Intel conferma gli sviluppi sulle CPU Cannon Lake e Ice Lake

Intel conferma gli sviluppi sulle CPU Cannon Lake e Ice Lake

L'azienda americana conferma con un tweet di essere allineata ai tempi di debutto delle soluzioni Cannon Lake, oltre di aver completato la fase di Tape In per le future soluzioni Ice Lake

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Processori
IntelCore
 

Con un tweet sul proprio account ufficiale Intel ha comunicato di aver raggiunto nuovi importanti obiettivi nello sviluppo delle future generazioni di architettura di CPU, quelle che vedremo in commercio nel corso dei prossimi anni all'interno delle proposte della famiglia Core.

Il primo annuncio riguarda Cannon Lake, nome in codice con il quale viene identificata la prima architettura Intel costruita con tecnologia produttiva a 10 nanometri. Questa famiglia di chip è indicata essere "on track", quindi allineata rispetto alle tempistiche inizialmente previste per il progetto. Precedenti comunicazioni di Intel a riguardo hanno indicato la seconda metà dell'anno come il periodo nel quale i primi processori della famiglia Cannon Lake verranno spediti ai partner, con un presumibile avvio delle vendite in volumi nel corso della prima metà del 2018.

Il secondo annuncio di questo tweet riguarda le soluzioni Ice Lake, seconda generazione di architettura basata su tecnologia produttiva a 10 nanometri. In questo caso viene indicato il completamento della fase di tape in, che indica il termine della procedura di design interna all'azienda dopo la quale un chip viene mandato presso la fabbrica per l'inizio dei primi test di produzione. Di fatto possiamo dire che Intel inizierà prossimamente la produzione dei test dei primi chip Ice Lake, nella revision iniziale così da valutare eventuali problemi legati al design sviluppato.

Intel quindi conferma le tempistiche e i prodotti basati su tecnologie a 10 nanometri, anche se prima di vederli in commercio integrati in soluzioni commerciali sarà necessario attendere un periodo di tempo non breve.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demonsmaycry8409 Giugno 2017, 10:16 #1
ma hanno già problemi a mantenere una resa qualitativamente alta sui kabylake tanto che trovare un k che sia overcloccabile decentemente è un terno al lotto. Ne beneficeranno sicuramente di più i processori non desktop del nuovo processo produttivo...vedremo certo che intel difficilmente delude anche se AMD li spingerà sicuramente a rimanere nella roadmap indicata
marchigiano09 Giugno 2017, 13:28 #2
secondo te a intel importa qualcosa delle cpu k?
AleLinuxBSD09 Giugno 2017, 18:35 #3
Le piattaforme con Cannon Lake saranno le prime con Pci Express 4.0? Oppure no?
Thunderbolt 3 e più porte Usb 3.1?

Insomma non mi aspetto molto al livello di Cpu, piuttosto del contorno ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^