza (o l'illusione) che overclockando il processore le prestazioni superino quelle del nehalem e poi se già li tirano adesso allo smanettone che gli avanza?Aspetteranno che il processo produttivo si affini per alzarle visti i watt che assorbono:forse è per quello che hanno abbandonato la L3?
Human_Sorrow08 Settembre 2008, 08:53 #4
"... le cpu Propus, evoluzione del progetto Deneb senza cache L3 da 6 Mbytes unificata tra i vari core ma con solo 512 Kbytes di cache L2 per ciascuno dei 4 core."

IMHO configurazioni multi-core con così poca cache, risentiranno molto sulle performance.
bLaCkMeTaL08 Settembre 2008, 09:11 #5
detta così, Propus mi sembra una soluzione poco appetibile, almeno un minimo di cache unificata penso ci vorrebbe.
Mparlav08 Settembre 2008, 09:16 #6
Propus sono cpu da fascia media, entro i 150 euro, quindi è inevitabile che si debba risparmiare su qualcosa.
Inoltre togliere la L3 favorirà la latenza sull'accesso alla memoria, che è peggiorato con i Phenom rispetto agli Athlon.
Certo è una mazzata che Amd non riesca a proporre nulla per il periodo Natalizio: un Black Edition da 3.0GHz avrebbe tirato un po' su il "morale".
cignox108 Settembre 2008, 09:17 #7
Anch'io non capisco perche' progettino questi processori con cosi' poca cache... il mio Core 2 Quad ha 12 Mb, la differenza con i Phenom attuali e' evidente (anche in termini di prestazioni)...
Speriamo in bene: il mio ultimo pc aveva uno straordinario Athlon XP 2.6 e devo dire che mi sono trovato cosi' bene che mi e' dispiaciuto non poter rimanere con AMD quando ho cambiato alcuni mesi fa...
daywatch8508 Settembre 2008, 10:04 #8
Come non quotarti cignox...ero contento anche io del mio AMD...sono dovuto passare a un Intel Q6600
pescasat08 Settembre 2008, 10:16 #9
io non ho capito una cosa però il ocket AM2+ sarà compatibile con AM3?
tmx08 Settembre 2008, 10:22 #10
...e basta con questi TDP!

125W è troppo. se non fosse per quello il prezzo e la tecnologia AMD sarebbero MOLTO più appetibili, anche se inferiori a Intel.

I love AMD btw - aspetto la rinascita speranzoso...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^