Intel Nehalem-EX, Westmere-EP e Xeon 3000, la parola al mondo server

Intel Nehalem-EX, Westmere-EP e Xeon 3000, la parola al mondo server

Annunciati all'Intel Developer Forum di San Francisco alcuni programmi per il mondo server, fra cui spicca anche un processore Xeon Ultra-Low Voltage

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 11:07 nel canale Processori
Intel
 

Orfana di Pat Gelsinger, che in tempi molto recenti ha rassegnato le proprie dimissioni da Intel dopo 30 anni di onorato servizio, spetta a Sean Maloney prendere la parola in ambito server, tracciando una panoramica dei processori che vedranno la luce nei prossimi mesi in questo settore cruciale. Mr. Maloney si è brevemente soffermato sui processori Nehalem-EX annunciati di recente ed attesi per l'inizio del 2010, di cui abbiamo ampiamente discusso in un articolo dedicato.

Westmere

Sean Maloney accenna però ad un processore interessante, denominato Westmere-EP. Si tratta di una CPU realizzata a 32nm derivante dalla precedente generazione, di cui ricalca l'architettura. Attese per il 2010, le CPU Westmere andranno a sostituire le attuali Xeon serie 5500 nel settore delle soluzioni fino a 2 Socket. In abbinamento ad un chipset Intel 5520, la piattaforma prevede anche l'integrazione di una scheda di rete 10GbE, pensata per gestire al meglio il traffico di rete e minimizzare i colli di bottiglia che possono influenzare le prestazioni generali nel routing. Accenni anche ad una migliore efficienza energetica, conseguenza diretta del passaggio dai 45nm ai 32nm. E' molto probabile che si potranno avere maggiori dettagli nel corso di conferenze ad hoc.

Ultimo, ma non per importanza, è stato annunciato un nuovo processore Xeon serie 3000. Logica impone, in base alla numerazione scelta, che tale CPU vada a costituire una famiglia di processori server a sé, caratterizzata quindi da un uso particolare. A riprova di ciò Sean Maloney pone l'accento sulla caratteristica principale di questi processori, ovvero il TDP di soli 30W, che rende questa CPU a tutti gli effetti una Ultra-Low Voltage.

Non serve essere esperti per rimanere un po' disorientati da questa scelta, poiché un processore server ULV non si era mai visto. Intel  ha però spiegato che tali CPU sono pensate per "micro server" a singolo socket, un segmento in cui ricadranno molte soluzioni in un futuro non molto lontano. Anche in questo caso ci aspettiamo di avere maggiori informazioni nel corso dei prossimi appuntamenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gufo 223 Settembre 2009, 11:32 #1
Interessante : ecco l' upgrade economico della cpu X main X58 al posto dei costosissimi icore9

Cosa si intende X chipset 5520, la FAMIGLIA oppure il determinato chipstet ? Xkè sarebbe utile sapere se vanno anke sul chipset 5500 Tylesburg 24D, con 24 linee pci express o "solo" sul chipset 5520, Tylesburg 36D, con 36 linee pci express ?
Human_Sorrow23 Settembre 2009, 12:07 #2
Xeon serie 3000 per il server di casa
!fazz23 Settembre 2009, 12:33 #3
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Xeon serie 3000 per il server di casa


e cosa te ne faresti? xeon e casa non stanno bene nella stessa frase senza una negazione in mezzo
idt_winchip23 Settembre 2009, 14:05 #4
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Xeon serie 3000 per il server di casa


macchè..ho un server che fa veramente di tutto alla grande (ftp/http/ssh/media streaming su ps3 / print server / p2p / backup centralizzato) ed è un misero pentium 3 800 con 512mb di ram...che te ne fai a casa?
dagon197823 Settembre 2009, 14:50 #5
Originariamente inviato da: Gufo 2
Interessante : ecco l' upgrade economico della cpu X main X58 al posto dei costosissimi icore9

Cosa si intende X chipset 5520, la FAMIGLIA oppure il determinato chipstet ? Xkè sarebbe utile sapere se vanno anke sul chipset 5500 Tylesburg 24D, con 24 linee pci express o "solo" sul chipset 5520, Tylesburg 36D, con 36 linee pci express ?


quoto, è possibile avere qualche info in più? perché si parla di chipset 5520 e non del 5500, visto che in teoria sono identici (tranne per le linee pci express)?
mi interessa molto la faccenda perché proprio in questi giorni stavo per ordinare una mobo con chipset 5500, a questo punto mi chiedo quanto mi convenga... certo che intel sarà pure bravissima a sviluppare sempre qualcosa di nuovo, però per darti due info in più sulla retrocompatibilità e la longevità di quello che stai comprando ti fa sudare 7 camicie!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^