Intel risponde a Ryzen con un Core i7 esa-core per la fascia mainstream

Intel risponde a Ryzen con un Core i7 esa-core per la fascia mainstream

Intel sembra aver cambiato i propri piani per quanto riguarda le prossime linee di processori: indiscrezioni la vorrebbero pronta a lanciare un processore esa-core con l'ottava generazione, prevista per Settembre.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Processori
IntelCore
 

Stando ad indiscrezioni circolate in Rete, Intel sembra intenzionata a rispondere ai processori Ryzen di AMD inserendo un processore a sei coreall'interno della sua offerta mainstream di prossima generazione. I prossimi Intel Core di serie 8000 avranno quindi un top di gamma con due core in più rispetto all'attuale i7-7700K.

A riportare l'indiscrezione è techPowerUp, che sottolinea come sembra che la decisione sia stata presa in fretta dal gigante in azzurro, colto di sorpresa dall'arrivo della competizione.

Nei piani ci sarebbe il lancio di un processore a sei core, prodotto con processo a 14 nm e con TDP intorno ai 95 W per la versione con moltiplicatore sbloccato (e, quindi, appartenente alla serie "K"), con i processori a quattro core ottenuti dagli stessi wafer che avrebbero un TDP di 65W per la versione non-K. La minore dissipazione termica sarebbe ottenuta grazie ai due core disabilitati. Per confronto, le CPU AMD Ryzen 7-1700 con otto core e moltiplicatore sbloccato hanno un TDP di 65W. Assieme ai nuovi processori "Coffee Lake" è lecito supporre l'arrivo di un nuovo socket e del nuovo chipset Z370 Express.

Non è dato sapere se i prezzi di Intel saranno rivisti verso il basso rispetto all'attuale generazione per meglio competere con AMD, ma l'arrivo di una proposta a sei core nella fascia mainstream di Intel è già il segno di un cambiamento nelle strategie commerciali dell'azienda. Dall'altro lato AMD sembra intenzionata a tagliare i prezzi dei processori Ryzen per far spazio alle nuove soluzioni Threadripper. Il momento è positivo per il mercato desktop, che sta vivendo una riaccesa competizione che sembra già portare giovamento agli utenti grazie ad una maggiore varietà di prodotti e prezzi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

72 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tarabas207 Giugno 2017, 09:03 #1
Amen!!
demon7707 Giugno 2017, 09:14 #2
CHE GODURIA.
La concorrenza potente di AMD che mancava più dell'acqua nel sahara.
eureka8507 Giugno 2017, 09:17 #3
Adesso AMD verrà portata alla fame con il taglio dei prezzi, sostenibile da Intel ma non dalla stessa AMD, vecchio trucco commerciale nel quale vince sempre il + ricco e famoso.
Si ricreano gli scenari dei tempi dell'Athlon.
Ryzen avrà dei limiti progettuali e costruttivi che presto diverranno evidenti mentre Intel diminuirà' i nanometri dei processori.
Nel breve periodo i consumatori si gioveranno non poco di questa situazione concorrenziale.
zbear07 Giugno 2017, 09:18 #4

Ehehehe

Il bello è che per ridurre il TDP saranno obbligati (per forza....) a ridurre il clock rispetto al 7700K e, di colpo, perderanno anche il vantaggio sui giochi
Mi aspetto un trand fortemente in salita per AMD nei prossimi anni .... e meritatissimo, per giunta.
rexjanuarius07 Giugno 2017, 09:18 #5
i commenti degli intelisti qualche mese fa: "Eh, ma più di quattro core sono inutili, intel continuerà per i prossimi 2 secoli con i quad core nella fascia mainstream, perchè più di quattro core sono inutili!"
MiKeLezZ07 Giugno 2017, 09:26 #6
Originariamente inviato da: zbear
Il bello è che per ridurre il TDP saranno obbligati (per forza....) a ridurre il clock rispetto al 7700K e, di colpo, perderanno anche il vantaggio sui giochi
Mi aspetto un trand fortemente in salita per AMD nei prossimi anni .... e meritatissimo, per giunta.
Dubito. Nel mobile Intel ha un 4/8 core da 4GHz e 45W di TDP quindi potrebbe tranquillamente fare uscire un 8 core da 4GHz e 95W.
Inoltre i TDP di Intel e AMD non sono confrontabili perché calcolati in modo diverso.
I 65W Ryzen corrispondono (più o meno) ai 95W Core.
omega72607 Giugno 2017, 09:29 #7
Mamma mia che schifo vedere quanta roba aveva in magazzino intel e se la teneva li in attesa che fosse servita... sprobabilmente se non esistesse AMD saremmo ancora ai Pentium 4.
coschizza07 Giugno 2017, 09:38 #8
Originariamente inviato da: omega726
Mamma mia che schifo vedere quanta roba aveva in magazzino intel e se la teneva li in attesa che fosse servita... sprobabilmente se non esistesse AMD saremmo ancora ai Pentium 4.


in realta si parlava di 6 core per la prossima generazione molto prima che la cpu amd venisse nemmeno annunciata
gridracedriver07 Giugno 2017, 09:39 #9
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Dubito. Nel mobile Intel ha un 4/8 core da 4GHz e 45W di TDP quindi potrebbe tranquillamente fare uscire un 8 core da 4GHz e 95W.
Inoltre i TDP di Intel e AMD non sono confrontabili perché calcolati in modo diverso.
I 65W Ryzen corrispondono (più o meno) ai 95W Core.


puoi linkare di che processore stai parlando?
coschizza07 Giugno 2017, 09:43 #10
Originariamente inviato da: gridracedriver
puoi linkare di che processore stai parlando?


ovviamente non esistono l'utente si è confuso con il turbo massimo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^