Intel, fine dei Pentium di prima generazione

Intel, fine dei Pentium di prima generazione

Intel ha interrotto la produzione dei gloriosi processori Pentium di prima generazione

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 11:18 nel canale Processori
Intel
 

Clubic ci informa che Intel interromperà la produzione di processori Pentium 100, 133, 166MHz, oltre a quelli da 200 e 233 MHz con istruzioni MMX.

Non preoccupatevi, questa notizia non è stata riciclata dall'archivio storico di Hardware Upgrade e riportata in prima pagina per raptus di follia del redattore: Intel non ha mai smesso di produrre questi processori, ovviamente destinati ad utilizzi ben diversi rispetto a quelli che ci si aspetterebbe.

Le CPU Pentium, nelle diverse frequenze, venivano infatti utilizzate fino ad oggi in diversi ambiti non per forza strettamente informatici.

Riportiamo la notizia quasi per una forma di rispetto, avendo tali CPU segnato un capitolo importante nella storia dell'informatica. RIP

Fonte: Clubic

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lo ZiO NightFall14 Gennaio 2005, 11:31 #1
Fino a qualche anno fa il 486 era la cpu più venduta.
L'hanno infilata ovunque.
Paganetor14 Gennaio 2005, 11:32 #2
li usano per soluzioni embedded e schede "all in one" nelle industrie per il controllo assi, sostituzione di PLC ecc... peccato, erano ottime CPU!
Manwë14 Gennaio 2005, 11:35 #3
Il Pentium 166MMX si può trovare nell'Alfa 147, gestisce il gps e tante altre cosette.
danytrevy14 Gennaio 2005, 11:40 #4
anche i video games (ad esempio il trivial pursuit) se non sbaglio sono pentium 100
allmaster14 Gennaio 2005, 11:45 #5
ma che processo produttivo usavano?

erano da 35u (350 nm) se non ricordo male
Baltico14 Gennaio 2005, 11:47 #6
lol il mio p2 continua a vivere e a fare il suo lavoro egregiamente. Regge xp
Mystico14 Gennaio 2005, 11:51 #7
anche i video games (ad esempio il trivial pursuit) se non sbaglio sono pentium 100


Anche in moltissimi cabinet da bar, non è raro trovare dei P200 o dei duron600/750.
Di 486 ne hanno ventudi un mare, come il mitico Z80 dopotutto...
RadeonDexter14 Gennaio 2005, 12:01 #8

Mitico !!!!

il mio glorioso P100 è ancora li che va con installato giochi del calibro di settlers, theme park, red alert, dune2000, civilization, sim city 2000, lemmings, ecc ecc.....

Ahhhhhhhhhh!!!!! bei tempi !!!!!!
Symonjfox14 Gennaio 2005, 12:08 #9
Ma che senso ha?
Poi, non costa meno realizzare un Pentium 1 utilizzando le ultime technologie e processi produttivi (questo sarebbe minuscolo e consumerebbe una stupidata).

Io spero vivamente che abbiano fatto un die shrink ad ogni nuovo processo produttivo (o per lo meno a quelli più significativi).
biffuz14 Gennaio 2005, 12:31 #10
comunque ci sono altri che producono cloni del Pentium, ad esempio la ST.
e se cercate un po' in rete, trovate facilmente chi produce pc su singola scheda con processori 286... dopotutto, se vengono lasciati a fare uno specifico task e hanno la potenza adeguata per farlo, perché non farglielo fare??? ad esempio quanta potenza credete che serva per muovere una macchina industriale, che è comunque infinitamente più lenta di un 286?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^