In arrivo Turion 64 X2 a 65 nanometri per notebook

In arrivo Turion 64 X2 a 65 nanometri per notebook

AMD prossima all'introduzione sul mercato dei nuovi processori Turion 64 X2 a 65 nanometri, per una maggiore autonomia operativa

di pubblicata il , alle 08:18 nel canale Processori
AMD
 

AMD renderà disponibili a breve sul mercato nuovi processori Turion 64 X2 basati su processo produttivo a 65 nanometri e realizzati mediante l'impiego della tecnologia Silicon-on-Insulator. In modo particolare per la fine del mese è prevista la disponibilità delle versioni dedicate all'impiego all'interno di sistemi notebook.

I portatili Turion ad uso notebook saranno inoltre abbinati alla soluzione chipset AMD M690 che integra sistema video Radeon X1200 con supporto ad uscite HDMI audio/video e una nuova tecnologia chiamata Display Cache nell'ambito della gestione della memoria.

In particolare la tecnologia Display Cache, secondo quanto dichiarato e non meglio approfondito da AMD, permetterebbe alla CPU di operare a basso consumo senza la necessità di dover accedere alla memoria di sistema.

L'abbinamento di Display Cache e processo produttivo a 65 nanometri dovrebbe consentire un'autonomia operativa delle piattaforme notebook basate su processore Turion 64 X2 di circa 5 ore.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Hal200105 Maggio 2007, 08:45 #1
Quando si leggono queste notizie sembra che poi l'autonomia sia davvero questa.
In realtà, a meno di non avere il notebook spento () o batterie di grosso amperaggio l'aspettativa media è almeno la metà di quella descritta.
Sig. Stroboscopico05 Maggio 2007, 08:53 #2
Bè, un conto è la tradizione notebook di Intel.
AMD ora che comincia a sviluppare anche chipset, può essere solamente migliorativa nelle performance di consumo (se non oggi, quando avrà completamente integrato il suo know how con quello ATI e avviato la produzione dei nuovi prodotti).

Ciao
killer97805 Maggio 2007, 09:33 #3
Con i Chipset ATI , AMD riuscirà a risollevare le sorti in ambito notebook, o almeno a migliorarle!!! fino a poco tempo fa il vero neo erano appunto i chipset x i note AMD, da una parte c'erano SIS o VIA con scarse qualità dall'altra i chipset Nvidia performanti ma con consumi spaventosi x simili piattaforme!! i chipset ATI hanno sempre consumato poco oltra a performare il giusto, con questa unione le cose possono solo migliorare, speriamo che AMD si risollevi presto!!!
R0b105 Maggio 2007, 09:49 #4
Sembra una buona proposta...ma che dite, la mettiamo una scheda video decente nei notebook con processore AMD? Tra un po' l'integrata dell'intel (X3000) diventerà quasi buona...ora che hanno comprato ATI dovrebbero migliorare in questo.
kakaroth197705 Maggio 2007, 09:54 #5
il mio Acer Aspire 5024 (turion64 90 nm chipset Ati x200m e X700) da nuovo durava 3 ore e 20.
Se il nuovo complesso Cpu+chipset+Gpu consumano meno forse a 5 ore scarse possono arrivarci ma solo con gpu integrata
McGraw05 Maggio 2007, 09:55 #6
@ killer978

Ne stai sparando uno appresso all'altra!!! ma dove le senti ste str@@@ate... chi ti ha detto che ATI con i tuoi chipset riuscirà a risollevare AMD, fino a 6 mesi fa Nvidia era in assoluto il partner migliore per AMD ma ora é tutto da vedere. Nvidia aveva dei chipset dai consumi spaventosi??? i chipset ATI hanno sempre consumato il giusto oltre a performare il giusto??? bella figura con il southbridge SB 450, veniva sostituito da tutti i produttori con un ULI e per l' SB 600 hanno impiegato una vita per svilupparlo...
Fanboy.. Fanboy..
R0b105 Maggio 2007, 09:58 #7
Originariamente inviato da: McGraw
@ killer978

Fanboy.. Fanboy..


Lui eh?
Eraser|8505 Maggio 2007, 10:44 #8
ma perché HWU non parla ancora del fatto che i prossimi processori AMD verranno chiamati Phenom invece che Athlon?

Fascia alta: Phenom (FX - X2 - X4)
Fascia media: Athlon64
Fascia bassa: Sempron

Fonte: http://dailytech.com/Final+AMD+Star...article7157.htm
McGraw05 Maggio 2007, 11:15 #9
@ A64FX

Per prima cosa io non ho offeso nessuno, per seconda cosa io ho soltanto usato le sue stesse parole tratte da i commenti di una altra news a mio riguardo, terza cosa prima di sputare sentenze e dire che io non porto rispetto bisogna valutare le cose fino in fondo (inoltre credo che di avvocati non ce ne sia bisogno...) cmq buon proseguimento a tutti e come dice il regolamento nel rispetto del "quieto vivere" io per secondo!!!

Per curiosità... commento #30 sulla news DDR2 1066.
+Benito+05 Maggio 2007, 11:55 #10
eraser, ti sei perso la notizia ma se ne parla

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^