Intel Core i7 7740K: la CPU Kaby Lake-X per schede madri X299

Intel Core i7 7740K: la CPU Kaby Lake-X per schede madri X299

Emergono dettagli, benché non ufficiali, sulla futura CPU Intel Core i7-7740K basata su architettura Kaby Lake-X: pensata per schede madri socket X299, la futura piattaforma enthusiast di Intel

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Processori
IntelCoreSkylakeKaby Lake
 

Intel sta preparando il debutto della prossima generazione di piattaforma enthusiast, destinata a prendere il posto di quella basata su chipset X99 che da tempo è presente sul mercato. Con tali schede madri troveremo abbinati processori indicati con i nomi in codice di Skylake-X e Kaby Lake-X, con le seconde CPU che verranno rese disponibili inizialmente sul mercato.

Nel corso del fine settimana sono stati pubblicati alcuni dati sul database pubblico del benchmark SiSoft Sandra che riportano informazioni sulla CPU Intel Core i7-7740K. Si tratta di un processore appartenente alla famiglia Kaby Lake-X, abbinato quindi a una scheda madre con chipset Intel X299 di nuova generazione, modello ASRock X299 Professional Gaming i7 nel caso specifico.

Per questa CPU viene indicata una frequenza di clock di default pari a 4,3 GHz, un dato superiore di soli 100 MHz rispetto a quello del modello Core i7-7700K disponibile in commercio. Non cambia la frequenza di boost clock, pari sempre a 4,5 GHz, mentre il TDP aumenta dai 91 Watt del modello 7700K ai 112 Watt riportati per la CPU Core i7-7740K.

Questo processore utilizzerà nuove schede madri X299, che saranno compatibili anche con le CPU Skylake-X che debutteranno ufficialmente più avanti nel corso dell'anno. Le CPU Kaby Lake-X, stando alle indiscrezioni attualmente disponibili, riprenderanno le stesse specifiche tecniche alla base delle proposte Kaby Lake per schede madri socket LGA 1151 ora in commercio: troveremo quindi 4 core con tecnologia Hyper-Threading e controller memoria DDR4 di tipo dual channel. Non dovrebbe cambiare neppure il controller PCI Express 3.0 integrato, sempre capace di gestire un massimo di 16 linee contemporaneamente. A differenziare Kaby Lake da Kaby Lake-X sarà di fatto il solo socket di connessione con la scheda madre, che passerà da quello LGA 1151 al nuovo socket LGA 2066.

Per le CPU Skylake-X, invece, si prevedono versioni con un numero di core superiore che vadano a prendere il posto attualmente occupato dai modelli Core i7 basati su architettura Broadwell-E. In questo caso troveremo controller DDR4 di tipo quad channel, con un posizionamento di mercato in un segmento di prezzo ben superiore a quello delle proposte Kaby Lake-X pur a parità di piattaforma utilizzata.

Con questo approccio Intel, riteniamo, mira a rendere più interessanti le soluzioni socket LGA 2066 con chipset X299 nel complesso, offrendo una gamma di prodotti più ampia su due differenti architetture ma con un posizionamento di prezzo ben differente. Sulla carta, però, la superiore complessità del socket LGA 2066 potrebbe portare a prezzi delle nuove schede madri ben più elevati di quelli delle proposte socket LGA 1151, così del resto come sono al momento quelli dei modelli con chipset X99 per processori Core i7 della famiglia Broadwell-E.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aleforumista27 Marzo 2017, 09:22 #1
posso essere polemico e noioso?
cara intel.....1 anno 3 chipset Z170 Z270 e adesso X299
hai rotto leggermente i maroni
bonzoxxx27 Marzo 2017, 09:40 #2
Originariamente inviato da: aleforumista
posso essere polemico e noioso?
cara intel.....1 anno 3 chipset Z170 Z270 e adesso X299
hai rotto leggermente i maroni


Ahahahahha mi associo alla tua affermazione

Scherzi a parte, questo chipset è per socket LGA 2066 che andrà a sostituire l'attuale 2011-3, la cosa che mi spiazza è che si tratta di un 7700K riciclato.

All'alba del 2017, riproporre un 4c8T, sebbene di ottima qualità e velocità, mi sembra un pò una forzatura. Magari lo propongono come CPU di partenza, diciamo.
benderchetioffender27 Marzo 2017, 09:54 #3
Originariamente inviato da: aleforumista
posso essere polemico e noioso?
cara intel.....1 anno 3 chipset Z170 Z270 e adesso X299
hai rotto leggermente i maroni


la polemica ci sta, ma non esageriamo: z170 e 270 sono de facto interscambiabili come chipset, ci son state annate peggiori, con 1 socket all'anno nella fascia normale
nella fascia HEDP invece era solita mandare avanti per tre generazioni il socket, questo 2011v3 è durato solo per 2 -benché spalmate su 3-4 anni-, quello si

Originariamente inviato da: bonzoxxx
Scherzi a parte, questo chipset è per socket LGA 2066 che andrà a sostituire l'attuale 2011-3, la cosa che mi spiazza è che si tratta di un 7700K riciclato.

