L'overclocker der8auer abbassa le temperature dei Ryzen 3000 con un'innovativa staffa

L'overclocker der8auer abbassa le temperature dei Ryzen 3000 con un'innovativa staffa

L'overclocker Roman "der8auer" Hartung ha creato una staffa per schede madre AM4 che permette di posizionare meglio i dissipatori a liquido e ridurre ulteriormente le temperature operative. Si possono guadagnare fino a 10 °C in specifici frangenti.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Processori
AMDRyZen
 

Le CPU consumer in commercio, nell'uso tradizionale, non raggiungono mai temperature operative particolarmente preoccupanti, ma ciò non significa che non si possa aspirare a temperature più basse. Insomma, "al meglio non c'è mai fine". L'overclocker der8auer (Roman Hartung) è uno di quelli che non si accontenta mai e per questo ha creato una nuova staffa che permette ai possessori di processori Ryzen 3000 e un sistema di raffreddamento a liquido di ridurre ulteriormente le temperature operative, specie in overclock.

Partiamo dal principio: come mai Roman Hartung ha deciso di prodigarsi in questa impresa? A differenza delle CPU "monolitiche" tradizionali, i processori Ryzen di terza generazione non hanno un hotspot - cioè il punto più caldo della CPU - al centro dell'heatspreader (IHS). Questo perché il progetto dei processori non è "tradizionale", bensì è fatto di uno o due die (detti chiplet) in cui risiedono i core x86 e di un chip più grande dedicato all'I/O.

L'hotspot delle CPU Ryzen 3000 è quindi decentrato e quindi significa che i dissipatori delle CPU potrebbero non funzionare al meglio. Il problema si fa ancora più serio se si considera che questo hotspot può spostarsi a seconda della CPU acquistata, infatti laddove un Ryzen 3000 fino a 8 core contiene solo un chiplet, un modello con 12 o 16 core conta invece due chiplet attivi.

I dissipatori a liquido devono quindi coprire l'intero heatspreader, ma a volte i dissipatori AIO o custom hanno una piastra di contatto circolare che non copre gli angoli dell'heatspreader. A seconda della CPU i dissipatori dovrebbero quindi essere montati leggermente più in alto o in basso, e più a sinistra o destra sopra l'IHS. I dissipatori a liquido tradizionali però non consentono un montaggio adattabile.

Ed è qui che entra in gioco dar8auer, il quale ha messo a punto dei kit di montaggio sia per dissipatori AIO che custom che consentono a chi realizza PC di adattare perfettamente i propri dissipatori al fine di garantire un trasferimento termico ottimale. Chi decide di investire la modica somma di 29,90 euro sul sito tedesco Caseking può portarsi a casa la variante di cui ha bisogno.

Nelle prove fatte dall'overclocker questi kit possono ridurre le temperature nell'ordine di 5-10 °C senza costringervi a cambiare dissipatore, aiutando a minimizzare allo stesso tempo picchi di temperatura improvvisi. Molto però dipende dal tipo di carico, dalle frequenze e altre variabili, nonché dal dissipatore stesso. Purtroppo, non tutte le schede madre AM4 sono compatibili direttamente con questa soluzione, alcune richiedono delle modifiche. Maggiori informazioni le trovate sul sito di der8aur in questa pagina, con una lista di compatibilità e spiegazioni sulle modifiche da apportare.

Ovviamente chi non è pratico è meglio si tenga alla larga da questa soluzione, onde evitare di rompere qualcosa. D'altronde, come abbiamo scritto inizialmente, le CPU Ryzen 3000 non scaldano particolarmente e perciò per la stragrande maggioranza delle persone e degli impieghi un dissipatore di buon livello è più che sufficiente. Noi vi abbiamo avvisato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bradiper14 Marzo 2020, 09:56 #1
In pretica per il consumer è già inutile il liquido,questo doppiamente inutile.
Forse era meglio parlare di overclock medio.
Ragerino14 Marzo 2020, 10:32 #2
Ho un ryzen 5 3600, e con un cooler master 212 sta a 29° in idle e tipo 35-40 sotto carico. Praticamente questo sistema è inutile per l'utilizzo normale.
Cloud7614 Marzo 2020, 10:43 #3
Partiamo dal principio: come mai Roman Hartung ha deciso di prodigarsi in questa impresa?


Risposta sbagliata, quella corretta è: per vendere il proprio kit.
Come prima ha venduto il proprio kit per deliddare i processori Intel.
ninja75014 Marzo 2020, 10:44 #4
Originariamente inviato da: Ragerino
Ho un ryzen 5 3600, e con un cooler master 212 sta a 29° in idle e tipo 35-40 sotto carico


per stress usi calc.exe?
Ragerino14 Marzo 2020, 10:57 #5
Originariamente inviato da: ninja750
per stress usi calc.exe?


no, notepad.exe
Vash_8514 Marzo 2020, 12:18 #6
Questo qui è sempre stato legato a doppio filo con intel per via delle sponsorizzazioni, tanto è vero che negli scorsi mesi mi è capitato più di una volta di scorrere dei titoli in cui voleva fare class action contro amd per non meglio specificati motivi e video in cui si mostrava "affranto" per via del turbo delle cpu che non andava bene secondo lui.
Chissà come mai adesso ha deciso di fare staffe compatibili con amd e sponsorizzarle?
Il "padrone" non si incazzerà?
StefanoA16 Marzo 2020, 09:23 #7
Originariamente inviato da: Vash_85
Questo qui è sempre stato legato a doppio filo con intel ....


A me non pare, se oltre a scorrere i titoli avessi visto i video completi avresti notato che ha un'ottima opinione delle ultime CPU AMD, solo lamentava che il marketing aveva promesso frequenze massime quasi mai raggiunte.
Oltretutto nei suoi video scende molto in profondità dal punto di vista tecnico e secondo me è uno dei migliori canali per chi vuole davvero capire i limiti delle varie CPU, overclock ed altri aspetti tecnici.

Certo queste staffe sono per superpignoli/appassionati e non certo per l'utente medio come me ma dimostrano anche proprio la sua attenzione certosina (teteska al 100%) ai minimi dettagli
HwWizzard16 Marzo 2020, 09:47 #8
Originariamente inviato da: StefanoA
A me non pare, se oltre a scorrere i titoli avessi visto i video completi avresti notato che ha un'ottima opinione delle ultime CPU AMD, solo lamentava che il marketing aveva promesso frequenze massime quasi mai raggiunte.
Oltretutto nei suoi video scende molto in profondità dal punto di vista tecnico e secondo me è uno dei migliori canali per chi vuole davvero capire i limiti delle varie CPU, overclock ed altri aspetti tecnici.

Certo queste staffe sono per superpignoli/appassionati e non certo per l'utente medio come me ma dimostrano anche proprio la sua attenzione certosina (teteska al 100%) ai minimi dettagli


Beh, esclusi casi clinici di disturbi mentali seri e senza cure, oggi parlar male delle CPU AMD risulta impossibile. Questa staffa si rivolge ai nerd, dei quali facevo parte anch'io, che per 10mhz di OC sono disposti a vendersi casa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^