Informazioni su dual-core AMD e Intel

Informazioni su dual-core AMD e Intel

Alcune informazioni relative ai probabili modelli di processori dual-core che verranno rilasciati nei prossimi mesi dalle compagnie

di pubblicata il , alle 16:39 nel canale Processori
IntelAMD
 

Nella giornata di Lunedì Dell ha dichiarato che la workstation Dell Precision 380 sarà equipaggiata con un processore Intel Pentium Extreme Edition dual-core con EM64T e chipset 955X. La workstation avrà la possibilità di inpiegare fino a 8GB di memoria DDR2 667MHz ECC. Paul Otellini, presidente di Intel, ha recentemente comunicato che i processori dual-core per gli end user saranno resi disponibili alla fine di Maggio 2005.

I processori dual-core della compagnia di Sunnyvale saranno probabilmente introdotti invece in data 21 Aprile in occasione di un evento a New York. Secondo alcune fonti i processori dual-core di AMD per impieghi desktop saranno commercializzati per la fine di Giugno.

AMD intende dare precedenza ai processori server, poiché crede che è in questo ambito di impiego che si trarranno i maggiori benefici dalla tecnologia dual core. Intel opererà invece in modo diverso: proporrà dapprima i processori Pentium D e Pentium Extreme Edition nel mese di Maggio e immettere sul mercato di processori Xeon dual-core per l'inizio del 2006.

Il primo processore dual-core di Intel sarà probabilmente il modello Intel Pentium Extreme Edition 840 con frequenza operativa di 3.20GHz, tecnologia Hyper-Threading technology, (che permettera quindi di eseguire fino a 4 thread contemporaneamente), system bus a 800MHz, 2MB di cache di secondo livello (1MB per core) e form factor LGA775. Più avanti nel corso dell'anno la compagnia introdurrà i modelli Pentium D dual-core 2,80GHz, 3,00GHz e 3,20GHz senza funzionalità Hyper-Threading.

Tutti i processori dual-core desktop di Intel supporteranno le tecnologie EM64T, Virtualization, XD bit ed Enhanced Intel SpeedStep Technologies. Il volume di consegne dei processori dual-core non sarà particolarmente significativo nel 2005 ma dovrebbe essere sufficiente per coprire la domanda.

AMD, nella seconda metà del 2005, dovrebbe invece lanciare per primi i processori dual core della serie Opteron 200 e Opteron 800 a frequenze operative di 1,80GHz, 2,0GHz e 2,20GHz con un TDP (Thermal Design Power) di 95 Watt. Il terzo trimestre dell'anno vedrà invece il rilascio della serie Opteron 100 e delle versioni low-power dei processori Opteron dual-core a 1,60GHz e 1,80GHz, con TDP di 55 Watt. I processori deskop dual-core, per i quali le informazioni non sono ancora chiare, saranno probabilimente caratterizzati da una frequenza operativa maggiore rispetto a quella dei processori server.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
F1R3BL4D313 Aprile 2005, 16:44 #1
"AMD intende dare precedenza ai processori server, poiché crede che è in questo ambito di impiego che si trarranno i maggiori benefici dalla tecnologia dual core" IMHO la strada giusta da percorrere.
21313 Aprile 2005, 16:58 #2
Originariamente inviato da: F1R3BL4D3
"AMD intende dare precedenza ai processori server, poiché crede che è in questo ambito di impiego che si trarranno i maggiori benefici dalla tecnologia dual core" IMHO la strada giusta da percorrere.


Beh, Intel è costretta a far uscire prima i dual core, visto che è da ormai 1 anno che non esce più niente di nuovo rrr:
Speriamo comunque che si muovino a rendere disponibile in qualche maniera l'XP 64 bit: su un sito ho letto che Microsoft non commercializzerà presso i rivenditori XP64bit (cosa che mi sembra molto strana) e il passaggio al sistema a 64 bit sarà disponibile con il download dal loro sito solo per gli utenti che avranno acquistato la licenza del XP Pro..
F1R3BL4D313 Aprile 2005, 17:02 #3
"Beh, Intel è costretta a far uscire prima i dual core, visto che è da ormai 1 anno che non esce più niente di nuovo rrr:" speriamo anche che non faccia le cose di fretta, se nò poveri utenti.....
ronthalas13 Aprile 2005, 17:02 #4
Speravo che AMD uscisse col dual core s939 un po' più presto... invece mi tocca aspettare? Vabbè... niente svalutazione dei vecchi 939...
Max Power13 Aprile 2005, 17:35 #5
"AMD, nella seconda metà del 2005, dovrebbe invece lanciare per primi i processori dual core della serie Opteron 200 e Opteron 800 a frequenze operative di 1,80GHz, 2,0GHz e 2,20GHz con un TDP (Thermal Design Power) di 95 Watt."

Iniziamo a parlare dei consumi degli athlon????

Xkè nessuno l'ha notato?


Motosauro13 Aprile 2005, 17:36 #6

X213

Quindi?
metti il linux
Ci sono anche già i driver di molte periferiche scritti per Linux a 64 bit
kronos200013 Aprile 2005, 17:38 #7
Direi che 95W per un DUAL core sono veramente pochi.
Lucrezio13 Aprile 2005, 17:41 #8
E se consideri che riescono a tirar fuori un dual core a 55W...
CiccoMan13 Aprile 2005, 17:46 #9
Originariamente inviato da: Max Power
"AMD, nella seconda metà del 2005, dovrebbe invece lanciare per primi i processori dual core della serie Opteron 200 e Opteron 800 a frequenze operative di 1,80GHz, 2,0GHz e 2,20GHz con un TDP (Thermal Design Power) di 95 Watt."

Iniziamo a parlare dei consumi degli athlon????

Xkè nessuno l'ha notato?






Fammi capire meglio
Pistolpete13 Aprile 2005, 17:54 #10
Ma inizialmente i processori dual core AMD per il settore desktop non dovevano uscire a fine 2005 se non addirittura nel 2006?
O ricordo male io?
Mi sa che con il lancio da parte di Intel del dual core per desktop AMD abbia dovuto anticipare la sua mossa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^