Le cpu AMD per sistemi 4x4

Le cpu AMD per sistemi 4x4

Le cpu Athlon 64 FX per sistemi 4x4 si porranno, in termini di costi, in modo da essere particolarmente competitive con le soluzioni Kentsfield di Intel

di pubblicata il , alle 10:18 nel canale Processori
IntelAMD
 

Nel corso dei prossimi mesi AMD introdurrà ufficialmente sul mercato la nuova piattaforma 4x4, inizialmente presentata in occasione del proprio Analyst Day lo scorso mese di Giugno. Si tratta di una soluzione con due Socket per processori Athlon 64 Dual Core, abbinata a una piattaforma chipset con supporto a configurazioni video con due schede collegate in parallelo, sfruttando le tecnologie ATI Crossfire o SLI di NVIDIA.

The Inquirer segnala, a questo indirizzo, queli che dovrebbero essere i prezzi delle future cpu Athlon 64 FX per sistemi 4x4; come già anticipato al momento dell'introduzione AMD presenterà 3 distinte versioni di processore, tutte identificate dalla sigla Athlon 64 FX e differenziate per le frequenze di clock. Le piattaforme 4x4 richiedono due processori pertanto i prezzi indicati fanno riferimento ad un bundle di due processori.

La soluzione Athlon 64 FX-70 rappresenterà la proposta d'ingresso di AMD nel settore delle soluzion 4x4: la frequenza di clock sarà pari a 2,6 GHz, con costo previsto per una coppia di processori in 999 dollari: si tratta della stessa cifra attesa per la soluzione Core Quad Extreme, processore meglio noto con il nome in codice di Kentsfield che Intel presenterà nel corso del mese di Novembre. Per il processore Athlon 64 FX-72 la frequenza di clock passeràa 2,8 GHz con un prezzo indicativo pari a 1.132 dollari per la coppia di processori. A chiudere la soluzione Athlon 64 FX-74, con clock di 3 GHz e prezzo pari indicativamente attorno a 1.500 dollari la coppia.

Tutte e 3 le cpu utilizzeranno Socket 1207 pin per collegarsi alla scheda madre: si tratta della medesima interfaccia adottata da AMD per le niove cpu Opteron dotate di supporto alla memoria DDR2. I produttori di schede madri interessati al progetto 4x4 sembrano, almeno stando alle informazioni attualmente disponibili, quelli che già sviluppano piattaforme per sistemi Opteron a due Socket: troviamo quindi gli storici nomi di Supermicro, Tyan e Iwill. Non è chiaro al momento attuale se queste piattaforme richiederanno l'utilizzo di memorie ECC Registered, uno dei requisiti delle piattaforme Opteron, oppure se le cpu Athlon 64 FX-7x potranno essere abbinate a tradizionali memorie DDR2 unbuffered.

E' interessante notare come la coppia di processori Athlon 64 FX-72 venga proposta ad un prezzo di 1.132 dollari; queste cpu, prese singolarmente, vantano le stesse caratteristiche tecniche della soluzione Athlon 64 FX-62 per sistemi Socket AM2, in quanto condividono sia la frequenza di clock di 2,8 GHz che la cache L2 da 1 Mbyte per Core. Al momento attuale la pricelist AMD riporta, per la cpu Athlon 64 FX-62, un prezzo ufficiale di 827 dollari: è evidente come i bundle di due processori Athlon 64 FX-7x abbiano prezzi complessivamente più contenuti rispetto a quanto praticato attualmente dal produttore americano per la serie di cpu FX in commercio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

82 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zannawhite09 Ottobre 2006, 10:28 #1
E' incredibile vedere come nel giro di 6 mesi è avvenuta una evoluzione così drastica nel mondo delle Cpu, non si trovano ormai più single core.
A breve avverrà il debutto (come riportato nella news) dei Quad core
filippide09 Ottobre 2006, 10:41 #2
se questa è la risposta al Dual core di intel o al Quad allora AMD è messa maluccio! Bisogna avere due AMD per contrastare un Quad Intel? Vorrei proprio saperlo ed è per questo che attendo con ansia i test delle due piattaforme! Ma sono sicuro che questa sarà una piattaforma di transito verso qualcosa di più... "ordinato", o almeno spero. Però è divertente questo prendi due e paghi uno!!!
Gerardo Emanuele Giorgio09 Ottobre 2006, 10:41 #3
dopo 6 mesi dall'acquisto il mio picci è gia antiquariato e vai!
capitan_crasy09 Ottobre 2006, 10:43 #4
Notizia da "The Inquirer"???
PAURA...
Comunque le schede mamme prodotte da Supermicro, Tyan e Iwill sono ottime a livello costruttivo, ma il costo è decisamente superiore ad una scheda mamma di produzione Asus, MSI, Giga-Byte ect...
Inoltre la distribuzione rimane in campo Workstation/Server quindi più difficili da trovare.
Gerardo Emanuele Giorgio09 Ottobre 2006, 10:46 #5
vabbe filippide il quad sarà anche una scatoletta sola ma ha 4 core dentro...

immagino cmq i prezzi di una tyan... 350 euro di scheda madre
schizzobau09 Ottobre 2006, 10:48 #6
mi pare che invece di sviluppare nuovi processori AMD stia riciclando tecnologie prese dai server per contrastare il Quad core. Oppure qualcuno mi spieghi dove sono le novità.
capitan_crasy09 Ottobre 2006, 10:53 #7
Originariamente inviato da: schizzobau
mi pare che invece di sviluppare nuovi processori AMD stia riciclando tecnologie prese dai server per contrastare il Quad core. Oppure qualcuno mi spieghi dove sono le novità.

il Quad Core K8L uscirà metà 2007...
Luk3D09 Ottobre 2006, 10:55 #8
Per il momento il 4x4 nn porta vantaggi....x chi ha acquistato conroe potrà semplicemente cambiare cpu,x chi ha acquistato am2 la spesa sarà un pò diversa....chi ha 939 con single core godrà d +

Personalmente questo 4x4 nn mi attira x niente...proseguo con kentsfield
schizzobau09 Ottobre 2006, 10:56 #9
ma questi sistemi quando usciranno?
Gerardo Emanuele Giorgio09 Ottobre 2006, 10:58 #10
forse le tecnologie le sta sviluppando... ma nel frattempo si arrangia con quello che ha (che dovrebbe fare? stare a guardare? e poi le idee le riciclano tutti prima o poi)
cmq il k8 è un ottimo progetto (competeva con proci intel aventi il 50% in piu di frequenza e il doppio di cache) al termine della sua esistenza tra un po arriverà il sostituto. Forse AMD ha dormito troppo mentre intel si faceva il mazzo. Piu che altro spero che intel resterà competitiva per parecchio cosi si sproneranno a vicenda.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^