Koolance EXOS: kit water kooling esterno

Koolance EXOS: kit water kooling esterno

Il produttore di sistemi di raffreddamento a liquido Koolance presenta EXOS, nuovo kit esterno per processori Socket A e Socket 478

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:02 nel canale Processori
 
Sul sito web Overclockers.com sono state pubblicate varie informazioni sul sistema di raffreddamento a liquido Koolance EXOS, a questo indirizzo. EXOS è un kit esterno dotato di waterblock, radiatore con raffreddamento ad aria forzato e pompa integrata che permette di raffreddare a liquido il proprio processore, sia Socket A che Socket 478.

La particolarità di questa soluzione è di fornire uno strumento complòeto e per molti versi pratico con il quale avvicinarsi al mondo del raffreddamento a liquido dei processori, anche con frequenze di clock elevate.

k8_koolance.jpg


La parte principale del kit è composta dal radiatore, con pompa integrata e 3 ventole controllate termicamente che provvedono a raffreddare il liquido una volta che questo si trova all'interno del radiatore.

k5_koolance.jpg


Il waterblock utilizzato è il modello Koolance CPU 200 Gold, fornito di braccetti di aggancio per processori Socket 478 e Socket A. La base è in rame, con finitura a specchio così da garantire la migliore dissipazione termica possibile.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Overclockers.com, a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlߥZ14 Ottobre 2002, 09:08 #1
Figata !!! Lo voglio pure io.. ma chissa quanto costa... e dove lo si potrà trovare qui in Italia Pare di essere nel terzo mondo per la tecnologia !!!
P.S. Viva gli scioperi scolastici !!!
atomo3714 Ottobre 2002, 09:29 #2
pure io! che spettacolo. Sti sistemi ad acqua si perfezionano sempre più e tra un po' mi tentano davvero
hwjet14 Ottobre 2002, 09:33 #3
piuttosto che comprarmi un sistema del genere mi tengo il processore alla frequenza standard e mi compro un disco scsi e li si che le prestazioni volano!!! devo dire però che fa il suo effetto... resta però il fatto che all'inizio tutti ti diranno "che figata!!!" e dopo due mesi il tuo amico si compra il computer nuovo con un processore che a frequenza standard va + veloce del tuo e tutti quelli che ti dicevano "che figata" ti diranno che hai buttato i soldi della finestra!!
LuPellox8514 Ottobre 2002, 09:50 #4
se rimane compatibile anke con hammer e con i futuri socket nn è buttare i soldi, è un investimento... mai + problemi di raffreddamento
ILGRECO197414 Ottobre 2002, 09:53 #5
non butti niente...un buon sistema di rafrentamento cpu lo usi anche per le cpu futuri che compri...fai una grossa spesa,ma per una sola volta..(come l acquisto di un monitor di qualita)
hwjet14 Ottobre 2002, 10:09 #6
ma... sicuramente se resterà compatibile con future generazioni di processori sarà una spesa + giustificata però il rapporto tra il prezzo di un raffreddamneto a liquido e uno ad aria mi sembra ancora eccessivo. poi penso che tutti i processori futuri saranno studiati per resistere tranquillamente con un tradizionale raffreddamento ad aria. certo se uno vuole sempre arrivare al limite e ha i soldi per farlo...
NiKo8714 Ottobre 2002, 10:30 #7
Quando usciranno nuovi processore il WB va cmq cambiato
Cmq è vero, viva gli scioperi
Cola goleadoR™14 Ottobre 2002, 12:55 #8
Originariamente inviato da NiKo87
[B]Quando usciranno nuovi processore il WB va cmq cambiato


Al massimo devi cambiare la staffa...
Il waterblock è "universale"
margraz14 Ottobre 2002, 13:16 #9
cmq per chi tiene il pc acceso giorno e notte e' meglio un ottimo aria.....

e poi il piv scalda poco che il liquido e' solo per oc estremi!!!!
karplus14 Ottobre 2002, 13:52 #10
Originariamente inviato da hwjet
[B]ma... sicuramente se resterà compatibile con future generazioni di processori sarà una spesa + giustificata però il rapporto tra il prezzo di un raffreddamneto a liquido e uno ad aria mi sembra ancora eccessivo.


non direi, certo se volete passare al water-cooling vi conviene non ordinare roba estera che costa tantissimo.

gli stra-blasonati e performanti skl800/ax-7 ecc... costano sui 60euro, fate voi ke un kit completo italiano costa poco, x es quello di pctuner costa 124euro!

ps nessuno mi accusi di pubblicità occulta, visto che io uso un lunasio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^