Indiscrezioni su Hammer

Indiscrezioni su Hammer

Pubblicate alcune informazioni sulle attuali frequenze di clock dei primi sample di cpu Hammer: valori che paiono poco sensati

di pubblicata il , alle 09:52 nel canale Processori
 
On line sono state pubblicate alcune indiscrezioni, su questo sito web tedesco, che riportano come i sistemi AMD Hammer esposti al Cebit 2002 di Hannover fossero dotati di cpu Hammer stepping A0 con frequenza di clock di 1.400 Mhz. Le informazioni pubblicate su questo sito, inoltre, parlano di una frequenza di clock di 1.800 Mhz per il prossimo stepping A1 della cpu Hammer, atteso nelle prossime settimane.

Queste informazioni, oltre a non essere ufficiali, sembrano avere non molto senso per numerosi motivi, che ora cercheremo di analizzare.
Quando si costruisce un processore (o un chipset, o una nuova memoria) si fanno sempre vari sample iniziali, contraddistinti da varie sigle più o meno standard. Quello A0 è, generalmente, il primo che esce dalla fonderia dopo che la simulazione al computer ha dato esito positivo; in genere uno stepping A0, se funziona, ha parecchi bug.
Per quel che ho visto di persona in occasione della mia visita al Cebit di Hannover (maggiori dettagli a questo indirizzo), lo stepping A0 della cpu Hammer lavora molto bene per essere sostanzialmente un sample alpha di una nuova cpu.
Ora, speculazioni sulla frequenza di clock sono a dir poco inutili, soprattutto in questo stadio della produzione: per quel che ne sappiamo lo stepping A0 potrebbe, al momento, anche solo funzionare a 500 Mhz e questo andrebbe comunque già bene, dato che serve per capire se vi sono grossi problemi o bug in un'architettura nel momento in cui, da computer, passa su silicio.
Idem per lo stepping A1, si tratta di speculazioni decisamente campate per aria.

L'ultima cosa della quale ci si preoccupa è quella di capire a quale frequenza gira un'architettura completamente nuova. Se già ora ci sono limiti ad arrivare, con il Core Athlon XP, a più di 1,7 Ghz di clock, con un processo a 0.18 micron affinato, come è pensabile che Hammer, adesso, con revision silicon A1, con processo produttivo 0.18 micron e con un'architettura decisamente più complessa, possa arrivare ad avere anche lontanamente una frequenza vicina a quella della cpu Athlon XP, oggi come oggi? Del resto, la sigla A indica uno status, quello di alpha, ben lontano dall'essere quello finale.

Fonte: The Inquirer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[ND]28 Marzo 2002, 09:57 #1
una presa di posizione.

finalmente!

Allora HWu non è solo un rimbalzatore di link!
AlexRossi28 Marzo 2002, 10:08 #2
Ma secondo voi quello ke ha detto serve a qualcosa ? Direi ke nn è la persona giusta per fare commenti su una cpu ..
berny8128 Marzo 2002, 10:21 #3
alex, non so quale sia il tuo livello di conoscenze, ma di sicuro paolo ne sa abbastanza per poter esprimere la sua opinione,e non spetta a noi giudicare se questa sia utile o no.
Duncan28 Marzo 2002, 10:24 #4
Io seguo HWupgrade da diverso tempo ormai, e sinceramente non capisco ialcuni commenti qui fatti...
Norbornano28 Marzo 2002, 10:35 #5
vi ricordo che la presa di posizione sulle indiscrezioni del sito tedesco, riguardo l'hammer, sono partite dal sito http://www.theinquirer.net/27030214.htm


Paolo ha sostenuto questa tesi con ulteriori considerazioni personali.

tutto qui_ non vedo la polemica
berny8128 Marzo 2002, 10:41 #6
nessuna polemica, la mia era solo una considerazione
subrahmanyam28 Marzo 2002, 10:49 #7
ma di sicuro paolo ne sa abbastanza per poter esprimere la sua opinione, e non spetta a noi giudicare se questa sia utile o no.


io credo invece che spetti proprio a noi giudicare cmq personalmente la trovo sempre utile inoltre e' molto confortante leggere news che escono dalla solita routine dei comunicati stampa
Norbornano28 Marzo 2002, 10:51 #8
berny81 non era riferito a te ma ad AlexRossi
homero28 Marzo 2002, 10:55 #9
completamente daccordo, commentare le notizie e prendere delle posizioni precise quando questo so per lo meno discutibile mi sembra un eccellente modo di proporle, complimenti
borda_g28 Marzo 2002, 11:01 #10
Trovo ke le considerazioni di paolo siano azzeccatissime!
Se veniva riportata la notizia così com'è o una persona la leggeva poteva correre a conclusioni affrettate... soprattutto gli utenti meno esperti...
Paolo ha fatto un realistico quadro della situazione, per mettere in guardia ignari lettori... e cio ke ha detto nn deve indurre a polemike...

Personalmente poi ritengo ke un po' di commento su una notizia da parte di una persona ke da anni ed anni è nel mondo dell'hw nn possa ke essere positivo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^