Le prime immagini della cpu Nocona

Le prime immagini della cpu Nocona

Intel si prepara al debutto della nuova generazione di processori Xeon Dual Processor, con supporto ufficiale al bus Quad Pumped a 800 Mhz

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:21 nel canale Processori
Intel
 

L'introduzione sul mercato delle nuove cpu Xeon DP, basate su Core Nocona e dotate del supporto ad istruzioni a 64bit, dovrebbe avvenire per il secondo trimestre dell'anno.

Nel frattempo sono disponibili le prime immagini di un processore Xeon basato su questo Core, pubblicate dal sito Vr-Zone.

xeon_nocona_1.jpg

xeon_nocona_2.jpg

Il nuovo Core è basato su processo produttivo a 0.09 micron e integra supporto alle istruzioni a 64bit. On Die è integrata una cache L2 di 1 Mbyte, al pari delle cpu Intel Pentium 4 basate sul nuovo Core Prescott, mentre il bus di sistema passa alla frequenza di 800 Mhz, contro il valore di 533 Mhz delle precedenti generazioni di cpu Xeon.

Il Socket di connessione resta quello a 604 pin già utilizzato per le precedenti versioni di processore Xeon DP, anche se ovviamente il nuovo processore richiede schede madri dotate di supporto ufficiale al bus Quad Pumped a 800 Mhz.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vincino25 Marzo 2004, 09:27 #1
Bellissima la "serigrafia" sul processore fatta col pennarello
Hero25 Marzo 2004, 09:33 #2
Non mi pare che questo processore abbia doti particolari, in relazione a quanto costerà...
Muppolo25 Marzo 2004, 09:54 #3
Il prossimo lo chiameranno "conato"
Spectrum7glr25 Marzo 2004, 10:00 #4
Originariamente inviato da Hero
Non mi pare che questo processore abbia doti particolari, in relazione a quanto costerà...


bè se non è una "dote particolare" il supporto ai 64bit...
xk180j25 Marzo 2004, 10:03 #5
le prestazioni non sono note quindi è inutile fare confronti e previsioni,nocona comunque segnerà il definitivo passaggio di intel a 64 bit e questo avrà un impatto positivo sui prezzi anche sul fronte amd
seccio25 Marzo 2004, 10:37 #6
perchè mi assolmiglia tanto al vecchio Willamette!!??
lamp7625 Marzo 2004, 11:36 #7
Sbaglio o sarà il primo XEON col bus a 800 MHz?

Penso che Intel non mollerà mai il settore server... e se sono furbi si sbrigheranno ad introdurre un derivato di dothan per server economici ... ripetendo il passato successone del PIII tualatin in questo settore.
lasa25 Marzo 2004, 12:11 #8
A me ancora non è chiaro cosa sia meglio fra Opteron e Xeon ancora di più alla luce di questo nuovo prodotto.....
marcus2125 Marzo 2004, 12:44 #9
Originariamente inviato da Hero
Non mi pare che questo processore abbia doti particolari, in relazione a quanto costerà...



Ma su quali basi dici una cosa simile? A parte che una dote particolare la ha,ed è il supporto ai 64bit, come qualcuno prima di ma ha fatto notare e poi che ne sai del prezzo?
Mi danno fastidio questi commenti aprioristici finalizzati solo "all'insulto".
Quando si parla di un prodotto intel immancabilmente esce fuori uno che sembra quasi inc.... manco fosse uno appena licenziato dalla Intel....
Evitiamo , postiamo commenti seri
Hero25 Marzo 2004, 13:00 #10
Che cos'ha di diverso fisicamente dal core Prescott?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^