In crescita nel 2011 la quota di mercato delle CPU AMD

In crescita nel 2011 la quota di mercato delle CPU AMD

I produttori taiwanesi vedono positivamente la crescita di AMD nel corso del 2011, complice il previsto successo delle architetture Fusion

di pubblicata il , alle 08:47 nel canale Processori
AMD
 

I produttori di schede madri taiwanesi si attendono risultati di vendita in forte crescita per i processori AMD nel corso del 2011. Alla base di queste previsioni le novità tecnologiche che l'azienda americana presenterà nel corso del 2011: da un lato le soluzioni Fusion con GPU e CPU integrate, dall'altra le nuove generazioni di CPU basate su architettura Bulldozer.

Il debutto delle prime soluzioni Fusion avverrà nel corso del primo trimestre 2011, presumibilmente sfruttando la cornice del CES di Las Vegas quale vetrina. Per le soluzioni Bulldozer, adottate inizialmente in sistemi desktop, bisognerà presumibilmente aspettare sino al mese di Aprile con il debutto della prima versione con architettura a 8 core. Dinamica simile anche per le soluzioni note con il nome in codice di Llano, architetture Fusion destinate a desktop di fascia medio alta oltre che a notebook di buona potenza elaborativa.

Secondo i player taiwanesi AMD sarà capace di incrementare la propria quota di mercato complessiva sino a circa il 25%, contro il 20% detenuto attualmente quale media. Guardando in prospettiva al 2012 sembra ipotizzabile che AMD possa raggiungere una quota di mercato complessiva del 30%.

Saranno le soluzioni notebook quelle caratterizzate dal maggior tasso di crescita complessivo nel corso del 2011 per AMD. In questo segmento del mercato l'azienda americana dovrebbe incrementare la propria quota passando dall'attuale 11% circa sino al 15% circa, con ulteriore margine di crescita nel 2012 grazie proprio alla disponibilità delle piattaforme Fusion.

Non dobbiamo in ogni caso dimenticare come a inizio Gennaio 2011, proprio al CES, Intel presenterà le proprie soluzioni della famiglia Sandy Bridge, architetture che al pari di quelle Fusion di AMD integrano sullo stesso componente di silicio sia CPU che GPU. Le proposte AMD dovrebbero vantare migliori prestazioni complessive per quanto riguarda la componente GPU, mentre dal versante CPU le migliorie architetturali introdotte da Intel con Sandy Bridge dovrebbero avere la meglio sulla proposta AMD, quantomeno per quanto riguarda le architetture con GPU integrata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lagunaloires23 Dicembre 2010, 08:58 #1
Bei tempi, quando AMD dominava tecnologicamente il mercato, costringendo la rivale a rincorrere.
Secondo me Fusion non sarà poi, nei fatti quella rivoluzione eclatante, altrimenti avrebbe agito ben differentemente.
Ranzo23 Dicembre 2010, 08:58 #2
Go Amd go!!!
kimlop23 Dicembre 2010, 09:56 #3
considerando che ormai le cpu hanno abbastanza potenza d calcolo per fare di tutto, la guerra sarà sulle capacità gpu, quindi AMD è avvantaggiata. Altri parametri da valutare saranno consumo e TDP.
Spero in buone soluzioni per HTPC che consumino poco e permettano di raffreddare senza ventole.
weryb23 Dicembre 2010, 11:16 #4
Un mio amico ha da poco comperato una pc con hardware amd e devo dire che sono rimasto molto sorpreso dalle prestazioni in base a quanto ha speso. Credo che come prezzo prestazioni e come longevita' dei suoi socket sia anni avanti a Intel.
supertigrotto23 Dicembre 2010, 13:21 #5

i prodotti buoni ce li hanno

Manca una massiccia pubblicità,il mercato lo fanno persone che non sanno una cippa di cosa è un processore intel o amd,prendono intel perchè glielo consiglia il salumiere di fiducia perchè si dichiara esperto in computer e sa fare copia ed incolla su windows........
Capozz23 Dicembre 2010, 14:08 #6
Felicissimo di aver contribuito alla crescita
Shark 8723 Dicembre 2010, 20:55 #7
vedo un forte incremento per amd che già incomiciava a crescere dalle prime cpu phenom che ritengo siano le migliori che ha fatto amd per nn parlare delle ultime cpu phenom II x6 felice possesore:-) e retro compatibile con am2 chi segue intel ha solo soldi da buttare ogni serie di cpu che sforna sei obbligato a cambiare scheda madre ma dai...spero che amd cresca tanto in futuro di raggiungere quote alte....
shrubber26 Dicembre 2010, 23:18 #8

x supertigrotto

sono 15 anni che sento queste frasi... purtroppo AMD dal punto di vista marketing ha sempre lasciato a desiderare... mi ricordo le prime CPU Athlon 64... una spanna avanti rispetto ad Intel... che solo molto dopo si è rifatta, con gli interessi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^