Intel Celeron P4500: a 32 nanometri per notebook

Intel Celeron P4500: a 32 nanometri per notebook

Anche la famiglia di processori Celeron adotterà tecnologia produttiva a 32 nanometri, inizialmente per soluzioni destinate a sistemi notebook

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:12 nel canale Processori
Intel
 

Intel sta preparando il debutto di una nuova serie di processori Celeron, costruiti con tecnologia produttiva a 32 nanometri e destinati all'utilizzo in sistemi notebook proposti a prezzi particolarmente competitivi. Il TDP dichiarato dovrebbe essere pari a 35 Watt, allineato a quello di altri processori per sistemi notebook basati su piattaforma Montevina.

Il sito web Fudzilla segnala che nel corso del secondo trimestre dell'anno debutterà il primo di questi processori Celeron basati su architettura Arrandale, la stessa quindi delle cpu Core i7, Core i5 e Core i3 per sistemi mobile presentate da Intel all'inizio del mese di Gennaio.

Il primo processore di questa famiglia è modello Celeron P4500, caratterizzato dalla frequenza di clock di 1,86 GHz ma sprovvisto di tecnologia Turbo Boost. La GPU è integrata sullo stesso package del processore, con frequenza di clock di default pari a 500 MHz che può essere dinamicamente incrementata sino a 667 MHz.

Il memory controller integrato supporta memoria DDR3 1066, condivisa tra GPU e CPU; la cache unificata tra i due core è presente in quantitativo di 2 Mbytes, contro i 4 Mbytes integrati nelle soluzioni della serie Arrandale appartenenti alla famiglia Core ix.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PESCEDIMARZO09 Marzo 2010, 12:27 #1
Nettamente piu' veloce degli attuali C.D .di fascia bassa/Pentium di adesso. Finalmente anche i notebook di fascia bassa avranno un procio decente. Ah, succedesse la stesa cosa con i netbook, invece siamo ancora a ciucciarsi gli Atom!
Enriko8109 Marzo 2010, 12:34 #2
funziona rmClock con sti celeron P4500 ? ha lo speedstep?

sarebbe utile dwnvoltarli e portarli a 1200mhz fissi ...
Mr Resetti09 Marzo 2010, 12:36 #3
Si ma il TDP di un Atom è molto minore: dai 3 ai 10-13W, qui si parla di 35W. Direi che per un netbook questo processore non vada comunque bene!
PESCEDIMARZO09 Marzo 2010, 12:43 #4
Originariamente inviato da: Mr Resetti
Si ma il TDP di un Atom è molto minore: dai 3 ai 10-13W, qui si parla di 35W. Direi che per un netbook questo processore non vada comunque bene!


ma infatti quello che mi auspicavo era l'adozione di un procio decente sui netbook, non di questo (ottimo) celeron .
Enriko8109 Marzo 2010, 12:44 #5
dipende tutto se si può dvoltare e dncloccare cpu e gpu.
se è tutto fisso (volt,moltiplicatori) se lo possono tenere...
PESCEDIMARZO09 Marzo 2010, 12:47 #6
Originariamente inviato da: Enriko81
dipende tutto se si può dvoltare e dncloccare cpu e gpu.
se è tutto fisso (volt,moltiplicatori) se lo possono tenere...


essendo una versione mobile dovrebbe avere tutto sbloccato ( voltaggio e moltip. verso il basso)
ninja75009 Marzo 2010, 14:55 #7
single o dual core? mi sa tanto di versione ultra economica come il merom M540 con la stessa frequenza, e senza nessun risparmio energetico utilizzabile
PESCEDIMARZO09 Marzo 2010, 17:00 #8
Originariamente inviato da: ninja750
single o dual core? mi sa tanto di versione ultra economica come il merom M540 con la stessa frequenza, e senza nessun risparmio energetico utilizzabile


[I]"...la cache unificata tra i due core è presente in quantitativo di 2 Mbytes, ..."[/I]

Leggere le news fino in fondo fa proprio schifo a tutti eh?
Whity09 Marzo 2010, 18:42 #9
Originariamente inviato da: Mr Resetti
Si ma il TDP di un Atom è molto minore: dai 3 ai 10-13W, qui si parla di 35W

La serie Pxxxx ha un TDP di 25 Watt, non 35 come la serie Txxxx

P.S. Strano abbiano scritto 35.............errore di scrittura o errore nel nominativo da intel?
jrambo9209 Marzo 2010, 23:27 #10
Originariamente inviato da: Whity
La serie Pxxxx ha un TDP di 25 Watt, non 35 come la serie Txxxx

P.S. Strano abbiano scritto 35.............errore di scrittura o errore nel nominativo da intel?


Secondo me è un'altra Fudzillata....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^