Intel introduce nuove cpu Xeon MP con 4 Mbytes di cache

Intel introduce nuove cpu Xeon MP con 4 Mbytes di cache

Nuovo stepping di clock per le cpu Intel Xeon MP per sistemi biprocessore: siamo a 3 Ghz, con cache L3 aumentata sino a 4 Mbytes

di pubblicata il , alle 09:05 nel canale Processori
Intel
 
Intel ha ufficialmente presentato una nuova versione di processore Xeon MP, basata sul core Gallatin a 0.13 micron di processo produttivo. La nuova cpu opera alla frequenza di clock di 3 Ghz e integra on Die 4 Mbytes di memoria cache L3.

Dell, Hewlett-Packard, Unisys e altre aziende dovrebbero adottare la nuova cpu nei propri sistemi a partire già da questo mese di Marzo. La nuova cpu non supporta la tecnologia CT annunciata da Intel in occasione dell'ultimo Intel Developer Forum di San Francisco, quindi mancano le estensioni a 64bit che verranno invece introdotte con la prossima generazione di Core Xeon DP, nome in codice Nocona. Per le cpu Xeon MP le estensioni a 64bit verranno presentate solo con il Core Potomac, evoluzione di Gallatin a 0.09 micron atteso per il 2005.

Il prezzo delle nuove cpu, per lotti da 1.000 processori, sarà estremamente elevato, pari a 3.692 dollari a processore.
Per ampliare la propria offerta di processori, Intel dovrebbe inoltre introdurre cpu a 2,2 Ghz e 2,7 Ghz di clock, dotate di 2 Mbytes di cache L3 integrati on Die. I prezzi di questi processori saranno pari, sempre in lotti di 1.000 processori, a 1.177 e 1.980 dollari.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luckye02 Marzo 2004, 09:12 #1
Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upg
Link alla notizia: http://news.hwupgrade.it/11923.html

Nuovo stepping di clock per le cpu Intel Xeon MP per sistemi biprocessore: siamo a 3 Ghz, con cache L3 aumentata sino a 4 Mbytes

Click sul link per visualizzare la notizia.


Ah però ! Poca la L3.................ancora un pò di anni e ci carichiamo windows
Devono essere belli come giocattolini !
Ma quant'è l'incremento in applicazioni video/db con tanta cache rispetto a un Nw ? Insomma giustifica la differenza di prezzo ?
cattivik6602 Marzo 2004, 09:26 #2
se giustifica la differenza di prezzo dipende da cosa devi farci
sidewinder02 Marzo 2004, 09:32 #3
Cercano di mimimizzare con cache ultrampompate le inefficenze del bus condiviso con la memoria...

Con quello che si spenderebbe per una soluzione intel ci prendevo un server con 4 opteron a 4 vie...
IlBaroneRosso02 Marzo 2004, 09:41 #4
Non mi sembra proprio, in questi giorni sto spulciando i listini alla ricerca di un server per rack e le soluzioni su xeon sono decisamente piu' abbordabili, senza parlare del fatto affidabilita', opteron e' ancora troppo nuovo (notare tra l'altro che i listini sono ancora pieni di dual PIII, ci si fida poco anche degli xeon).

Riguardo le prestazioni tempo fa su un sito tedesco c'era un test con xeon da 512kb ed 1mb, le differenze erano dell'ordine del 10-20% a seconda del test, non posso essere piu' specifico vista la lingua
dm6902 Marzo 2004, 11:05 #5
cionci02 Marzo 2004, 11:34 #6
Originariamente inviato da IlBaroneRosso
senza parlare del fatto affidabilita', opteron e' ancora troppo nuovo

Oddio...Opteron è fuori da un anno... Ci hanno fatto anche il 6° supercomputer più potente del mondo...
Comuqnue le soluzioni rack Opteron si trovano male... IBM ne fa una ottima, ma se la fa anche pagare
Originariamente inviato da IlBaroneRosso
Riguardo le prestazioni tempo fa su un sito tedesco c'era un test con xeon da 512kb ed 1mb, le differenze erano dell'ordine del 10-20% a seconda del test, non posso essere piu' specifico vista la lingua

Ma l'aumento non è lineare... Cioè 4 Mb di L3 non corrispondono ad un aumento del 40 - 80%.... Inoltre questa è L3 ed ha latenza più alta...
cionci02 Marzo 2004, 11:39 #7
dm69: veramente interessanti i risultati... E come scala Opteron !!!
dm6902 Marzo 2004, 12:44 #8
Come hai visto sulle conclusioni pero' se INTEL porta il bus a 800 Mhz gli opteron si troverebbero in difficolta'.
AMD deve darsi da fare sul clock: e' da troppo tempo che sta' attorno a 2 Ghz

Ciao
^TiGeRShArK^02 Marzo 2004, 12:57 #9
l'aumento non è x niente lineare ... raddoppiare da 256k a 512k comporta un buon aumento di prestaioni (+ o - 20% nelle applicazioni ke ne risentono di +), raddoppiare ancora ad 1mb comporta un aumento forse del 10% (se non di meno) ... passando a 2 e 4 mb l'aumento sarà ancora minore (tenendo anke conto del fatto ke è l3 e quindi con latenze + alte). Però d'altro canto con 2 e 4 mb vi sono dei particolari tipi di applicazioni ke tendono ad avere dei guadagni prestazinali non indifferenti, perchè riescono a caricare moltissimi dati nella cache e quindi devono accedere molto meno alla ram di sistema...
lasa02 Marzo 2004, 13:33 #10
Che forza...aspetto una bella sfida xeon-opteron...ancora non ho capito cosa è meglio.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^