All'alba del 2017, riproporre un 4c8T, sebbene di ottima qualità e velocità, mi sembra un pò una forzatura.


tutti stanno aspettando un 6-8 core in fascia consumer, questi invece mi portano le cpu consumer sulla fascia HEDP... son veramente confuso sulla tattica di intel.

Se non altro, questo potrebbe portare ad un abbassamento dei costi delle mobo, che si come cita l'articolo son piu complesse delle 1151, ma all'atto pratico girano su cifre 3x rispetto le prime, non sono 3x piu complesse, è che semplicemente si vendono 1 cpu HEDT ogni 20-se non di piu- cpu consumer, ovviamente le mobo seguono e fare 5000 pezzi o 50k ha costi ben diversi
D4N!3L327 Marzo 2017, 10:34 #4
Ma la serie E quando dovrebbe uscire?

A me basta che come prezzi si mantengano su quelli attuali sia come motherboard sia per l'equivalente del 6800K o modello superiore, se scendono meglio, non dovrebbero essere più alti no?

Ho assolutamente bisogno di più di 4 core e soprattutto di almeno 64 Gb di ram, ne supporteranno anche 128 vero?

Fare l'acquisto ora di un X99 e 6800K mi sembra una pazzia, l'equivalente Kabylake-X avrà sempre 6 core fisici?
calabar27 Marzo 2017, 11:18 #5
Anche io non capisco dove vogliano andare a parare con questo nuovo 7740K.

Non da nulla di più del 7700K (frequenza di base un po' più alta al prezzo di un TDP ben più elevato... direi che il 7700K dovrebbe essere in grado di raggiungere queste caratteristiche), ma piazzato su una piattaforma più costosa che finora la gente ha acquistato per poter avere più core e più canali di memoria (entrambe cose che questa CPU non ha).

Non riesco neppure ad immaginare qualche caso di nicchia dove si riesca a sfruttare la piattaforma HEDT e si abbia bisogno di un processore del genere, ma immagino che ci sia, altrimenti questa mossa davvero non si spiega.
fukka7527 Marzo 2017, 11:56 #6
Originariamente inviato da: aleforumista
posso essere polemico e noioso?
cara intel.....1 anno 3 chipset Z170 Z270 e adesso X299
hai rotto leggermente i maroni


X299 è un chipset per piattaforme enthusiast (le CPU -E con 6-8-10 core, hai presente?), che va a sostituire X99, sul mercato da ormai 3 anni, quindi sei sì polemico e noioso, ma inutilmente
TheDave27 Marzo 2017, 12:06 #7
Originariamente inviato da: fukka75
X299 è un chipset per piattaforme enthusiast (le CPU -E con 6-8-10 core, hai presente?), che va a sostituire X99, sul mercato da ormai 3 anni, quindi sei sì polemico e noioso, ma inutilmente


Già, lanciato con una CPU che di enthusiast ha ben poco...
Scelta quantomeno discutibile.
Growan27 Marzo 2017, 12:09 #8
Originariamente inviato da: fukka75
X299 è un chipset per piattaforme enthusiast (le CPU -E con 6-8-10 core, hai presente?), che va a sostituire X99, sul mercato da ormai 3 anni, quindi sei sì polemico e noioso, ma inutilmente


Io invece lo sarei per un semplice motivo...

I 4 core sono sempre stati della fascia mainstream, mentre per la fascia enthusiast si è partito sempre dai 6 in core su, con tutto il resto in più come quad channel per le RAM etc, quindi ben differenziati...

Adesso che senso ha produrre un 4 core per quel tipo di fascia? Quanto me lo farà pagare? E a quel punto avrà ancora senso prendere la fascia mainstream?

Se già sapeva di voler fare un 7740k avrebbe dovuto lasciarlo sulla Z270, e poi partire con i processori dai 6 core in su con l'erede del chipset X99...


Oltretutto la fascia enthusiast è pensata per un certo tipo di utilizzo, e con il 4 core che ci si fa? Secondo me è una cagata pazzesca...
acir27 Marzo 2017, 12:14 #9
Originariamente inviato da: D4N!3L3
Ma la serie E quando dovrebbe uscire?

A me basta che come prezzi si mantengano su quelli attuali sia come motherboard sia per l'equivalente del 6800K o modello superiore, se scendono meglio, non dovrebbero essere più alti no?

Ho assolutamente bisogno di più di 4 core e soprattutto di almeno 64 Gb di ram, ne supporteranno anche 128 vero?

Fare l'acquisto ora di un X99 e 6800K mi sembra una pazzia, l'equivalente Kabylake-X avrà sempre 6 core fisici?



Se necessiti di 4 o più core perchè non andare su Ryzen?
calabar27 Marzo 2017, 13:22 #10
Originariamente inviato da: Growan
I 4 core sono sempre stati della fascia mainstream, mentre per la fascia enthusiast si è partito sempre dai 6 in core su, con tutto il resto in più come quad channel per le RAM etc, quindi ben differenziati...

Questo non è corretto. I processori HEDT con quattro core ci sono fin dalla piattaforma 1366, per esempio l'entry level i7 920 (ma anche molti dei modelli superiori) erano a 4 core.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^