Intel Core i7 930: nuova soluzione d'ingresso per sistemi Socket 1366 LGA

Intel Core i7 930: nuova soluzione d'ingresso per sistemi Socket 1366 LGA

Intel sta preparando il debutto di una nuova versione di processore per piattaforme Socket 1366 LGA, destinato a prendere il posto del modello Core i7 920

di pubblicata il , alle 10:49 nel canale Processori
Intel
 

Intel starebbe preparando, stando ad alcune informazioni pubblicate dal sito inglese Bit-Tech a questo indirizzo, il debutto di una nuova versione di processore Core i7 compatibile con schede madri Socket 1366 LGA. Ci riferiamo alla cpu Core i7 930, modello che dovrebbe andare a prendere il posto di quello Core i7 920 presente nei listini Intel sin dal debutto dei processori Core i7, avvenuto nel mese di Nvoembre 2008.

Stando ai dati forniti dalla fonte questa cpu sarà caratterizzata da una frequenza di clock di 2,88 GHz, ferme restando le altre specifiche tecniche dei processori Core i7 serie 900: cache L3 da 6 Mbytes e collegamento QPI a 4,8 GT/s. Riteniamo più probabile che l'effettiva frequenza di clock finale sarà pari a 2,8 GHz: considerando un base clock di 133 MHz questa frequenza viene ottenuta con moltiplicatore 21x, mentre un valore di 2,88 GHz non può essere ricavato con un moltiplicatore intero oppure con uno x,5.

La tabella seguente riassume le caratteristiche tecniche dei processori Core i7 e Core i5 che Intel ha sino ad ora reso disponibili sul mercato:

  Clock Core HT Cache L2 Cache L3 nm QPI Socket
Intel Core i7 975 Extreme 3,33 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 6,4 GT/s 1366
Intel Core i7 965 Extreme 3,2 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 6,4 GT/s 1366
Intel Core i7 960 3,2 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 4,8 GT/s 1366
Intel Core i7 950 3,06 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 4,8 GT/s 1366
Intel Core i7 940 2,93 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 4,8 GT/s 1366
Intel Core i7 920 2,66 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 4,8 GT/s 1366
Intel Core i7 870 2,93 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 - 1156
Intel Core i7 860 2,8 GHz 4 si 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 - 1156
Intel Core i5 750 2,66 GHz 4 no 4x256 Kbytes 8 Mbytes 45 - 1156

Nella tabella sono presenti sia i processori per schede madri Socket 1156, appartenenti alla famiglia di cpu Lynnfield, sia il processore Core i7 960 per schede madri Socket 1366 LGA che debutterà a inizio 2009. Non è ben chiaro se il processore Core i7 930 verrà proposto con tecnologia produttiva a 45 nanometri o con quella a 32 nanometri; il periodo di debutto coinciderà infatti con la disponibilità dei primi processori Intel costruiti con il nuovo processo produttivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexsky829 Ottobre 2009, 11:00 #1
sarebbe il processore "perfetto" se fosse costruito con processo produttivo a 32nm
marci2329 Ottobre 2009, 11:02 #2
E' un i7920 con il moltiplicatore aumentato. Lo scopo è quello di rendere "obsoleta" una ottima CPU come la 920. Alla fine si riduce tutto a busines busines busines!!!!
Mparlav29 Ottobre 2009, 11:07 #3
Da prendere con la dovuta cautela, considerato che lo stesso Bit-tech a giugno parlò dell'EOL dell'i7 920:
http://www.bit-tech.net/news/hardwa...50-to-go-soon/1

Improbabile poi, che sarà a 32nm: se mai usciranno alternative economiche derivate da Gulftown, saranno prima gli Xeon, cmq compatibili sulle s1366, bios permettendo.
Sapo8429 Ottobre 2009, 11:12 #4
Originariamente inviato da: Mparlav
Improbabile poi, che sarà a 32nm: se mai usciranno alternative economiche derivate da Gulftown, saranno prima gli Xeon, cmq compatibili sulle s1366, bios permettendo.


Ma soprattutto non si sono mai visti prototipi di quad core a 32nm, mentre i primi sample di clarkdale e gulftown sono in giro da mesi.
E Intel non è solita disabilitare core del processore per ottenere versioni economiche degli stessi.
E in ogni caso probabilmente cambierebbe il nome per distinguerlo dalla versione a 45nm.
davidesacco29 Ottobre 2009, 11:17 #5
La notizia potrebbe essere proprio vera, considerando che sul nuovo iMac, presentato qualche giorno fà, si può montare un i7 a 2.8 Ghz con disponibiltà da Novembre.

ciao
Davide
Cyfer7329 Ottobre 2009, 11:18 #6
Nella tabella sono presenti sia i processori per schede madri Socket 1156, appartenenti alla famiglia di cpu Lynnfield, sia il processore Core i7 960 per schede madri Socket 1366 LGA che debutterà a inizio 2009.


Penso voleste dire 2010.
Enriko8129 Ottobre 2009, 11:20 #7
Originariamente inviato da: marci23
E' un i7920 con il moltiplicatore aumentato. Lo scopo è quello di rendere "obsoleta" una ottima CPU come la 920. Alla fine si riduce tutto a busines busines busines!!!!




va di piu e costerà uguale, cosa pretendi di piu?
marci2329 Ottobre 2009, 11:25 #8
Originariamente inviato da: Enriko81

va di piu e costerà uguale, cosa pretendi di piu?


Tutti i possessori di i7920 possono farlo andare ben più veloce di 2.8Ghz. Io ad esempio lo utilizzo senza problemi a 3.4Ghz.
Sono convinto che no valga la pena sostituire un 920 con questo 930 perchè in + non da nulla, e non vedo il senso di questa "nuova" cpu se non quello che ho scritto prima "busines busines busines"
Sapo8429 Ottobre 2009, 11:27 #9
Originariamente inviato da: davidesacco
La notizia potrebbe essere proprio vera, considerando che sul nuovo iMac, presentato qualche giorno fà, si può montare un i7 a 2.8 Ghz con disponibiltà da Novembre.

ciao
Davide


L'i7 860.
L'iMac usa l'LGA1156, non il 1366.
Mparlav29 Ottobre 2009, 11:30 #10
Originariamente inviato da: Sapo84
Ma soprattutto non si sono mai visti prototipi di quad core a 32nm, mentre i primi sample di clarkdale e gulftown sono in giro da mesi.
E Intel non è solita disabilitare core del processore per ottenere versioni economiche degli stessi.
E in ogni caso probabilmente cambierebbe il nome per distinguerlo dalla versione a 45nm.


Ad uno Xeon s1366 six core 32nm da 3-500$ sono quasi disposto a scommetterci
Sui quad, non essendoci ancora sample in giro come giustamente hai fatto notare, meglio non contarci troppo, ma chissà, forse nel Q2/Q3 2010 su s1156 o s1366, potrebbe esserci qualche sorpresa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^