In vendita dal 18 ottobre la prima CPU Intel a 18 core: Core i9-7980XE

In vendita dal 18 ottobre la prima CPU Intel a 18 core: Core i9-7980XE

La proposta top di gamma per sistemi HEDT, dotata di ben 18 core al proprio interno, debutterà ufficialmente dopo la metà del mese di ottobre: ancora 2 mesi e mezzo prima che la gamma Skylake-X venga completata

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Processori
IntelCoreSkylake
 

Sarà a partire dal prossimo 18 ottobre che Intel renderà disponibile per l'acquisto il proprio nuovo processore top di gamma per sistemi desktop HEDT. Si tratta della CPU Core i9-7980XE, annunciata al Computex di Taipei poco più di 2 mesi fa assieme alla completa linea di processori nota con il nome in codice Skylake-X utilizzato per identificarne l'architettura.

Nella tabella seguente abbiamo riassunto le specifiche tecniche dei processori Intel della famiglia Skylake-X; sino al modello Core i9-7920X si tratta di dati ufficialmente condivisi da Intel mentre per le 3 versioni a 14, 16 e 18 core le informazioni legate alle frequenze di clock sono state pubblicate online nelle scorse settimane ma non ufficialmente confermate dall'azienda.

Modello

Core Threads Clock Turbo 2.0 Turbo 3.0 Cache L3 PCIe 3.0 Socket TDP Prezzo
Core i9-7980X 18 36 2,6 GHz 4,2 GHZ 4,4 GHz 24,75MB 44 2066 165W 1999$
Core i9-7960X 16 32 2,8 GHz 4,2 GHZ 4,4 GHz 22MB 44 2066 165W 1699$
Core i9-7940X 14 28 3,1 GHz 4,3 GHz 4,4 GHz 19,25MB 44 2066 165W 1399$
Core i9-7920X 12 24 2,9 GHz 4,3 GHz 4,4 GHz 16,5MB 44 2066 140W 1199$
Core i9-7900X 10 20 3,3 GHz 4,3 GHz 4,5 GHz 13,75MB 44 2066 140W 999$
Core i7-7820X 8 16 3,6 GHz 4,3 GHz 4,5 GHz 11MB 28 2066 140W 599$
Core i7-7800X 6 12 3,5 GHz 4 GHz - 8,25MB 28 2066 140W 389$

Notiamo come per tutte le CPU Intel della famiglia Skylake-X le frequenze di clock via tecnologia Turbo si spingano ben oltre il dato di default, arrivando con implementazione Turbo 3.0 a toccare quota 4,4 GHz anche con i modelli dotati del numero più elevato di core. Per le 3 versioni Core i9 dal clock più elevato il TDP passa da 140 Watt sino a 165 Watt, dati che è del resto atteso in considerazione dell'elevato numero di core integrati in questi processori.

Al momento attuale sono disponibili sul mercato le versioni di CPU Skylake-X sino al modello Core i9-7900X, del quale abbiamo pubblicato la nostra recensione a questo indirizzo. Per il modello Core i9-7920X si attende l'avvio delle vendite nel corso del mese di agosto, mentre sarà ad ottobre che le altre versioni di CPU Core i9 con un maggior numero di core debutteranno sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tuttodigitale03 Agosto 2017, 11:45 #1
il 18 core dai dati nominali non sembrerebbe molto più potente della versione a 14 core.
nessuno2903 Agosto 2017, 12:08 #2
TDP di 165W ma ne assorbe 280.

Mparlav03 Agosto 2017, 12:22 #3
Un i7-7820X ha un turbo all core senza avx di 4.0 GHz
Un Ryzen 1800x va' a 3.7GHz all core.
Il Threadripper 1900x (8c) probabilmente andrà a 3.9 GHz all core riducendo ulteriormente il gap dei MHz e continuando a costare 50$ in meno.

Nel passaggio ai 16c, il Threadripper 1950x è 3.45 GHz turbo all core venduto a 1000$, mentre l'i9-7960x (16c) è 2.8 GHz base con Turbo all core ipotizzabile intorno ai 3.2-3.4 GHz sempre senza avx, ed un prezzo di 1700$

Un'enorme differenza di prezzo ed un gap dei MHz azzerato.

P.S.: Citare il Turbo single core a 4.4GHz degli Skylake-X vs 4.2GHz dei Threadripper è abbastanza relativo, queste sono macchine per macinare il più possibile all core, altrimenti sono soldi buttati.
Marco7103 Agosto 2017, 12:51 #4

Il valore...

...di TDP ovvero Thermal Design Power non è mai stato un valore di potenza assorbita, attiva, dalla rete di distribuzione elettrica.

Marco71.
Marco7103 Agosto 2017, 13:00 #5

...almeno...

...per Intel...AMD in passato aveva una certa correlazione tra le due potenze termica ed elettrica, vicina all'1:1.

Marco71.
Bscity03 Agosto 2017, 13:12 #6
Questa piattaforma non sarà più aggiornabile nel 2018...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^